lunedì 22 aprile 2019

Bad Genius

฿ DETTAGLI:
Titolo: Bad Genius.
In Tailandia è conosciuto come: Chalard Games Goeng.
Titolo in thai: ฉลาดเกมส์โกง
Genere: Thriller, scolastico.
Durata: 130 minuti
Trasmesso il: 3 Maggio 2017
Distribuito da: GDH 559
Diretto da: Nattawut Poonpiriya.

฿ CAST:
Chutimon Chuengcharoensukyin è Lynn.

Chanon Santinatornkul è Bank.

Eisaya Hosuwan è Grace.

Teeradon Supapunpinyo è Pat.
Thaneth Warakulnukroh è il papà di Lynn.

฿ TRAMA:
• Il film è tratto da eventi accaduti realmente.
Lynn, la protagonista, è una ragazza con un'intelligenza sopra la media
Il padre decide di farla iscrivere in una scuola prestigiosa, dove viene accettata grazie alle sue grandi capacità.
Gli anni della scuola sono quelli più difficili, si sa, soprattutto per chi - magari - non è così dedito o bravo nello studio. Difatti, Lynn farà amicizia con Grace... una ragazza molto simpatica ma che non si applica. Prova, così, a darle delle ripetizioni che non porteranno nessun miglioramento.
Cosa fare, allora?

C'è un'amica in difficoltà ed un esame importante.

L'unica soluzione è passarle le risposte

Grace, però, non mantiene il segreto come si dovrebbe fare in questi casi e lo dice al suo fidanzato, Pat. 
Non ci vuole molto a convincere Lynn ad accettare  di venire pagata, affinché aiutasse lui ed altre persone con gli esami...


♪SOLDI, SOLDI, SOLDI, DEV'ESSERE DIVERTENTE IL MONDO DEI RICCHI!♪
Da amante delle canzoni degli ABBA, non potevo non citarli in questo contesto. XD
Inutile girarci intorno, in questo film sono i soldi a farla da padrona.
Tutto era iniziato per un motivo più "nobile", se così si può dire. 
Aiutare un'amica per farle alzare i voti. 
È sbagliato, per carità.
Ma, ammetto, che è capitato anche a me - una volta - di essere dalla parte di chi riceve un foglietto e di chi lo invia. Ma ho avuto così paura di essere scoperta, che non l'ho più fatto. XD
Ma qui il discorso è completamente diverso.
Quando si è iniziato a parlare di soldi, è subito cambiato tutto. 

Si è arrivati ad ideare un piano talmente diabolico... arrivando a fare gesti estremi, ferendo persone che non c'entrano nulla, il tutto al solo scopo di passare un esame.

Ma... a conti fatti... quando ti guardi allo specchio, riesci a riconoscere a chi appartiene quel riflesso? Ci si sente fieri ad aver fatto una cosa del genere per soldi?
Giusto o sbagliato?

La risposta a queste domande, ovviamente, le troverete nel film!


Voi come usereste una mente brillante come quella di Lynn?
Diteci, diteci! *-*




Se volete essere aggiornati sulle nostre uscite, seguiteci anche su Facebook,Twitter e Instagram!

sabato 13 aprile 2019

Cha Eun Woo


Carta D'Identità:
Nome d'arte: Cha Eun Woo.
Nome in hangul: 차은우.
Vero Nome: Lee Dong Min.
Nome in hangul: 이동민.
Soprannomi: Morning Alarm, Face Genius.
Data di nascita: 30 Marzo 1997.
Luogo di nascita: Gunpo, Gyeonggi, Corea del Sud
Altezza: 1,83.
Gruppo sanguigno: B.
Segno zodiacale: Ariete.
Professione: Cantante, attore.
Agenzia: Fantagio.
Fa parte del gruppo: ASTRO.
Per chi volesse seguirlo sui social: Instagram

Film:
My Brilliant Life - 2014

Drama:
Rookie Historian Goo Hae Ryung - 2019
Top Management - 2018
My ID is Gangnam Beauty - 2018 → che potete trovare QUI ♥
Sweet Revenge - 2017
The Best Hit - 2017
To Be Continued - 2015

Se vi state chiedendo come mai il suo soprannome è "Morning Alarm", è presto detto.
Semplicemente si sveglia prestissimo al mattino e fa le veci del "gallo", svegliando tutti gli altri membri degli ASTRO. Mi viene da pensare che, per questo motivo, possa essere il più odiato. No, scherzo. XD
È soprannominato anche "Face Genius", che sta a significare Viso Perfetto e... beh, non credo ci sia bisogno di spiegare il motivo.♥
Questo giovanotto, comunque, ha molti talenti; sa suonare ben quattro strumenti musicali: la chitarra, il pianoforte, il violino ed il flauto (mi inchino al tuo potere: io sapevo solo rompere i timpani della gente ed i vetri di casa!).
Dice di ispirarsi nel suo lavoro di cantante ed attore a Seo Kang Joon (capiamo bene, ottima scelta♥), di cui confessa di esserci molto amico.
Ad ogni modo, se non avesse potuto fare questo lavoro... avrebbe fatto il presentatore (per restare nel mondo dello spettacolo), oppure il professore o il dottore. Tutte professioni molto diverse tra loro! 

Quando gli viene chiesto in cosa non è bravo, confessa di non esserlo nelle relazioni ma... giusto per la cronaca: la sua ragazza ideale dev'essere curiosa, saggia ed intelligente (peccato, ne ho solo una delle tre... ma, sono anche troppo vecchietta XD).
Ad ogni modo si sta facendo strada il nostro Eun Woo, dopo il successo di "My ID is Gangnam Beauty", eccolo che lo ritroviamo in un nuovo drama stavolta storico, il titolo è: "Rookie Historian Goo Hae Ryung". Andrà in onda a Giugno di quest'anno. Che dire: io sono già curiosa (la dote di cui parlavo sopra :P)!♥


Ora, a voi la parola! Cosa ne pensate?!♥




lunedì 8 aprile 2019

End Of a day, Johnhyun



Titolo: End of a Day
Autore: Kim Johnhyun
Anno: 2015
Interprete:Johnhyun
Tipologia: Ballad

Un buon compleanno che in tanti facciamo fatica a pronunciare.
Il silenzio sembra essere calato su tante cose, tanti aspetti e forse sull'ingenuità alla quale tutti noi, ci affacciavamo a questo mondo.
Hai aperto gli occhi a tanti con la tua musica, la stessa che continua a riempire le case e i cuori di quanti ti hanno amato, come persona, artista, interprete... per quello che sei e che rappresenti.
Voglio ricordarti sorridente, con quell'accenno di tristezza negli occhi che faceva intuire un dolore nascosto, senza capire fin dove la vita avrebbe spinto te, me e tutti noi.
Ti lasciamo un augurio John, uno dei più semplici che semplice non è, quello di essere felice e di vegliare su quanti ti amano.
Ieri come oggi.


♪ Versi che danzano sulle note musicali ♪


Questo è un periodo particolare del blog, della mia vita e delle persone che mi sono vicine.
Un periodo difficile fatto di tanti silenzi, lacrime soffocate sulla federa del cuscino, perdite, mancanze, dolore e malinconia.
Oggi in veste nuova torno a fare una delle cose che amo di più e alle quali ho rinunciato per dare più spazio alle revisioni dei drama.
Ma, questa canzone l'ho fatta più per me stessa che per altri, la prima a cui lavoro completamente da sola. Ho amato tornare a mettere le cuffie alle orecchie e dedicare una notte a questa voce che mi manca tanto. Manca a me.Come so che manca a tanti di voi.
Certe volte sembra tutto facile e che si possa dimenticare, forse questo è il mio modo personale per negare una realtà che mi colpisce in faccia ogni giorno o semplicemente il mio modo di esprimere questo momento, che sto cercando di affrontare, senza grandi risultati, ma per lo meno stavolta rispettando i miei tempi.
Sento i testi di Johnhyun disegnati sulla pelle, più di quanto una "semplice" canzone possa fare ma...
Queste non sono semplici canzoni.
Sono il frutto di una fragilità che non è stata compresa, fino al momento in cui è diventato troppo tardi.
Una fragilità che al momento conosco e capisco bene e chi, in qualche modo ha imparato a conoscermi ha iniziato ad intravedere.
Capisco quanto le persone sappiano fare male e quanto siano in grado di distruggere gli altri nonostante siano già ammaccati di proprio. Non reagiamo tutti allo stesso modo, è vero.
Ma c'è anche chi la forza di reagire non ce l'ha o non riesce a trovarla.
È davvero strano guardarsi intorno e vedere forme, figure e volti che credevi così familiari, ormai sconosciuti.
John lo sapeva bene, come si autodefiniva lui stesso, era un "POET-ARTIST" un poeta contemporaneo amato da molti, incompreso da troppi.
Parole semplici si trasformano in un qualcosa di perfetto nelle sue mani, una giornata comune, una di quelle che viviamo tutti.
La voglia di tornare a casa, di chiudersi quella maledetta porta alle spalle e riposare, lasciare la mente in pace.
In End of a day, Johnhyun mostra una situazione semplice, un concetto estremamente disarmante.
Nella vita dopotutto abbiamo tutti bisogno di trovare la nostra coperta calda al ritorno da una estenuante giornata.
Possiamo avvolgerci al punto da tenere stretti tutti i pezzi più fragili di noi, trovare sollievo o forse ricominciare ad imparare a respirare.
Oggi, con le mie imperfezioni e tutti i "pezzi" acciaccati, mi sento di augurarvi di trovare questo. Un posto tutto vostro che vi faccia sentire il profumo dell'albero di mimosa che vi fiorisce davanti casa, la mano di una persona in grado di sostenervi, la luce del sole alla fine del tunnel.
Auguro che le persone sul vostro cammino siano sempre quelle giuste e che non inciampiate in qualcuno che ai vostri occhi è tanto grande ma nella realtà molto piccolo.
Sono certa che lui, si augurasse un po' le stesse cose.
Cose semplici.
Cose normali.
Cose belle.


♪ Quando l'amore va oltre... 

Per chi sente la mancanza di John, credo sia doveroso presentarvi un libro che, Maria ha avuto la forza di portare a termine.
Un piccolo grande gesto di forza che ho avuto il piacere di finire di leggere e che mi ha commossa oltre ogni dire.
L'autrice donerà il ricavato delle vendite alla fondazione in memoria di John.
Non aggiungo altro, il suo gesto non ha bisogno di altre parole.


Per informazioni sul libro potete consultare il sito della casa editrice: Herald Editore