domenica 31 marzo 2019

My ID is Gangnam Beauty

♥ DETTAGLI:
Titolo: My ID is Gangnam Beauty.
Titolo in romaji: Nae IDineun Gangnammiin.
Titolo in hangul: 내 아이디는 강남미인 
Genere: Scolastico, romantico.
Episodi: 16.
Anno: 2018.
Trasmesso: dal 27 Luglio 2018 al 15 Settembre 2018.
Direttore: Choi Sung Bum.
Canale: JTBC.
È tratto dall'omonimo webtoon.

♥ CAST:
Lim Soon Hyang è Kang Mi Rae.
Cha Eun Woo è Do Kyung Seok.
Jo Woo Ri è Hyun Soo Ah.
Kwak Dong Yeon è Yeon Woo Young.
Park Joo Mi è Na Hye Sung.
Park Sung Geun è Do Sang Won.
Kim Ji Min è Do Kyung Hee.
Lee Tae Sun è Woo Jin.
Jung Myung Hoon è Young Mo.
Woo Hyeon è Kang Tae Sik.
Kim Sun Hwa è Na Eun Sim.
Min Do Hee è Oh Hyun Jung.
Park Yoo Na è Yoo Eun.
Jung Seung Hye è Choi Jung Boon.
Jung Hye Rin è Lee Ji Hyo
Kim Doh Yon è Jang Won Ho.
Kim Eun Soo è Kim Sung Woon.
Oh Hee Joon è Kim Chan Woo.
Ryoo Ki San è Goo Tae Young.
Bae Da Bin è Kwon Yoon Byul
Lee Ye Rim è Kim Tae Hee.
Baek Soo Min è Go Ye Na.
Choi Sung Won è Song Jung Ho.
Seo Ji Hye è Min Ah.

♥ TRAMA:
Kang Mi Rae è sempre stata una ragazzina molto introversa ed ha sempre cercato di evitare il contatto con le persone.
Perché, a causa del suo aspetto, è stata presa di mira dai suoi compagni di classe, insomma, è stata oggetto di vero e proprio bullismo
Da qui, ha iniziato a covare un grande desiderio: cambiare volto per poter cambiare vita. Come fare se non ricorrere alla chirurgia estetica?
Detto e fatto.
Questo, però, ha portato ad un diverso livello di offesa, infatti, viene etichettata Gangnam Beauty, ovvero: Bellezza di Gangnam. Ma non fatevi ingannare dalla parola “bellezza”, perché è tutto tranne che un complimento. Viene usato come dispregiativo, per chi fa troppo uso della chirurgia plastica.
Tuttavia, c'è un ragazzo che non bada alle apparenze, anzi... lui scruta nel profondo di una persona. Non giudica come si è fuori ma come si è dentro. Questa persona è Do Kuyng Seok.

Quando non puoi dire una cosa gentile, è molto meglio starsene zitti.
Direte voi: cosa c'entra una citazione dal film Disney "Bambi"?
C'entra, perché questo drama tocca dei temi abbastanza delicati, tra cui il bullismo.
Come sappiamo, non è solo violenza fisica ma anche verbale
La nostra protagonista sin da piccola è sempre stata oggetto di insulti e prese in giro... credo che, purtroppo, alcune di noi possano immedesimarsi in lei e capire alla perfezione cosa può aver provato. 
Io stessa, vedendo le scene del suo passato, non ho potuto fare a meno di pensare al mio. Mi sono sempre sentita dire che la scuola è un luogo dove puoi trovare amicizie, imparare tante cose, per riassumere: gli anni più belli. Ma, ahimè, mi sento di dissentire: la scuola è dove si devono affrontare mille battaglie
La nostra Kang Mi Rae decide di voltare pagina e lo fa ricorrendo alla chirurgia plastica. Decide di dire addio a quegli anni e di dire addio a quel viso che l'ha sempre tormentata.
Qualcuno potrebbe pensare che sia sbagliato, rifarsi non è la risposta a tutto ma ognuno di noi è un mondo a sé. Non tutti riusciamo a reagire allo stesso modo, qualcuno ha bisogno di cambiare la tela e ricominciare il proprio disegno da zero usando colori nuovi.
Anche se, puoi cambiare il tuo aspetto esteriore ma, ciò che conta è come sei dentro. Infatti, Mi Rae, dovrà fare i conti con le ferite che si porta dietro e che non le permettono subito di buttarsi in questo mondo nuovo!
Quindi, tra nuovi compagni che le metteranno i bastoni fra le ruote ed altri che, invece, la supporteranno... dovrà farsi coraggio ed affrontare ciò che la vita ha da offrirle.



Per essere sempre aggiornati, seguiteci anche su FacebookTwitter ed Instagram.

venerdì 22 marzo 2019

The Disastrous Life Of Saiki




NOME ORIGINALE: 斉 木 楠 雄 の Ψ 難

NOME ROMANIZZATO: Saiki Kusuo no Sai-nan

NOME INTERNAZIONALE: The Disastrous Life Of Saiki

NAZIONE DI PRODUZIONE: Giappone

LINGUA: Giapponese

DIRETTO DA: Yuichi Fukuda

PRODOTTO DA: Shinzô Matsuhashi, Naoaki Kitajima

BASATO SU: The Disastrous Life Of Saiki K di Shūichi Asō

RILASCIATO IL: 21 Ottobre 2017

DURATA: 100 Minuti

INCASSO AL BOTTEGHINO: 8,6 Milioni di Dollari


CAST

KENTO YAMAZAKI è Kusuo Saiki

RYO YOSHIZAWA è Shun Kaidō

KANNA HASHIMOTO è Kokomi Teruhashi

HIROFUMI ARAI è Riki Nendō

HIDEYUKI KASAHARA è Kineshi Hairo

KENTO KAKU è Aren Kuboyasu

TSUYOSHI MURO è Uryoku Chōno

JIRO SATO è Pinsuke Kanda

SEIICHI TANABE è Kuniharu Saiki

YUKI UCHIDA è Kurumi Saiki


TRAMA

Kusuo Saiki è un ragazzo di 16 anni che possiede poteri paranormali fin dalla nascita.
Il suo obiettivo è vivere la sua vita come un "normale" liceale.
Cosa che sembra facile a dirsi, ma non a farsi.
Il nostro Saiki affronterà la vita quotidiana di un liceale, approcciandosi ai suoi compagni di scuola e ai suoi genitori, cercando però di vivere come uno studente comune senza che chi lo circonda venga a scoprire dei suoi poteri paranormali.
Riuscirà nel suo intento? Come saranno le giornate scolastiche del nostro "speciale" liceale?




POTERI... Sì O NO?

Bella domanda..... POTERI Sì O NO?
Per certi aspetti mi piacerebbe possedere dei poteri paranormali, in quanto mi affascinano moltissimo e penso che mi aiuterebbero a vivere al meglio le mie giornate.
Pensate come sarebbe bello sentire i pensieri della gente, cosa pensano realmente di te senza nascondersi dietro falsi sorrisi di circostanza e parole inutili, spostare gli oggetti con la forza della mente senza muovere un dito oppure teletrasportarsi da casa fino a Tokyo, per esempio in un secondo senza ore di aereo e soprattutto senza spendere soldi...... 
AAAAAAAAAAAHHHHHHHHHHHH........ (Respiro Profondo... :D), sarebbe fantastico.
Ma poi penso anche che nella società in cui viviamo attualmente, non solo in Italia ma ovunque ormai, purtroppo, se scoprissero che posseggo dei poteri, la gente mi potrebbe guardare terrorizzata e mi allontanerebbe. Le persone che mi sono vicino e che magari credo amici sinceri, cercherebbero di sfruttarmi per un loro tornaconto personale e addirittura potrei essere catturata per essere sottoposta ad esperimenti scientifici.....


Come ogni cosa nella vita, ci sono i pro e i contro.
Voi cosa ne pensate? E soprattutto, come si comporterà Saiki?
Per scoprirlo non vi resta che vederlo, è un film che vi farà passare un'oretta e mezza circa sorridendo.
Una volta visionato, tornate  a dirci che cosa ne pensate del film e cosa avreste fatto voi nei panni di Saiki.
Un bacio dalla vostra "magica" Byeol  :D




venerdì 1 marzo 2019

Fukushi Sota

Carta d'Identità!
Nome: Fukushi Sota.
Nome in kanji: 福士蒼汰.
Data di nascita: 30 Maggio 1993.
Luogo di nascita: Tokyo, Giappone.
Altezza: 1,83.
Gruppo sanguigno: 0.
Segno zodiacale: Gemelli.
Professione: attore.
Agenzia: KEN-ON Group.
Per chi volesse seguirlo sui social: Instagram

Prima di parlare di lui, facciamo una carrellata dei suoi lavori!
Partiamo con i drama!
Misaki Number One!! (2011)
Shima Shima (2011)
Umareru (2011)
Amachan (2013)
Starman - Sutaman Kono Hoshi no Koi (2013)
A Clinic on the Sea - Umi no Ue no SHinryoujo (2013)
Yowakutemo Katemasu (2014) che potete trovare QUI ♥
Kyou wa Kaisha Yasumimasu (2014)
Koinaka (2015) che potete trovare QUI ♥
Omukae Death (2016) che potete trovare QUI ♥
Aishite tatte, Himitsu wa Ary (2017)
Proseguiamo con i film!
Kamen Rider OOO Wonderful: The Shogun and 21 Core Medals (2011)
Kamen Rider x Kamen Rider Fourze and OOO Movie Taisen Mega Max (2011) 
Kamen Rider × Super Sentai: Super Hero Taisen (2012)
Kamen Rider Fourze the Movie: Minna de Uchu Kita! (2012)
Kamen Rider x Kamen Rider Wizard & Fourze Movie Taisen Ultimatum (2012)
Toshokan Senso (2013)
Enoshiam Prims (2013)
Kamen Rider × Super Sentai × Space Sheriff: Super Hero Taisen Z (2013)
Trick Shinsaku Special 3 (2014)
Sukitte Ii Nayo (2014)
As the Gods Will (2014)
Library Wars: Book of Memories (2015)
Montage (2015)
Strobe Edge (2015)
Library Wars: The Last Mission (2015)
My Tomorrow, Your Yesterday - Boku wa Ashita, Kinou no Kimi to Date Suru (2016) che potete trovare QUI ♥
To each His Own (2017)
Mugen no Junin (2017)
Donten ni Warau (2018)
Bleach (2018)
Tabineko Ripoto (2018)
Laplace's Witch (2018)
The Fable (2019)
Ok, di film ne ha fatti un po' troppi @____@

Ma, riprendiamoci le diottrie e parliamo un po' di lui.
Anche se, ad essere sincera, sto faticando davvero molto a trovare cose su di lui. Quello che vi sto scrivendo, l'ho trovato grazie ad un'intervista. O è un ragazzo misterioso oppure sono io che sto perdendo la facoltà di cercare cose... ç_ç
Come si è potuto notare dalla sua filmografia... si è fatto notare grazie alla saga di "Kamen Rider"; una saga che gli ha dato modo di farsi conoscere e, così facendo, gli ha permesso di farsi strada ed avere i suoi ruoli da protagonista in molti drama e film!
Nel gennaio del 2015 è stato intervistato da Vogue e si sente un attore molto più fortunato rispetto a noi occidentali. Non so se lo sapete ma, soprattutto ad Hollywood, gli attori vengono divisi tra quelli che lavorano per la TV e chi per il cinema (ora le cose stanno un po' cambiando, però) mentre in Giappone questa differenza non esiste. Per questo dice di essere fortunato, perché è libero di lavorare per entrambi i settori.
Tra l'altro, sempre nel 2015, ha ricevuto una calorosa accoglienza qui da noi al "Festival Internazionale del Film di Roma". Era venuto per presentare il thriller "As the Gods Will" ed ha avuto una standing ovation che lo ha commosso non poco e motivato ad impegnarsi ancora di più.
Inoltre, ed è una cosa che lo contraddistingue da molti dei suoi colleghi giapponesi, ha una buona padronanza della lingua inglese ma... udite, udite, lo ha studiato da solo! C'è speranza (una botta di autostima per me, scusate XD)!

È mia abitudine concludere le biografie con un bel sorriso e lui ce ne regala sempre di bellissimi e solari!♥
Ad ogni modo, vi chiedo scusa per la scarsità di informazioni e... anzi! Vi propongo, se ne sapete più di me, di arricchirla voi scrivendo qualcosa nei commenti! 
È più divertente scambiarsi informazioni, che ne dite?