sabato 26 gennaio 2019

Kung Fu Traveler


Dettagli:
• Titolo: Kung Fu Traveler.
• Titolo in cinese: 功夫机器侠.
• Genere: Azione, fantascienza, thriller.
• Rilasciato il: 01 Febbraio 2017.
• Provenienza: Cina.
• Diretto da: Xian Feng Zhang.
• Durata: 1 ora e 38 minuti.

Cast:
Tiger Hu Chen è A Jie.
Wang Zhi è Xu Zi Ying.
Darren Grosvenor è Duran.
Gang Sheng è Da Shi Xiong.
Yunfei Ye è Zhou Xiaohua.

Trama:
Siamo nel futuro e la Terra è invasa da un popolo alieno.
Popolo che, come si intuisce dal verbo che ho usato, non ha intenzioni pacifiche... anzi. Il loro scopo è quello di conquistare il pianeta ed annientare l'umanità.
I pochi umani rimasti, però, non se ne stanno fermi ad aspettare che vengano uccisi. Giammai! Se proprio dobbiamo morire, che lo si faccia combattendo! 
Ok, scusate, mi sono fatta prendere la mano. :P
Hanno, infatti, creato dei robot ed insieme a loro cercano di fermare l'avanzata nemica.
Sorpresa delle sorprese, però... è il fatto che a far rimettere in riga gli alieni sia stato un umano ed il suo kung fuE chi se l'aspettava?!
Ma, allora, facciamo un bel viaggietto indietro nel tempo per carpire i segreti del kung fu! 


Po non c'entra nulla ma, quando sento nominare il "Kung Fu", penso subito a lui.
Perdonatemi XD

La speranza è ultima a morire!
Ebbene, come sapete ci piace variare un po' con i generi e la Cina ci aiuta molto in questo.
Già a Febbraio vi avevamo proposto un musical (se non ve lo ricordate, è questo QUI), stavolta si tratta di fantascienza!
Eh, sì!
Non ci facciamo mancare proprio nulla! Ricapitoliamo:
Alieni? 
Sì, ci sono.
Robot?
Anche loro.
Viaggi nel tempo?
Yeep!
Ok, questi ultimi non è la prima volta che li incontriamo. Capitano anche nelle storie d'amore! XD
Quando sembra tutto perduto, eccolo lì... sì, proprio lì: un barlume di speranza!!
Armi di distruzioni di massa? Robot super potenti? Ma no! Come dicevo nella trama, è proprio lui: il Kung Fu!
Solo che nella situazione attuale, non c'è nessuno che possa insegnare la vera essenza di questa stupenda arte marziale.
L'unica soluzione è tornare indietro nel tempo e trovare il vero Maestro.
Sarà un robot a dover portare a termine questa missione, l'unico che può assimilare tali abilità e poterle tramandare fino al futuro. 
Ci riuscirà? Un robot sarà davvero in grado di capire questa antica e potente arte marziale?
Chissà! Sta a voi scoprirlo! ;)





U & I ☏ risponde: se volete essere aggiornati sulle nostre uscite, seguiteci anche su Facebook,Twitter e Instagram!

15 commenti:

  1. Risposte
    1. Ciao Nicolae,
      è un film un po' particolare ma si lascia guardare ^_^

      Elimina
    2. Grazie per continuare a seguirci nelle nostre uscite ^_^
      A presto con i prossimi rilasci!

      Elimina
  2. Finalmente ho internet a casa ...appena smaltito un pò di cose accumulate lo prenoto 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finalmente! *_*
      Sarà qui ad aspettarti<3

      Elimina
    2. Ciao Andre, ci stiamo attrezzando per tornare operative, a breve riprenderemo i nostri ritmi, recupera, ti daremo presto altro materiale! ♥

      Elimina
  3. Già visto in inglese! Tralasciando i film americani, penso che le animazioni/ effetti speciali e qualunque cosa di tipo "fantasy" esca dall'oriente sia ad alti livelli, anche se un po' "povero" di solidità di trama, ma non questo. Tralasciando il solito "Vinco tutto con le arti marziali" è un film che merita.
    Appena finirà la sessione invernale penso proprio che lo chiederò xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mukuro!
      Trovo anche io che gli orientali ci sappiano fare. Più che altro, in alcune pellicole americane, ho notato che esagerano troppo nell'uso degli effetti speciali... mentre qui, trovo il tutto ben equilibrato.
      Ti aspettiamo! In bocca al lupo!

      Elimina
  4. ciao
    all'inizio sembrava di stare all'interno di un videogioco.
    nonostante ci siano stati dei momenti toccanti (come ad esempio nel finale), nonostante abbiano saputo equilibrare i vari generi,come voto do la sufficienza.
    è come se gli mancasse qualcosa ma non so dire cosa.
    mi è dispiaciuto tantissimo per il povero robottino innamorato, oltre che per Xu Zi Ying.
    ho la sensazione che la discendenza del direttore chen hu, derivi da xu zi ying, chissà.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jo, bentornata!
      Mmm, vedremo se le supposizioni sono esatte, il film fa parte di una trilogia ^_^

      Elimina
    2. Ciao Giovanna!
      Anche a me ha dato l'idea di un bel videogioco "picchiaduro"! Invece, poi, si è rivelato pieno di sorprese. Difficile non affezionarsi al robot, soprattutto quando ha iniziato a provare emozioni!
      La tua sensazione, come ha detto Jem, potrebbe trovare una risposta. Più avanti, rilasceremo gli altri due film.

      Elimina
    3. ciao.
      nel sapere che ci sono altri due film sono doppiamente curiosa.
      da un lato per sapere se la mia supposizione sia giusta , dall'altra per vedere cosa si inventeranno.

      Elimina
    4. A questo punto è venuto il dubbio anche a me x°D

      Elimina
  5. L'ho appena finito, adoro i drama con la CG all'interno o del tipo fantasy/fantastico.
    Il finale mi ha lasciato un po' l'amaro in bocca, triste ����
    Per il resto, per me, è un 7/10

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mukuro,
      quando si tratta di queste storie fantascientifiche, in Cina sono in prima linea!
      Sì, mi è dispiaciuto per il robot ;;

      Elimina