giovedì 2 agosto 2018

One Day (Fanday)

DETTAGLI:
Titolo: One Day.
In Tailandia è conosciuto come: Fanday... Fan Kun Khae Wan Diaw.
Titolo in thai: แฟนเดย์ แฟนกันแค่วันเดียว
Genere: Drammatico.
Durata: 2 ore e 15 minuti.
Trasmesso il: 1° Settembre 2016
Distribuito da: GDH 559.
Diretto da: Banjong Pisanthanakun.

CAST:
Chantavit Dhanasevi è Denchai.
Nittha Jirayungyurn è Nui.
Theerapat Sajakul è Top.
Prim Bulakul è Chu.
Somyos Matures è Dee.
Sutthatip Wutichaipradit è Joy.

TRAMA:
Denchai è un ragazzo molto timido, chiuso in sé stesso e poco considerato dal mondo esterno.
Trascorrendo le sue giornate sempre in compagnia del suo computer, non è molto incline al dialogo... e tende ad essere un po' rude.È innamorato di Nui, una sua collega, che con un semplice scambio di battute, lo ha fatto sentire finalmente parte integrante della società. Come se non fosse un fantasma.Nui, però, è impegnata in una relazione con il capo.Durante un viaggio organizzato dall'ufficio ha la sua occasione per riscattarsi. A Sapporo, in Giappone, c'è una famosa campana dove si possono esprimere dei desideri

Cosa avrà chiesto il nostro goffo protagonista? Presto detto: un giorno.
Un giorno da poter trascorrere solo con lei.

Un giorno per poterti amare... 
Avete mai provato dei sentimenti per qualcuno che era troppo diverso da te? O, semplicemente, per qualcuno che non potete avere o al quale non potete dire cosa provate, per paura di perderlo?
Sentimenti che rimarranno sempre dentro di te, nessuno lo saprà mai. Solo tu ed il tuo cuore che batte per quella persona.
È davvero difficile conviverci soprattutto se, come nel caso di Denchai, la vedi tutti i giorni ed al suo fianco non ci sei tu, ma un altro.
Mentre tu continui ad amarla di nascosto... compiendo piccoli gesti, solo per vederla sorridere. Anche se non sa che sei tu a compierli.
Ma se un bel giorno vi venisse detto che potete esprimere un desiderio, proverete a dirlo?
Il nostro protagonista lo ha fatto ed il Fato glielo ha concesso.
Un giorno solo con lei dove, una volta finito, non ricorderà nulla di quello che sarà successo.
In ventiquattro ore ha la possibilità, finalmente, di aprire il suo cuore e confessarle tutto. Ma saranno sufficienti? O si vorrà avere a disposizione più tempo?
L'amore tra due persone così diverse, può esistere?
Voi cosa avreste fatto al suo posto?
Concludo il mio solito terzo grado, augurandovi buona visione.♥





U & I ☏ risponde: se volete essere aggiornati sulle nostre uscite, seguiteci anche su Facebook,Twitter e Instagram!

30 commenti:

  1. ciao sono rosa so ke e da stupida kiedere ma visto ke non ci sono commenti non so se regolarmio o no a vederlo visto ke e drammatico ma dopo averv visto autunno tale cerco di evitare i drama drammaticiqui lamore vince o perde gz

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ci sono commenti perché è stato rilasciato oggi.
      Comunque se non ti piace il genere lascia stare Rosa. Anche se alla fine di drammatico non ha niente. Nessuno muore.

      Elimina
    2. Ciao Rosa,
      se ti dicessi come finisce, la visione del film è rovinata a parere mio.
      Ti posso assicurare che non muore nessuno, come ha detto Aury sopra di me.
      A me è piaciuto molto ma se non è il tuo genere, eviterei.

      Elimina
  2. ciao
    un film molto bello,narrazione un pò lenta ma da vedere.
    l'inizio del film mi ha fatto ricordare la storia della mia vita,anche quando son presente e come se non ci fossi.
    tenero il protagonista e dolce quando raccontava tutto ciò che faceva per lei senza che lo sapesse, fino alla fine sempre lei nei suoi pensieri.
    anche se..lo ammetto..prima di pensare che fosse dolce ho pensato che avesse un atteggiamento da stalker.
    non capisco invece l'atteggiamento di lei,mi è sembrato dal comportamento diverso che avevano gli altri verso di lui, che lo considerasse un amico ma poi quando lui si confessa si comporta come se avesse un mostro davanti.posso capire che si sia trovata spiazzata ma potava essere più gentile.
    mi ha fatto ridere lei al risveglio in ospedale,cambio totale di personalità,il quale probabilmente era la vera lei, e la diffidenza verso di lui (cosa normale in una situazione del genere) che poi si trasforma in fiducia e in altro.
    non mi è piaciuto tanto il finale speravo facessero vedere qualcosina in più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jo! Sono contenta che in fondo ti sia piaciuto, in effetti anche io pensavo che lui avesse un atteggiamento un po' da stalker, ma è talmente dolce nei suoi confronti, che passa tt in secondo piano! Lei in effetti aveva il paraocchi sul suo uomo e non vedeva quanto Denchai facesse per lei, fino all'ultimo ha pensato solo a stare bene per se stessa, e in effetti speravo tantissimo anche io in un finale diverso, ma quando passano il tempo insieme è davvero tenero.

      Elimina
    2. Ciao Giovanna,
      l'uomo invisibile... ai tempi della scuola è una cosa che mi hanno fatto provare in molti e vedo che siamo in tanti ad aver provato questa brutta sensazione. :(
      Quando lui le ha confessato tutte le cose che faceva per lei, mi aspettavo una reazione diversa. Proprio perché all'inizio anche a me ha dato l'idea di stalkeraggio selvaggio. Invece, lei ci ha visto solo un bel gesto d'amore, cosa che effettivamente era. Dopotutto, non la importunava, come fanno di solito i veri stalker.
      Di contro, la sua reazione quando le ha detto: "sono il tuo ragazzo"... ecco, quella non mi è piaciuta. La sua espressione faceva vedere solo disgusto e non è stato un bel gesto. Questo perché si è abituati a giudicare un libro dalla copertina... come si è visto, non appena si sono conosciuti di più, ha iniziato ad innamorarsi.

      Elimina
    3. Ciao Jo, alla fine dei conti siamo un po' tutti invisibili per il resto del mondo.
      Ci accorgiamo del reale valore delle persone solo dopo averle perse in maniera definitiva.
      L'egoismo e l'egocentrismo vanno più di moda e purtroppo è una cosa con cui dobbiamo fare i conti...
      Nel complesso la storia l'ho trovata realista xD

      Elimina
  3. Film interessante. Il ritmo è lento, ma si adatta al tipo di storia raccontata. La trama è un po' tirata per i capelli (la strana amnesia di lei non mi ha convinta molto XDD) ma abbastanza originale nel suo svolgimento. Il protagonista maschile mette molta malinconia, ma non lo dico in senso negativo! E' solo che penso sia capitato a tutti - almeno qualche volta - di sentirsi invisibili e quindi ci si identifica facilmente in lui e nella sua iniziale tristezza e solitudine.......ed è qui che scatta la domanda obbligatoria : cos'avremmo fatto al suo posto? Vale la pena "rubare" un giorno con qualcuno che amiamo pur sapendo che l'altro dimenticherà tutto? Francamente non so rispondere.... Il finale comunque a me è piaciuto, mi è sembrato giusto e anche realistico. Mi ha rattristata, ma sinceramente lo trovo più adatto e credibile della favola di loro due che magicamente finiscono insieme nonostante siano così diversi. Lo trovo in linea col tono generale della storia. Lei non si ricorda di lui, ma quello che è successo è comunque riuscito a lasciare una traccia e infatti lei sembra trovare il coraggio di liberarsi di un rapporto sbagliato.

    Grazie come sempre per il vostro lavoro e per i progetti sempre diversi e originali che ci proponete.

    PS) Comunque secondo me Autumn Tale non c'entra niente con questo film! Questo è malinconico ma non è la sagra strappalacrime della sfiga (che poi a me quel drama è pure piaciuto, sia chiaro XDD). Lo sconsiglio solo se uno sta cercando qualcosa di allegro e romantico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Olivia,
      diciamo che c'è quel tocco di "fantastico" che rende il tutto più facile da credere, alla fine sembra che la campana che si trova ad Hokkaido abbia fatto davvero avverare il suo desiderio. :D
      È molto facile empatizzare con il personaggio di Denchai... lui ci mette del suo, essendo scortese nei suoi modi (basta vedere come risponde al ringraziamento dell'impiegata... :D)... ma è solo un suo modo per sopravvivere ai giudizi della gente. Abbiamo visto come ha reagito lei quando gli ha comunicato di essere il suo ragazzo... purtroppo le persone tendono a giudicare molto l'aspetto fisico, anziché guardare come si è dentro.
      Hai ragione, non ricorda nulla ma quel giorno è riuscita a cambiarla lo stesso.

      Grazie per apprezzare le nostre scelte♥

      Elimina
    2. Ciao Olivia!
      Bel commento molto ponderato.
      Ecco come ho detto su anche a me il finale è piaciuto si adattava di più al resto del film ammettiamolo!
      Alla fine capisco il romanticismo e tutto ma bisogna mettere in conto anche un minimo di razionalità nella vita.
      A parer mio non vale la pena "rubare" come dici tu, un attimo...
      Essere una meteora nella vita di qualcuno senza che essa abbia realmente voluto la nostra presenza... è deleterio per entrambe le parti.
      Sono contenta che questa nuova proposta abbia catturato la vostra attenzione ^_^

      Elimina
  4. Buongiorno!
    Ieri sera ho visto questo film, appena l'ho aperta sono rimasta sconcertata perchè non mi ero accorta che fosse un film thailandese. Credevo fosse coreano perchè mi ero basata sulla trama e non avevo prestato attenzione ad altro e quindi potete immaginare la mia reazione appena ho sentito una lingua diversa. Per me era la prima volta e ci è voluto un po' prima che mi abituassi ad un suono diverso.
    Ho proseguito lo stesso e mi sono lasciata trasportare dalla storia.
    Ho apprezzato il fatto che molte scene sono state girate ad Hokkaido e così innevata a Sapporo con il festival della neve , era proprio bella.
    Il personaggio di lui per molti versi era davvero inquietante. Per me era un misto tra lo stalker e il nerd ma di quelli comunissimi ed innocui ma che cmq sempre un po' inquietanti rimangono. Talmente innamorato, che è pronto a tutto per lei. ( io non mi sarei mai alzata prima ogni mattina per riservare il posto d'auto per il tipo che mi piace, non esiste proprio! ^^'')
    E lei è quella classica donna che non sa cosa vuole, perchè è una povera illusa se aspetta che il suo capo lasci tutto per lei.
    Poi magia, un giorno in cui tutto cambia, in cui ogni cosa è possibile.
    Chi di noi non avrebbe sfruttato questa occasione per avere tutto per sè, almeno per un giorno, l'amore (non corrisposto) della tua vita? Tutta questa parte del film l'ho trovata molto dolce. E lui è stato anche abbastanza corretto, non si è spinto troppo oltre, si è accontentato di dividere con lei dei bei momenti.
    E il finale l'ho trovato perfetto. Non avrei cambiato nulla.
    Un film davvero carino.

    ChiaraHaru

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Chiara!
      Oddio, sì, posso ben immaginare lo shock iniziale. Anche io ho avuto un po' di difficoltà la prima volta che ho sentito questa lingua. Rispetto al cinese o giapponese o coreano, è molto più particolare. Ci vuole un po' per abituarcisi.
      Ti dirò, anche a me ha dato la sensazione dello stalker ma... in senso buono. Non era di quelli che ti segue fino a casa o ti tartassa di telefonate, anzi. Faceva di tutto per farla sorridere, nonostante lei non sapesse che ci fosse lui dietro a tutto questo.
      Difatti anche lei ci ha visto il lato dolce della cosa.
      All'inizio era disgustata dal fatto che lui fosse il suo ragazzo ma piano piano, conoscendolo meglio, è riuscita a capire che ciò che conta davvero in una persona non è l'aspetto. Ma lui ha preferito non approfittare troppo della situazione, si è accontentato di ciò che aveva chiesto: un giorno soltanto. ♥

      Elimina
    2. Ciao Haru ^_^
      Onore a te e al non aver droppato dopo aver sentito una lingua diversa dal solito, non è da tutti.
      Alla fine il nostro è stato un esperimento abbiamo provato a cambiare di nuovo paese xD
      Diamo una possibilità a tutti!

      Elimina
  5. Appena finito,molto carino,lui dolcissimo.In questo periodo ho imparato ad apprezzare la lingua Thailandese,mi piace il suono quando parlano,comunque un bel film.Lo consiglio e grazie ancora per la felicità che ci date,a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patrizia,
      mi sto abituando anch'io ad ascoltare questa lingua, ci sto mettendo più tempo rispetto al cinese, però. :D
      Prego, grazie a te per apprezzare il nostro lavoro!<3

      Elimina
  6. Ma quanta tenerezza mi ha fatto il protagonista! 🙂 essere considerati invisibili é  una cosa davvero brutta (il costume però  era fantastico  😂)
    Ti senti solo e non amato...deve essere una sensazione bruttissima.
    Non ho amato molto il personaggio femminile xchè  oltre a essere una "rovina fsmiglia" scusate ma odio il genere, si è  comportata  male al pari dei colleghi verso Denchai mentre lui era disponibile con tutti.
    Il film ha una narrazione lenta ma i luoghi come il Giappone dove si svolge parte del film aiutano ad apprezzare questo unico neo ...x me.
    Deve essere meraviglioso vedere l festival della neve! Chissà  un domani potrei anche vederlo. ..mai dire mai😉
    Per la fine ho immaginato finisse cosi anche se mi aspettavo tutt'altro ma vabbè,almeno lascia intendere che si rinsavisca e molli il bastardo!
    See you soon...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Andre,
      il costume è stata una mossa davvero geniale, non ci avrei mai pensato e rendeva perfettamente l'idea. XD
      Comunque, sì, essere invisibili per il resto del mondo è una sensazione orrenda.
      È stato brutto vedere la reazione di lei, quando Denchai le ha detto di essere il suo ragazzo. Posso capire che una persona non possa piacere ma poteva evitare quella espressione. Anche questi gesti feriscono le persone.
      Di positivo c'è stato che, nonostante lei non ricordasse nulla, quell'unico giorno è riuscita a cambiarla ed a farle aprire gli occhi!
      Piacerebbe anche a me poter visitare il Giappone♥

      Elimina
    2. Vero Andre! Denchai è il tipico ragazzo solo che pur di farsi accettare aiuta tutti e si rende sempre disponibile. XD il costume era una bella trovata in effetti! Anche io speravo che tra loro finisse tutto con un love love ç_ç

      Elimina
  7. Ciao,
    sono vanessa, film molto bello, all'inizio l'ho trovato un po lento ma poi mi ha appassionata..
    mi sono riconosciuta nel personaggio maschile, anche se lui sfiora lo stalker in alcuni casi.. Fare tutte quelle piccole cose per lei, farla sentire speciale nell'ombra, mi ha fatto pensare a quanto sia forte l'amore, e quanto il coraggio di esprimere i propri sentimenti possa fare la differenza nella nostra e altrui felicità.
    Lei con Den era felice ma lui ha deciso di lasciarla a Top scappando anche dal posto di lavoro senza dare una possibilità di felicità a nessuno dei due..
    Consiglio di vederlo tutto anche se magari all'inizio vorreste mollare..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vanessa,
      riscontro questo problema con molti film.
      Molti hanno un inizio piuttosto lento. Ma bisogna sempre dargli una possibilità, perché poi ingranano la marcia giusta e rischieremmo di perderci delle ottime pellicole. Come in questo caso.
      Effettivamente, dava molto l'idea dello stalker ma... uno stalker buono, che voleva soltanto renderla felice, facendo quei piccoli gesti, come cercare le canzoni preferite e metterle sul suo pc.♥

      Elimina
  8. Avevo gia' commentato questo film ma non trovo piu' la mia recensione 🤔 in ogni caso ho rivisto questo film e mi sono commossa moltissimo...non e' per tutti ma solo x quelle poche persone che sanno andare oltre alle apparenze ed arrivare fino alla fine 🤩 per nulla pentita della visione, spero di trovare altre perle come questo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulia,
      grazie per aver inserito il commento ^^
      Anche a me ha stupito molto, non pensavo potesse essere così bello. Ed hai ragione, se ci si sofferma alla superfice, potrebbe non piacere.

      Elimina
  9. ciao a me non e piaciuto sara ke non c e il lieto fine anke se qui non centrava per niente ma solo il fatto ke lei abbia capito di stare a sbagliare ke non si rovinano le famiglie per egoismo e gia qualcosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosa,
      lei era accecata dall'amore e dalle bugie di quell'uomo sposato; ci voleva quella "magia" per farle riaprire gli occhi. Un vero peccato per il finale non felice ma d'altronde, nella realtà, c'è raramente. :(

      Elimina
  10. Un finale abbastanza triste che però ti fa riflettere molto in particolare sull'ultima scelta che fa il signore per la donna. Carino l'episodio in cui aiuta il bambino ma cmq secondo me ci sono pochi momenti di forti sbalzi di umore,in genere noto una certa staticità per niente negativa che ti permette di pensare a cosa puo succedere dopo.Mi è piaciuto di meno di film come my tomorrow your yesterday però lo consiglio per passare il tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,
      ne consiglio anche io la visione, l'ho trovato un film davvero carino anche se, magari, si vorrebbe un altro finale

      Elimina
  11. Ciao sono Paola, e anche questo oggi sono riuscita a vederlo parto dal finale be non mi è piaciuto per nulla speravo in un finale diverso un finale che mi avrebbe soddisfatti di più... per la storia di per se si certo drammatica ma lo è perché al cuore non si comanda sicuramente la testa dice una cosa il cuore un'altra ma nell'insieme si l'ho trovato carino consiglio di vederlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola,
      onestamente anche io pensavo finisse in un altro modo.
      Sì, infatti, anche la protagonista all'inizio ragionava soltanto con la mente e rifiutava il ragazzo ma, più lo conosceva e più era il cuore ad avere il comando.
      Purtroppo lui ha voluto decidere per tutti e due e si è negato la felicità. Perlomeno, a lei è servito per aprire gli occhi e chiudere quella relazione.

      Elimina
  12. che tristezza che mi ha messo con il suo comportamento spregevole, poi alla fine sopraggiungono i sensi di colpa e non se la sente di andare fino in fondo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ricy,
      infatti, una volta ottenuto ciò che desiderava da tempo, non ne è stato all'altezza... lasciando la ragazza piena di confusione.

      Elimina