mercoledì 13 giugno 2018

≈ BIBIMBAP - 비빔밥 ♪

Ciao ragazze e ragazzi! U & I  presenta  " U & I in Cucina ", la nuova rubrica fatta di morsi e fornelli. Ogni "episodio" di questa rubrica, conterrà la ricetta e qualche cenno storico-sociale della leccornia scelta!
Ci tengo a precisare che le ricette sono rivisitate da me e che quindi, possono presentare imperfezioni; sul web si trovano tantissime ricette diverse, provate più volte per trovare quella che più si adatta al vostro modo di cucinare.
Le dosi di quelle rivisitate da me, sono sempre  " sostanziose " in quanto quando preparo qualcosina, devo sfamare più persone hahaha. Detto questo, buona lettura e aspetto i vostri commenti, le vostre "prove"!






EPISODIO 7!



 ≈ BIBIMBAP - 비빔밥 ♪




I sogni a volte sono fatti di bacchette e morsi gustosi.
A volte basta davvero poco... una manciata di verdure, qualche spadellata e una  buona compagnia, per sentirsi a posto col mondo intero.
Un mix di colori, gusti ed odori che vi trascinerà nelle periferie Coreane, permettendovi di assaggiare il vento fresco che accompagna l'estate nella sua vera essenza.





→ 2 carote
→ 2 zucchine
→ 1 melanzana
→ 1 cipolla fresca
→ un cucchiaio di germogli di soia
→ 1 cubo di spinaci e/o 1 cup di funghi chiodini

→ 1 cucchiaio di salsa di soia 
→ 1 cucchiaino di salsa gochujang
→ 1 cucchiaino di olio di sesamo
→ 1 cucchiaino di zucchero di canna
→ aglio tritato

→ 2 cups di riso
→ olio d'oliva 
→ 1 fettina di manzo + 2 uova

→ sale
→ semi di sesamo


( vegani e vegetariani possono sostituire uova e carne con ciò che preferiscono )






Unire salsa di soia, gochujang, aglio tritato, semi di sesamo, olio di sesamo e zucchero di canna in una ciotolina.
Mescolare energicamente fino ad ottenere una pasta scintillante e cremosa.

Lavare il riso 3 volte e cuocerlo per 13/14 minuti.

Sbucciare e lavare tutte le verdure, tagliandole poi a listarelle di media grandezza.
Far saltare in padella ( antiaderente ) separatamente... 3 minuti circa, aggiungendo una goccia d'olio d'oliva e un pizzico di sale.
( Le verdure devono rimanere croccanti, quindi non usate acqua ).

Far bollire spinaci e funghi per 4 minuti circa, sempre in pentole separate.
Far saltare gli spinaci in padella con olio di sesamo e semi di sesamo.

Tagliare i germogli di soia a metà, sciacquarli e asciugarli.
Farli poi saltare in padella per qualche secondo.

Nel frattempo creare una frittatina con 1 solo uovo - una volta raffreddata, tagliare anche questa a listarelle.

Tagliare la fettina di carne a strisce grossolane e mettere a marinare in una ciotola con salsa di soia, olio di sesamo, zucchero di canna e semi di sesamo.
Per le dosi, regolarsi ad occhio, la carne non deve "affogare".
Circa 30minuti.
Cuocere poi il tutto su padella antiaderente fino a doratura.

Preparare l'uovo rimasto single all'occhio di bue.
Ungere una padella antiaderente, far cadere giù l'uovo facendo attenzione a non rompere il tuorlo, aggiungere un pizzico di sale e far cuocere per 2-3 minuti a fuoco basso.

Il Bibimbap è uno dei piatti forti della Corea.
Letteralmente significa "riso mescolato" e tra poco capiremo perché.
Durante il periodo Joseon, il suo nome era goldongban, "riso fatto mescolando altri cibi".
Si consumava a capodanno, usando le "rimanenze"... insomma, non sprecavano niente!
Questo era anche visto come pranzo del re o uno "smorza-fame" del mattino e del pomeriggio.

Oggi il Bibimbap è uno dei piatti Coreani più famosi.
Le persone lo adorano perché si prepara facilmente e si mangia a cucchiaiate; per questo è facile trovarlo sui voli diretti in Corea del Sud.
È un piatto colorato, ti riempie già solo a guardare, adatto alle scampagnate ed alle antipatiche mangiate in ufficio.





Ora finalmente sveliamo il mistero dietro il "riso mescolato".

Servire il riso in una ciotola, preferibilmente di pietra lavorata.
Disporre le verdure e la carne a grossi tranci, un angolino per verdura, coprendo così interamente la superficie bianca del riso.
Al centro adagiare mezzo cucchiaio della salsa gochujang.
L'uovo ad occhio di bue occuperà la "vetta".

Una volta servito, starà al "mangiatore" mescolare tutto.
Una bacchettata al centro e via alla centrifuga ( hahahahaha ).
C'è comunque chi preferisce mangiare tutto a grosse bacchettate senza mescolare.
Insomma, voce al gustoooo!









                             


L'episodio 7 della rubrica mangiosa vi dice ciao ciao! 
Vi invito come sempre a seguirci * - * e a condividere con noi i vostri piattoni! 

Sono curiosa da morire!


See you soon!!

12 commenti:

  1. È davvero un piatto bellissimo da vedere.
    Il colore della verdura è molto invitante così come il sesamo che offre quella nota croccantina a tutto il risultato.
    Proverò a farlo, utilizzando il farro (ahimè il mio amato riso mi fa male) e togliendo la carne.
    Sono sicura che il risultato sarà una chiccheria!
    Grazie come sempre Anna per questa chicca!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te * - *
      Io ho usato la fantasia e col farro l'ho provato, non proprio alla bibmbap ma... una specie.
      Basta tirarlo via al dente, troppo cotto va in stile pappetta per neonati e xDDD meglio di no.

      Elimina
  2. questa è una che vorrei assaggiare sarà buonissima ogni volta nei drama si vedono molti piatti invitanti �� magari qualche volta tramite le vostre schede proverò qualche ricetta ☺�� grazie ancora per la tua scheda ����

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luna ♥
      Prova e dicci come sono venuti i piatti ^_^

      Elimina
    2. Ciao Luna!!
      Non ringraziarmi, è un veeero piacere!!
      Poi però, quando ti metterai ai fornelli, facci fare com'è andata!!

      Elimina
  3. È un piatto che nominano spesso nei drama e che mi ha sempre incuriosito!
    Perdona l'ignoranza: cos'è la salsa gochujan? °°

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero T_T io vado troppo "stile treno" e dimentico di specificare.
      La gochujang è una cremina piccante, tirata fuori da un mix di peperoncino in polvere, riso e tante altre cosine!

      Elimina
    2. Ecco perché non sapevo cosa fosse, è piccante lol.
      Quando si tratta di roba che manda a fuoco, la evito come la peste! :D

      Elimina
  4. Sempre voluto assaggiare...colpa dei drama che fanno venire l'acquolina! Grazie per la ricetta, sembra abbastanza semplice da fare e gli ingredienti facili da reperire ma, come Johanna, mi chiedevo...cos'è la salsa gochujan? 😅

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marta ♥ che io sappia è una salsa fermentata presumo piccante (tutto quello che è made in Corea è rosso ahahaah).
      Gli ingredienti sono soia rossa, malto d'orzo, peperoncino e sale.
      Per capirci è esattamente questa:
      https://www.amazon.it/Daesang-Sunchang-Gochujang-peperoncino-500g/dp/B013HB0CC4

      Elimina
  5. Ogni volta che nei drama vedo mangiare questo piatto con gusto vorrei correre dentro la TV armata di cucchiaio per poterlo mangiare 😁 Veramente un piatto coloratissimo. ..un miscuglio di colori e sapori 😍 deve essere buonissimo. Purtroppo non posso  mangiarlo, ma giuro che prima o poi grazie alla vostra ricetta me lo preparo e me lo sbrano alla maniera koreana 😉
    Grazie e alla prossima 💚

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah esatto purtroppo nemmeno nella mia città esistono ristoranti coreani x°D
      Quindi mi accontento di vedere queste chiccherie sullo schermo e di prepararle, quando Anna ci dà le sue famigerate ricette x°D

      Elimina