giovedì 7 dicembre 2017

I Live Action~ quando la fantasia diventa realtà~

Rieccomi con un'altra rubrica dramosa.
Quando penso ad un argomento da trattare, ho sempre il vuoto cosmico. Allora mi butto sulle passioni, una di queste sono i LIVE ACTION.


Ne ho sempre visti tanti. Alcuni li ho scoperti per caso, altri li ho attesi ed altri ancora li ho visti non sapendo che lo fossero (per la serie: non sono io a cercarli, sono loro che vengono da me XD). 

Quante volte  ci è capitato di appassionarci ad un anime (manga nel caso di chi li legge) e pensare: "ma che bello sarebbe vederlo con persone in carne ed ossa?". E quante volte è successo davvero? ♥
Non nego che ogni volta che leggo la notizia, mi escono cuoricini da ogni dove. 


Poi si entra nei meandri del "e se lo rovinano? E se stravolgono la storia?". 
Lì subentrano i dilemmi amletici: "lo guardo? Non lo guardo? E se me pento? (di entrambe le scelte XD) Però sono troppo curiosa... ok, ho deciso: lo guardo, male che va lo droppo."
Ok. Magari sono solo io a farmi tutte queste pare mentali. X°D 
Ma di solito, il mio iter prima di iniziare un live action di cui ho  visto l'anime è sempre questo. Poi, si sa, la curiosità ha sempre la meglio. XD


Sta manfrina per dire che farò una breve carrellata di quelli che ho visto, ovviamente non tutti altrimenti finirei nel 2035. XD

Partirei dai primissimi, di cui sono certa stavolta. Perché li vidi prima di scoprire il caro Matsumoto, quando pensavo fossero semplici film (un po' come quelli della Marvel e della Disney, per intenderci).


Insomma, sono arrivata ai live action grazie a Nana e Death Note. Per caso, scoprii che in Giappone avevano fatto la versione film e non mi sono lasciata sfuggire l'occasione di vederli. D'altronde già ci vedevo gli anime con i sottotitoli, mi sono detta: "perché non vederci anche i film?"

Ora, sono passati davvero tantissimi anni da quando li ho visti, ma ricordo che mi lasciarono entrambi delle belle sensazioni. ♥ 
Erano fatti davvero bene. Tutti ben calati nei ruoli, ambientazioni giuste, tutto perfetto insomma! ♥
Per quanto riguarda i 2 di Death Note, ancora mi sento di consigliarli. 

Perché rispecchiavano la serie animata. Certo, qualche taglio di sicuro c'era (ora davvero mi sfuggono. XD), ma erano pur sempre film.

Come saprete, recentemente è uscita anche la versione drama. Con questa ho avuto dei precedenti burrascosi, avevo iniziato a seguirlo on air ma era davvero pieno di differenze e l'occhio critico non mi permetteva di godermelo. Decisi, così, di “dropparlo” per qualche settimana. Una volta finito in patria, l'ho ripreso e sono riuscita a superare lo scoglio iniziale. Insomma, se riuscite anche voi a sopportare le diversità, sono certa che piacerà anche a voi. Perché gli attori, soprattutto i protagonisti, sono stati davvero bravi.


Il prossimo che citerò è stato visto fino alla nausea in millemila versioni diverse... manca solo quella italiana e siamo a posto (no, grazie, era una battuta. Evito volentieri XD). Avrete già capito di chi sto per parlare, ebbene si... di Hana Yori Dango.

Lui fa parte della categoria: “giuro, non sapevo fosse un live action” XD Ma è stato amore a primo fotogramma. 
Credo sia uno dei drama che più mi colpì in quel periodo (va da sé, che era tra i primi visti... ora non so se mi farebbe lo stesso effetto.), ci ho versato sopra litri e litri di lacrime. TT___TT 
Credo sia una delle fondamenta di tutti i drama sul genere: ragazzo ricco e viziato che si innamora della tipa meno agiata, dove entrambi avranno contro l'intera famiglia di lui. Condito da second lead sfigatissimo, al quale si finisce per fare il tifo, snobbando la felicità degli altri. Perché, caro second lead, noi saremo sempre con te! Uniti nella sfiga, ovviamente! ♥


Ricomponiamoci e passiamo ad altro u_u

Piacere di conoscerti, sono Eikichi Onizuka ed ho 22 anni.”
Solo scrivendo queste parole, mi sento nostalgica. ç_ç
Sfido chiunque a non conoscere quest'uomo! Il grandissimo Onizuka-sensei (GTO). L'insegnante che nessuno si aspetta. Solo a guardarlo, non gli daresti nemmeno un soldo bucato.
MA! Ma, lui è un uomo che mette i suoi studenti al primo posto (soprattutto le gentil donzelle u.u) e farebbe di tutto pur di aiutarli. ç_ç Perché non esistono anche nella realtà professori simili? ç_ç
La versione che ho visto io è quella del 1998, ne sono così affezionata che non sono riuscita a vedere la versione del 2012.


Nel mio lungo girovagare alla ricerca di altre perle da vedere sono finita anche in Cina. 


Chi mi ha condotto lì è stato InuYasha ed il drama in questione si chiama The Holy Pearl.

Qualche differenza ovviamente c'è, mancano alcuni personaggi (non quelli principali, ma mi sono mancati lo stesso u_u). Inoltre, il nostro amato demone-cane, qui è un demone-drago ma il risultato non cambia. Sempre mezzo demone è! È un po' lunghetto (32 episodi) ma mi era piaciuto veramente tanto. 





Un drama live action di cui, invece, non sapevo l'esistenza è Angel Heart (nemmeno dell'anime, a dire il vero). 

Amo City Hunter ma l'unico drama simile che avevo visto era l'omonimo coreano, ma che non ha praticamente niente della storia originale. Angel Heart, invece, è l'adattamento della serie chiamata allo stesso modo. Narra le vicende del nostro amato detective, in un mondo "parallelo", lo  vediamo alle prese con un lutto, la sua Kaori non c'è più. ç_ç Una storia struggente ma davvero bellissima. Questo lo potete trovare QUI sul nostro blog. ♥



Forse è il caso che mi fermi qua, altrimenti non finisco più. Se la scheda avrà qualche riscontro, potrei anche pensare di scriverne altre. :)


A voi la domanda di rito: quali sono i vostri preferiti? O quelli che proprio non avete potuto sopportare? Sono certa che ce ne sono anche in questa categoria. u_u

E c'è qualche manga/anime che vorreste vedere trasformato in drama? Parliamone insieme. ♥
Alla prossima~

14 commenti:

  1. Ooh che bella rubrica! Devo partire dicendo che la maggior parte dei live action visti non ha mai soddisfatto le mie aspettative, quindi da un po ho deciso di non vederne più. Come te anche i miei primi live action sono stati i due film di Nana e i 3 film di Death Note (death note, death note the last name e L change the worLd). Grazie a questi film ho conosciuto uno dei miei primi amori giapponesi, ken'ichi Matsuyama, dove in Nana interpretava Shin e nei Death Note era il meraviglioso L (interpretazione spettacolare a mio parere). Un altro live action che mi sento di consigliare sono i 2 film di Gantz (l'inizio e revolution) ed anche qui ritroviamo Ken'ichi nei panni di Masaru Kato (si, ero fissata con questo attore 😅) cmq...i film di gantz hanno dei bei effetti speciali e il primo film soprattutto rispecchia molto l'anime. Altro live action degno di nota è Usagi Drop (dall'omonimo anime davvero davvero bello) e anche qui il protagonista chi è? Ma il caro Ken'ichi Matsuyama! 😂 insomma, c'è sempre lui! Oltre questi al momento non ricordo live action degni di nota, ma ne ho altri in progetto da vedere e altri completamente da scartare. Da vedere sicuramente Nodame Cantabile, di cui ho adorato l'anime e anche Angel Heart va sicuramente visto. Tra gli ultimi in uscita, ho evitato proprio la trasposizione americana di Death Note che a quanto dicono sia pessima, e il prossimo in uscita o già uscito, girato in Italia, di Fullmetal Alchemist. Un po mi incuriosiscono...alla fine cederò sicuramente e li guarderò. Vi farò sapere 😂 grazie per quest'altra bella rubrica. Sempre argomenti interessanti. Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marta,
      awww, contenta ti piaccia. I live action sono la mia fissazione, anche se il più delle volte mi fanno arrabbiare per le modifiche che fanno... non riesco a farne a meno! È più forte di me!
      Ken'ichi Matsuyama è stato fantastico nel ruolo di L! Perfetto! *_____*
      E mi piace proprio li come attore. Gantz non l'ho visto, mentre Usagi Drop sì. Mi e piaciuto molto! Di quello, poi, avevo visto prima il live action e solo dopo l'anime. Lol. Ho fatto al contrario!
      FullMetal Alchemist deve ancora uscire mi sa, ma è assolutamente da vedere! **
      Grazie a te, buona giornata! <3

      Elimina
    2. Ciao Marta, dal trailer la versione americana di Death... mette i brividi!
      Completamente stravolta.
      Sicuramente l'originalità paga, ma per serie tanto famose, per lo spettatore scindere "l'originale" dalla "rivisitazione" diventa traumatico!
      Ricordo molto bene i film di Gantz, dove c'era se non sbaglio anche Ninomiya Kazunari, mi erano piaciuti entrambi davvero molto.
      Mentre Nodame devo recuperarlo!

      Elimina
    3. Se devo mettere un paragone tra manga e i live action sopra citati... mmmmh Nana, mi è piaciuto molto il primo film, trovavo l'attrice principale (Nana) perfetta per il ruolo e la storia era stata sviluppata bene. Poi nel secondo con il cambio dei personaggi, mi hanno fatto girare i cosiddetti!
      Death Note... Non mi sono piaciuti per niente, troppo diversi dalla storia originale, più che altro il finale, anche se sono contenta solo perché L sopravvive! XD Ho apprezzato moltissimo l'interpretazione di Kenichi, un ottimo L degno del suo nome u_u con le sue pose e la sua mania per i dolci strani ♥ Il drama invece non mi è proprio piaciuto da impazzire, perché si scosta di tante cose dal manga. Per le altre versioni, mi astengo proprio dal guardarle O_O
      GANTZ, ho visto l'anime dopo il film, così ho potuto vedere le differenze XD
      A me i due film sono piaciuti molto, sarà che Ninomiya lo considero un grande attore che sa immedesimarsi e tutto, ho pianto a non finire nel secondo film... la scena in cui dice "addio" alla sua ragazza... ç_ç oddio non ci voglio pensare. L'anime invece, come il manga che non ho letto, è decisamente più spinto, in quando fa chiaramente vedere quanto in realtà Kei-chan sia il classico adolescente "voglioso" XD

      Elimina
    4. Nodame Cantabile è storico XD la coppia di attori è fenomenale, il primo episodio da solo merita tutto il drama. Solo per la scena della pulizia della stanza di Nodame X°D poveretto lui.

      Elimina
    5. che bello, allora non sono la sola ad aver visto Gantz XD e a cui è piaciuto parecchio. Cmq anche io come te Serena, ho odiato il cambio attori nel secondo film di Nana...odio in generale quando lo fanno. Capisco le cause di forza maggiore, ma uffaaa! Odio dover associare personaggi a cui dò ormai un volto, ad un altro! Per quanto riguarda Nodame live action, devo assolutamente vederlo perchè l'anime l'ho adorato.

      Elimina
  2. il mio primo live action e' stato il grande sogno di maya ,tra l altro era datato e poi nana ..due manga e anime che ho adorato (anche se non c'e' una fine ancora per nessuno dei due ).comunque li ho trovati carini e da li e' partita la mia avventura verso i drama ..perche' poi ho guardato yamato nadeshiko.. Ouran High School Host Club.ranma e cosi' via e mi sono infognata per bene!!!a quelli coreani sono arrivata tramite city hanter perche' credevo fosse tratto dall anime,ma cosi' non e' stato ma me ne sono innamorata lo stsso e da li la mia rovina piu' totale ..ahahaah ^_^

    RispondiElimina
  3. dimenticavo quello che non i e' piaciuto per niente e' stata la versione di peach girl taiwanese

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angela,
      quanti altri bei live action hai citato! ** Ouran l'ho adorato, avevano lasciato la stessa demenzialità dell'anime ed è una cosa che ho apprezzato tantissimo.
      City Hunter coreano, purtroppo, ha solo il titolo... la storia c'entrava ben poco con l'originale. Ma era comunque un bellissimo drama! u.u

      Elimina
    2. OH!
      Peach Taiwanese in verità mi manca!
      City Hunter mi sa che ha "ingannato" un pochino tutte noi, Lee Min Ho ci ha trascinate nel baratro.
      Ammetto che, nonostante la storia sia così diversa, ho apprezzato l'originalità con cui è stata presentata!

      Elimina
    3. Ranma devo essere sincera, non sapevo che esistesse! Devo vederlo assolutamente XD Host Club è da premio, a me è piaciuto da morire, sia per i personaggi che per gli episodi. Perfect Girl, ricordo ancora quando annunciarono la messa in onda e seppi che Kame avrebbe fatto il protagonista, ero felicissima perché non potevo immaginare un attore migliore di lui per quel ruolo ** Il drama in sé non mi è dispiaciuto se devo essere sincera, ma come tutti i giappo, manca di tante cose.
      Peach Girl TW... brrrrr lasciamo perdere O_O V

      Elimina
    4. Nooooo, guardalo Ranma! A me era piaciuto! u.u

      Elimina
  4. Il mio primo live action è stato ovviamente Hanayori Dango, sinceramente a ripensarci cade la lacrimuccia, nostalgia immensa!
    Ricordo a malapena come arrivai al drama, avevo visto l'anime in italiano... stavo leggendo il manga e poi informandomi su internet (forse cercavo l'anime originale, ma 10 anni fa non era per niente facile) mi appare questa immagine di attori in carne ed ossa e rimasi così O_O pensai che erano tutti orrendi X°D
    Vidi la prima serie tutta d'un fiato per poi scoprire che ce n'era una seconda, e sorpresa delle sorprese, dopo aver visto il terzo episodio della seconda stagione... il blocco... praticamente capii che il drama era ON AIR!
    Rendetevi conto che essere alle primissime armi con un drama e scoprire che è on air, è un shock XD soprattutto considerando Hanadan...Inutile dire che per quanto ami alla follia questo drama per svariati motivi, ci sono tante ma tante mancanze, considero anche il fatto che il manga all'epoca non era ancora stato concluso, ma hanno voluto unire la scena del pestaggio di Domiyoji con la vicenda di Sakurako per accorciare il tutto, quando a mio avviso, una delle scene MUST del manga è il loro primo bacio, dopo che lui salva Makino dai compagni che la picchiano. Questa parte a me è mancata molto, ma è stata proposta nella versione TW, per fortuna XD Ci sarebbe tanto da dire su Hanadan, viste le tante versioni fatte, ma al momento posso dire che di fedeli al 100% ho trovato solo la prima serie TW del lontano 2000

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo anche io che Hanadan sia il mio primo live action. Non ho mai visto l'anime, però!
      Comunque mi era piaciuto veramente tanto, ricordo di essermi divorata tutte le stagioni e film in pochissimo tempo... poi ho visto la versione coreana (mi pare l'anno scorso), bellissima anche quella.
      Mi mancano tutte le altre!

      Elimina