mercoledì 25 ottobre 2017

A Taxi Driver.

✎ DETTAGLI:
Titolo: A Taxi Driver.
Titolo in Romanji: Taeksi Woonjunsa.
Titolo in Hangul: 택시 운전사.
Genere: drammatico, basato su eventi reali.
Episodi: 1.
Durata: 137 minuti.
Anno: 2017.
Trasmesso il: 2 Agosto 2017.
Distribuito da: Showbox.
Produttori: Seo Kang Ho, Yoon Seo Young, Park Eun Kyung.

✎CAST:
Song Kang Ho è Kim Man Seob/Kim Sa Bok.
Thomas Kretschmann è Peter/Jürgen Hinzpeter.
Yu Hae Jin è Hwang Tae Sool.
Ryoo Joonn Yeol è Koo Jae Sik.
Park Hyuk Kwon è il giornalista Choi.
Choi Gwi Hwa è il capo dell'esercito sotto copertura.
Um Tae Goo è il sergente al posto di blocco.
Yu Eun Mi è Kim Eun Jung.
Jeon Hye Jin è la madre di Sang Gu.
Ko Chang Seok è il padre di Sang Gu.
Kwon Sun Jun è Kang Sang Gu.
Cha Soon Bae è il tassista Cha.
Shin Dam Su è il tassista Shin.
Ryoo Sung Hyun è il tassista Ryoo.
Lee Ho CHeol è Hong Yong Pyo.
Lee Yong Lee è la madre di Hong Yong Pyo.

✎TRAMA:
A Taxi Driver. Un tassista.
Un titolo semplice, quasi banale. 
A qualcuno potrebbe far venire in mente l'omonimo film americano degli anni '70.
Non è niente di tutto ciò.
È un film che racconta la storia vera di un giornalista tedesco Jürgen Hinzpeter e del tassista coreano Kim Sa Bok.
Cosa ci fanno insieme questi due personaggi così diversi e lontani tra loro?
Kim Sa Bok è un vedovo, con una bambina di 11 anni. Per vivere guida un taxi privato, è il suo unico mezzo di sostentamento, anche se non naviga in buone acque finanziariamente. Casualmente, in un ristorante, ascolta il dialogo di alcuni tassisti... sente di uno straniero che è disposto a pagare una grande somma di denaro pur di essere portato a Gwangju. È l'occasione del secolo e lui non se la lascia scappare.
Così, inizia il racconto di questa grande impresa. Di questa storia che purtroppo non è soltanto un film ma uno spaccato di vita reale.
La rivoluzione di Gwangju del 1980 che portò alla morte tantissimi civili innocenti. Studenti universitari che si rivoltarono contro la legge marziale, dopo la chiusura dell'ateneo. Dove vi aderì anche l'intera città. 

Il coraggio ed il potere della verità e dell'amicizia.
Due persone, aiutate da tante altre, sono riuscite a portare a termine una missione difficile: far conoscere al mondo quello che stava succedendo in quella città. Dove nessuno riusciva ad entrarci/uscirci facilmente, dove nessuno poteva telefonare, dove i giornali locali venivano censurati ed i telegiornali mentivano. Nessuno doveva sapere. A nessuno era permesso dire la verità.
Ma questo non ha smorzato la forza di volontà di Hinzpeter.
Lui è disposto a rimanere lì e a documentare tutto, a qualsiasi costo. Anche quando viene "abbandonato" dal tassista.
Mentre Kim Sa Bok ha esitato, più e più volte. È un uomo debole, senza spina dorsale, ma è anche un padre. Padre di una bambina che al mondo ha solo lui.

Un'esitazione commovente: da una parte vediamo la preoccupazione per la figlia, dall'altra il rimorso per aver lasciato indietro una persona importante anzi, molte persone importanti. Nel corso di questa vicenda, hanno incontrato la gente del posto, con la quale hanno stretto amicizia e trovato rifugio dai militari. Una piccola famiglia.

Una famiglia che, quando arriva il momento di andare via, è difficile da lasciare. 

La bravura dell'attore nel mostrare quel momento è stata tanta. Il sentimento di vuoto che prova, di esitazione, di frustrazione nel lasciarli lì, in mezzo agli spari... ok, solo a ripensarci, mi riscendono le lacrime (ebbene sì, mi sono commossa. XD). Ancora più bello è stato il gesto di Hanzpiter, un semplice tocco per dargli la forza necessaria per premere sull'acceleratore e per fargli capire che non è solo, non è l'unico a provare quel dolore.
Vi consiglio di guardarlo, perché storie del genere vanno conosciute e non vanno dimenticate.♥



U & I ☏ risponde: se volete essere aggiornati sulle nostre uscite, seguiteci anche su Facebook, Twitter ed Instagram!

giovedì 19 ottobre 2017

Midnight Runners



DETTAGLI

Titolo: Midnight Runners
Titolo Originale: 청년경찰
Genere: Commedia, azione, poliziesco
 Diretto da: Kim Joo Hwan
Distribuito da: Lotte Entertainment
 Uscito il: 9 Agosto 2017
Durata: 109 minuti
 Lingua: Coreana
Paese: Corea del Sud

CAST

Park Seo Jun è Park Gi Jun
Kang Ha Neul è Kang Hee Yeol
Sung Dong Il - Professor Kang
Park Ha Sun - Medusa
Bae Yoo Ram - Jae Ho
Go Joon - Young Choon
Lee Ho Jung - Yun Jung

TRAMA

Alla prestigiosa Università di Polizia di Seoul, l'ottuso Gi Jun e il timido secchione Hee Yeol formeranno un duo improbabile.
La notte in cui lo scopo principale è quello di rimorchiare, diventa una formidabile caccia al crimine, dopo aver assistito al rapimento di una giovane donna.
Allontanati e trattati con indifferenza dalle autorità su cui speravano di poter fare affidamento, Gi Jun e Hee Yeol non hanno altra alternativa, se non di indagare da soli, trascorrendo una notte tra comici malintesi e scioccanti rivelazioni e imparando ad ausare sia la mente che il corpo, combattendo nel mondo reale.

"Io sono il Genio, lui è l'Idiota"

Un duo mal assortito quello di Gi Jun e Hee Yeol, ma abbastanza saldo da permetterci di vivere un'esperienza di pura commedia da una parte e di oscuro terrore dall'altra. Dove di solito vediamo una Seul brillante e fatiscente, guidata da magia e sogni, qui troviamo due giovani uomini che davanti all'ingiustizia provocata dalle legge stessa, scaveranno nel profondo, trovando il coraggio di lottare contro la malavita di un quartiere intriso di sangue, risse e inseguimenti.
Di certo non mancheranno momenti comici come battutine allusive o commenti inappropriati nelle docce come urge fare tra maschietti famelici.
Nel cast ci vengono presentati due protagonisti fiduciosi e "graziosi" che coinvolgeranno totalmente nelle loro lotte, nella loro amicizia e nell'evoluzione da giovani studenti e competenti ufficiali della legge. 
Midnight Runners vieni presentato come una sorta di "denuncia" pubblica dell'Arma Coreana, un'arma che preferisce pensare alla burocrazie piuttosto che correre in aiuto di chi è in difficoltà, ma ci dà anche una chiara idea del fatto che nel mondo bastano anche solo due persone a fare la differenza. 
Dall'altra parte vedremo come l'amicizia nata da una durissima scalata può diventare forte e salda al punto da rischiare anche la vita pur di salvare il proprio partner, senza mai voltare le spalle al suo grido di aiuto... diciamo che in questo caso l'unione farà davvero la forza.
A questo giro della boa non sarà necessario fare la presentazione dei personaggi perché vi basterà iniziare il film per capire che Gi Jun e Hee Yeol saranno l'apoteosi di "Scemo e più Scemo" solo più belli e leggermente meno tonti XD
Pronti a tuffarvi in questa folle "Corsa di Mezzanotte"?






U & I ☏ risponde: se volete essere aggiornati sulle nostre uscite, seguiteci anche su FacebookTwitter ed Instagram!

sabato 14 ottobre 2017

That Love Comes




Titolo Internazionale: That Love Comes

Conosciuto anche come: Welcome Love

Titolo Cinese: 欢迎爱光临

Titolo in Pinyin: Huan Ying Ai Guang Lin

Genere: Romantico

Episodi: 12 Versione normale/ 18 versione DVD

Rete di trasmissione: Todou

Periodo di trasmissione: Dal 15 Ottobre al 19 Novembre 2010

Ost Opening cantata da: Della Ding "Qin Ai Mo Sheng Ren (亲爱陌生人) Beloved Stranger"

Ost Ending cantata da: Della Ding "Yang Cong (洋葱) Onion"

Ost episodi: "Chang Yi (长椅) Bench" e "Zhi Jie (直接) Straightforward" entrambe cantate da Rene Liu


CAST



Joe Cheng è Xia Tian


Li Fei Er è Ye Zi






Emma Pei è Flora










Sun Jian è Wang Bao Qiang







Stephanie Chang è Tang Yuan Yuan









Bu Xue Liang è Ling Da Cheng








TRAMA
Ye Zi è una ragazza allegra e solare che si è appena trasferita in città dal suo piccolo paesino di provincia. Per poter pagare gli studi universitari al fratellino, inizia a svolgere qualunque tipo di lavoro, finchè non diventa una commessa in un minimarket.
Assorta nei suoi pensieri, un giorno, sbaglia a dare il resto ad un giovane e affascinante cliente, Xia Tian, un famoso fotografo di modelle per le riviste. 
Accortosi dell'errore, lui torna indietro a restituire il denaro e in quel momento lei rimane colpita dal gesto ed inizia ad essere incuriosita dal ragazzo, suscitando la gelosia di Wang Bao Qiang, amico di infanzia di Ye Zi e da sempre innamorato di lei e di Flora, affascinante e sexy modella partner nel lavoro di Xia Tian.
Per potersi avvicinare a lui  Ye Zi decide di dedicarsi alla fotografia, facendosi dare "lezioni di fotografia" proprio da Xia Tian. Riuscirà Ye Zi a fare breccia nel cuore dello scontroso fotografo? I nostri protagonisti ricambieranno i sentimenti che Wang Bao Qiang e Flora nutrono per loro? Riuscirà Ye Zi ad entrare e ad adattarsi al mondo sberluccicante di Xia Tian?


QUANDO ARRIVA L'AMORE........... Arriva anche Byeol <3
L'amore....... l'amore...... l'amore...... Il sentimento più bello del mondo. Chi non è mai stato innamorato? Ecco, questo web-drama dimostra la differenza dello stile di vita di un famoso fotografo che vive nel lusso e di una commessa che risparmia ogni centesimo per poter pagare le tasse universitarie del fratello.
Non è la prima volta che Joe Cheng interpreta il ruolo di un ragazzo spigoloso, (prendendo per esempio ISWAK e TKA, oppure Singles Villa), anche in questo dramino conferma la sua recitazione da "so tutto io" che a noi fan piace molto. Inutile dire che anche a me piacerebbe innamorarmi di un affascinante e sexy fotografo come Joe (chiamala scema la nostra Ye Zi). 


Ye Zi è la classica brava ragazza che si fa in quattro per la sua famiglia e amata da tutti presente in ogni drama che è talmente buona da farmi venire il nervoso a volte, perchè poi penso che nella realtà nessuno è buono fino al punto di annullarsi completamente per qualcuno, che sia per la famiglia, gli amici oppure per l'amore stesso.
Personalmente l'ho trovato un drama leggero e scorrevole ma con tanto amore proprio come piace a me. Se anche a voi come me piacciono i drama romanticosi e siete delle fan di Joe Cheng, allora non potete assolutamente perdervi questa piccola perla che vi propone lo U&I. E che amore sia...... <3 <3 <3




U & I ☏ risponde: se volete essere aggiornati sulle nostre uscite, seguiteci anche su Facebook, Twitter ed Instagram!

lunedì 9 ottobre 2017

≈ POLLO FRITTO - 닭강정 ♪

Ciao ragazze e ragazzi! U & I  presenta  " U & I in Cucina ", la nuova rubrica fatta di morsi e fornelli. Ogni "episodio" di questa rubrica, conterrà la ricetta e qualche cenno storico-sociale della leccornia scelta!
Ci tengo a precisare che le ricette sono rivisitate da me e che quindi, possono presentare imperfezioni; sul web si trovano tantissime ricette diverse, provate più volte per trovare quella che più si adatta al vostro modo di cucinare.
Le dosi di quelle rivisitate da me, sono sempre  " sostanziose " in quanto quando preparo qualcosina, devo sfamare più persone hahaha. Detto questo, buona lettura e aspetto i vostri commenti, le vostre "prove"!
EPISODIO 4!


 ≈ POLLO FRITTO - 닭강정 ♪




Ingredienti!

→ 1kg di coscette di pollo, media grandezza.
→ 1 tbs sale
→ 1 tbs pepe nero
→ 2 tbs zenzero fresco o in polvere
→ Fecola di patate o amido di mais
→ 2 tbs Olio di sesamo
→ Olio di semi per frittura


Per la salsina, dosi qb
→ Salsa di soia
→ Aceto
→ Zucchero di canna
→ Semi di sesamo

→ Gochujang o crema di peperoncino


I Coreani amano il pollo fritto, lasciato al "naturale" o ricoperto di salsine piccanti ovviamente.
Lo mangiano in tutte le occasioni e in ogni angolo del paese, troviamo negozietti specializzati... già, negozietti, non ristorantini.

Ogni negozietto dispone di offertone particolari, come ad esempio una tessera fedeltà, sulla quale si segnano le confezioni di pollo acquistate... e ad ogni tot confezioni, corrisponde una consegna gratuita o qualche premio.

Prima degli anni '60, il pollo si presentava solo bollito, accompagnato da verdure di stagione, riso bollito e zenzero.

Solo alla fine degli anni '60, si incontrò la meravigliosa tecnica di frittura che oggi conosciamo, spinta in avanti dalla crescita economica del paese.
Nel 1982, la vendita di pollo fritto balzò in avanti, con le novità piccanti portate da Pelicana Chicken; oggi lo conosciamo col nome di Yangnyeom Chicken, letteralmente pollo condito.
Con l'arrivo in patria della catena Americana, Kentucky Fried Chicken, nel 1984, l'idea del pollo fritto si allargò al punto da coprire tutto il territorio.


Indubbiamente, tra le grosse industrie si creò un clima di competizione.
L'anno decisivo fu il 1997, quando la BBQ Chicken, la più in voga e conosciuta del periodo, affrontò la crisi finanziara, promuovendo l'idea della consegna a domicilio.
La popolazione amava il sapore di un piatto fresco e giovanile, un piatto da risate e canzoni ai piedi del fiume.
Solo negli anni 2000, l'idea di pollo fritto si colorò di polveri e sapori; aglio, formaggio, polvere di peperoncino e salsa barbecue, resero il croccare del pollo più... allegro e particolare.

Oggi viene definito il piatto dei giovani, ma sono sicura che... nessun "carnivoro" rinuncerebbe mai ad un morso!





Il Procedimento!


Prendete le coscette e controllate che su queste non vi siano peletti.
Con una forbicina, rimuovere l'eccesso di pelle.
Quando le coscette sono belle e sistemate, porle in un contenitore pieno d'acqua fresca e lasciarle in ammollo per cinque minuti.
Lavare bene un paio di volte, cambiando sempre l'acqua.
In un contenitore, versare l'olio di sesamo, zenzero e pepe nero, mescolare bene e aggiungere lentamente le coscette, così da far insaporire tutto.
Vi consiglio di usare le mani, guanti o non guanti, così maneggiando il pollo, aiuteremo la carne ad assorbire i sapori.

Salare bene, e lasciare a riposo per 10-15 minuti, NON a temperature troppo basse.
Coprite con della pellicola per non creare troppo sbalzo termico.

In un contenitore, versare l'amido di mais ( o la fecola ) e " infarinare " le coscette, una ad una, due volte.
Vi raccomando una sola cosa, NON infarinate le coscette per friggerle in un secondo momento, perché l'amido si appiccica e non verrà fuori niente.
Devono essere fritte appena infarinate. 
L'olio deve essere già caldo, usate la tecnica del cucchiaione di legno ( olio caldo, frizza attorno al cucchiaione ).

Massima attenzione nel mettere le coscette in frittura, l'amido schizza parecchio e strabolle, perciò munitevi di coperchio-scudo.
6 minuti per lato.


Una volta ultimata la cottura ( 6 minuti ), le coscette già fritte devono finire di nuovo in padella, altri 6 minuti per lato.
Io uso la carta da frittura per scolarle, vi sconsiglio vivamente di usare i fogli di carta scottex e simili, perché si appiccica tutto.
Se non disponete di carta da frittura, scolatele usando un semplice scolapasta.


In questo modo, abbiamo le semplici alette fritte, le adorate alette di Onew.
Però... peeerò, i Coreani dispongono di tantissime versioni di pollo fritto... e io ho provato sia questa semplice che quella piccantissima e cremosa.


Per avere la versione cremosa, si devono seguire tutti i passaggi che troviamo su... e preparare la cremina.
In una padella antiaderente, versare aceto, salsa di soia e gochujang, portando a bollore.
Aggiungere lentamente lo zucchero di canna per caramellare.
Quando il tutto assume una bella consistenza pastosa, aggiungere i semi di sesamo e versare sulle coscette... ancora calde!






Impiattare!


Non esiste un vero e proprio "modo" per impiattarle.
C'è chi adora mangiarle nelle ciotoline di cartone, chi su piatti enormi, chi nella carta da cuoppo.
Io adoro metterle sui vassoietti di cotto o su piatti lavorati per coprire lo stile asiatico.

Insomma, basta sgranocchiarle no?



L'episodio 4 della rubrica mangiosa vi dice ciao ciao! Vi invito come sempre a seguirci * - * e a condividere con noi i vostri piattoni! Sono curiosa da morire!
See you soon!!

mercoledì 4 ottobre 2017

Cain to Abel

DETTAGLI:
Titolo: Cain to Abel.
Titolo Originale: カインとアベル.
Conosciuto anche come: Cain and Abel.
Genere: Renzoku, familiare.
Episodi: 10.
Anno: 2016.
Trasmesso: dal 17 Ottobre 2016 al 19 Dicembre 2016.
Rete: Fuji TV.
Theme song: 
Give Me Love degli Hey! Say! JUMP

CAST:
Yamada Ryosuke è Takada Yu.
Kiritani Kenta è Takada Ryuichi.
Kurashina Kana è Yahagi Azusa.
Takashima Masanobu è Takada Takayuki.
Takenaka Naoto è Kurosawa Kousuke.
Yamazaki Hirona è Shibata Hikari.
Otsuka Nene è Hirose Saki.
Minami Kaho è Takada Momoko.
Terao Akira è Takada Soichiro.
Kinoshita Houka è Dan Mamoru.
Nishimura Motoki è Ando Mitsuru.

TRAMA:
Anche chi non è particolarmente legato alla religione, è a conoscenza della storia di Caino ed Abele
Di come Caino, sentitosi meno amato dal Signore, abbia portato alla morte il suo stesso fratello. 
Qui, ritroviamo una situazione analoga. Due fratelli, con la "fortuna" di essere nati in una famiglia prestigiosa e tutti i doveri che ciò comporta.
Ho virgolettato la parola fortuna perché non sempre i soldi danno la felicità. Nascere in una casa di tale livello, ti porta ad isolarti. Perché devi seguire regole ferree, non hai la libertà di essere ciò che vorresti essere davvero. Non puoi permetterti il lusso di sbagliare, di scegliere. Sei praticamente legato. E questo a lungo andare può logorare una persona.
Ok, chiusa parentesi. XD
Torniamo a parlare dei due protagonisti, perché tra loro c'è un abisso. 
Ryuichi, essendo il maggiore, è tenuto su un piedistallo dal padre. Lui ha il dovere di prendersi carico dell'azienda di famiglia. Ciò significa che sin dalla tenera età abbia dovuto comportarsi diversamente. Studiare rigorosamente e seguire alla lettera le regole del papà.
Si è sentito dire dal suo stesso genitore: "tu non sei come Yu".
Non può giocare, lui deve dedicarsi allo studio. Deve addossarsi tutta la responsabilità della famiglia.
Yu, di contro, ha potuto vivere come più gli piaceva. Giocando, dedicandosi superficialmente allo studio e viaggiando. Ma anche questa libertà ha i suoi lati negativi: gli è concessa solo perché viene considerato come la "pecora nera" della famiglia. Colui che deve rimanere nell'ombra per non mettere nessuno in cattiva luce.
Questo, fino a che non viene assunto alla Takada Real Estate come dipendente.
Spronato da Ryuichi e da Azusa, viene catapultato nel mondo del lavoro e delle responsabilità. Mondo che non è semplice da gestire e quando c'è la gelosia di mezzo... eh, questo rende le cose ancor più complicate.
La gelosia e la brama di fare sempre di più per venire accettato, amato, lo porteranno a fare scelte sbagliate.
Azusa è una collega di Yu, con il quale formerà una coppia lavorativa fenomenale.
Insieme riescono a fronteggiare qualsiasi cosa.
Lei è una ragazza forte, nonostante a volte trovi degli ostacoli davanti a sé, li affronta sempre con il sorriso ed è sempre pronta ad aiutare gli altri.
Difficile rimanerne indifferenti, difatti il cuore del ragazzo inizia a vacillare proprio per lei.Ricordiamoci che siamo in un drama: le cose possono essere semplici?No, giusto?Infatti, c'è un piccolo dettaglio: il cuore di Azusa appartiene ad un altro. 
Direi che gli ingredienti per un perfetto dramma familiare ci sono tutti. 
Non resta che mescolarli un po' ed abbiamo Cain to Abel.
Curiosi di sapere che fine faranno questi due fratelli? 



U & I ☏ risponde: se volete essere aggiornati sulle nostre uscite, seguiteci anche su Facebook, Twitter ed Instagram!

domenica 1 ottobre 2017

Nam Joo Hyuk


♥ Profilo
Nome: Nam Joo Hyuk
Conosciuto anche come: Nam Ju Hyuk; Nam Ju Hyeok
Data di nascita: 22 febbraio 1994
Luogo di nascita: Busan (Corea del Sud)
Segno Zodiacale: Pesci
Segno Zodiacale Cinese: Cane
Altezza: 188 cm 
Gruppo Sanguigno: A
Agenzia: YG Entertainment (attore)
                 YGKPLUS (modello)
Hobby: Ascoltare musica, giocare a basket, andare al cinema
Professione: Modello e attore

 ♥ Drama
  • Bride of the Water God (2017)
  • Weightlifting Fairy Kim Bok Joo (2016)
  • Moon Lovers: Scarlet Heart Ryeo (2016)
  • Cheese in the Trap (2016)
  • Glamorous Temptation (2015)
  • Who Are You: School 2015 (2015)
  • Surplus Princess (2014)
 ♥ Variety Show
  • My Ear's Candy (2016)
  • Three Meals a Day: Gochang Village (2016) 
  • Celebrity Bromance (2016) Stagione 4, con Ji Soo
  • Running Man (2015) Ep. 230
  • Off to School (2014-2015)
  • Saturday Night Live Korea (2014) Ep. 90
  • Nam TV (2014)
 ♥ Apparizioni in video musicali
  •  Chocolate - Kangnam feat. San E (2015)
  •  Give Love - Akdong Musician (2014)
  •  200% - Akdong Musician (2014)
 ♥ Biografia
Tutto è iniziato (sia per lui che per me xD) nel 2014 grazie al drama The Mermaid, meglio conosciuto come Surplus Princess. Essendo un grande fan sin da bambino di Ariel, la rossa Sirenetta della Disney, non potevo non avvicinarmi anche alla sua versione coreana, ambientata ai nostri giorni e con tantissime novità rispetto alla storia che tutti conosciamo. Tra il cast ero rimasto particolarmente colpito da "Big"... No, non il Mister Big di Sex and the City, anche se condivide con lui il non voler rivelare facilmente il suo vero nome. Il "Big" del drama è uno dei coinquilini coi quali la Sirenetta si troverà a vivere sulla terraferma e, dietro al suo volto, si cela quello Nam Joo Hyuk e il mio pensiero è stato "Sono sicuro che mi darà tantissime soddisfazioni!" E infatti, basti notare la sua filmografia: dal 2014 al 2017 ha partecipato a ben 7 drama. Purtroppo però, l'eccitazione per la Sirenetta svanisce quando viene annunciato il taglio di episodi, da 14 a 10, che si chiude con un finale piuttosto trash, esplosivo e inaspettato (comunque, secondo me, il taglio non si è sentito, anzi... è stato un semplice concludersi degli eventi in maniera naturale...).
Sempre nel 2014 è nel cast di Nam TV e partecipa a uno sketch del Saturday Night Live Korea, nel quale Nam Joo Hyuk, dopo essersi fatto una bella doccia rinfrescante, prega la madre di accendere l'aria condizionata (essendo una giornata caldissima), senza risultato, dato che la donna vorrebbe risparmiare.
A cavallo tra il 2014 e il 2015 lo troviamo nel cast di Off to School, variety show in cui le celebrità tornano liceali per 3 giorni. Partecipa anche alla puntata 230 di Running Man.
In ambito drama, lo troviamo in Who Are You: School 2015 nel ruolo di Han Yi An, una crescente stella del nuoto. Si tratta della sesta serie ambientata nell'universo delle scuole, "saga" iniziata nel 1999 e che ha visto una settima parte durante l'estate del 2017. Il drama ha avuto un buon successo di pubblico, tanto che gli ascolti sono addirittura più che raddoppiati rispetto al primo episodio.
Qualche mese dopo lo vediamo nelle prime puntate del drama in 50 episodi Glamorous Temptation nel ruolo del giovane Jin Hyeong Woo, un liceale popolarissimo tra le ragazze innamorato di Shin Eun Soo, il suo primo amore e il tutto darà vita a una storia che farà battere il cuore, che farà soffrire e che crescerà nel corso degli anni. 
Possiamo considerare il 2016 l'anno d'oro per Nam Joo Hyuk: infatti, in contemporanea a Glamorous Temptation (che si è concluso a fine marzo) lo vediamo in Cheese in the Trap, in Moon Lovers: Scarlet Heart Ryeo e in Weightlifting Fairy Kim Bok Joo sul fronte drama; sul fronte variety show, invece, nella quarta stagione di Celebrity Bromance, in Three Meals a Day: Gochang Village e infine in My Ear's Candy
Per quanto riguarda Cheese in the Trap, tratto dal webtoon  omonimo, interpreta il fedele amico della protagonista innamorato di Bo-ra, la migliore amica della protagonista. Come nel caso di School 2015, anche per questo drama gli ascolti aumentavano di puntata in puntata e, dopo il gran finale, è stato trasmesso uno speciale con interviste al cast e curiosità sulla serie. Essendo fan del webtoon, Nam Joo Hyuk ha dichiarato di essere onorato per la sua partecipazione al drama.
Completamente diverso Moon Lovers, remake del drama cinese "Scarlet Heart", il suo primo storico nel quale interpreta il tredicesimo principe. 
In Weightlifting Fairy Kim Bok Joo torna nel mondo del nuoto, interpretando un nuotatore di talento con una personalità scherzosa; deve convivere con un trauma, nato a causa di una falsa partenza durante la sua prima competizione internazionale con conseguente squalifica. Nonostante le ottime critiche, soprattutto per la storia ben scritta, purtroppo gli ascolti non sono stati così buoni, tanto che Nam Joo Hyuk ne è stato un po' deluso, ma nonostante questo ha cercato di non pensare troppo ai rating durante le riprese, concentrandosi piuttosto sulla creazione del drama. Inoltre, tanta era anche la pressione che sentiva, essendo lui il protagonista. Il suo migliore amico, Ji Soo, gli è stato vicino e gli ha consigliato di non badare agli ascolti, ma di continuare col suo lavoro, dato che lo stava svolgendo molto bene. E proprio con Ji Soo ha partecipato alla quarta stagione di Celebrity Bromance, un variety show che racconta le amicizie delle star coreane. I due hanno recitato insieme in Moon Lovers, nel quale Ji Soo interpreta il quattordicesimo principe. Inoltre, quest'ultimo è anche apparso nell'undicesimo episodio di Weightlifting Fairy Kim Bok Joo.
Infine, nel luglio del 2017 Nam Joo Hyuk è il protagonista del drama fantasy Bride of the Water God, tratto dal manwha omonimo, nel ruolo di Habaek, il Dio dell'Acqua. Le aspettative sono tante, ma, purtroppo, il drama non ingrana, tanto che gli ascolti diminuiscono di puntata in puntata, arrivando perfino a raggiungere il record per gli ascolti più bassi registrati da un drama. Nulla da dire sulla recitazione di Nam Joo Hyuk, che ci regala moltissimi siparietti divertenti, tra i quali una scena in cui il Dio dell'Acqua è combattuto: mangiare o no un'ala di pollo! xD 
Dopo la fine di Bride of the Water God, il nostro manzo ha dichiarato che le riprese, durante in tutto sei mesi, sono state divertenti, che si sente sia sollevato che triste e che avrebbe voluto fare meglio alcune cose (non specifica quali y.y). Inoltre, considera il drama come un punto di svolta, grazie al quale ha imparato tantissime cose (in tutti quelli che ha partecipato in realtà, ma in Bride... in particolar modo).

♥ Curiosità
- Ha debuttato come modello il 17 ottobre 2013.
- In un drama futuro vorrebbe cimentarsi nel taekwondo, arte marziale coreana e sport da combattimento.
- Parla inglese fluentemente.
- È figlio unico.
- La sua band preferita è la Busker Busker.
- Nell'aprile del 2017 aveva annunciato di avere una relazione con la collega Lee Sung Kyung (i due coltivavano un rapporto di amicizia sin dai tempi in cui erano modelli e poi grazie anche ai due drama che avevano girato insieme). Purtroppo, però, verso la fine di agosto i due dichiarano di essersi lasciati, decidendo di restare amici. Poco dopo, però, spunta fuori una notizia alquanto strana: secondo i fan, i due avrebbero fatto finta di lasciarsi per il bene di "Bride of the Water God" o.O Quindi si crede che i due si stiano frequentando di nasconsto e a tenere viva questa voce c'è anche una foto postata su Instagram da Nam Joo Hyuk nella quale indossa una felpa uguale a quella usata da Lee Sung Kyung in Weightlifting Fairy Kim Bok Joo. Quale sarà la verità?
- Nel 2018 dovrebbe essere tra i protagonisti del film Siege of Ansi, insieme a Jo In Sung, Kim Seol Hyun e Park Sung Woong).

Potete seguirlo su Instagram come skawngur, ne vale la pena! *_*