venerdì 28 luglio 2017

Too Young to Die




Dati:

  • Titolo ingelse: Too Young to Die!
  • Titolo Romaji: Too Young To Die! Wakakushite Shinu
  • Titolo Giapponese: TOO YOUNG TO DIE!若くして死ぬ
  • Anno: 2016
  • Durata: 125 minuti



Cast:
  • Kamiki Rynosuke:  Daisuke
  • Nagase Tomoya: Killer K
  • Kiritani Kenta: Cozy
  • Nana Seino: Jako
  • Aoi Morikawa: Hiromi Tezuka
  • Machiko Ono: Naomi
Downlowd ost
Chiave decrypt:!2nfr6Wrx-KnN94hN_0htpLNCUV3GkFaGTsvyBEP_0xM

Trama

Secondo una credenza buddista, nel momento in cui muori viene valutato quello che hai fatto nella tua vita per decidere se sei destinato al paradiso o all'inferno, sfortunatamente il paradiso non è così semplice da raggiungere, ci sono una serie di regole da non rompere quando sei in vita.
Daisuke le ha infrante tutte, quindi quando il pulman sul quale viaggiava durante una gita scolastica cade da un burrone, differentemente dai sui compagni lui si troverà all'inferno!
Una volta arrivati all'inferno per la prima volta si avranno altre 7 possibilità, durante queste possibilità potresti reincarnarti sotto vari aspetti per esempio come animale e se entro queste 7 possibilità non sarai stato in grado di conquistarti il paradiso beh, il tuo destino è quello di diventare un demone all'inferno, ma convincere il Principale Enma che meritate una seconda occasione come esseri umani, non sarà semplice.
Daisuke è innamorato di Hiromi Tetzuka una sua compagna di classe, farà di tutto per poter tornare sulla terra in forma umana per rincontrarla, peccato però che il tempo all'inferno e quello nel mondo terreno non scorre proprio alla stessa velocità.

Voci dall'oltretomba: 
Quando sei solo un adolescente, il cui unico sogno è quello di fare la pipì fuori dal water e baciare con la lingua la ragazza dei tuoi sogni... allora non puoi che finire nelle profondità degli inferi, dove un gruppo di demoni strimpella la chitarra e si dimena a suon di boogie boogie...♪ 

Ma no~ Siamo seri, per la cultura giapponese la morti è un tema molto spirituale, considerata come qualcosa che va oltre la materia e la fisicità.

Secondo la religione buddista lo spirito di una persona che lascia il suo corpo terreno vaga, ancorato ai propri ricordi e al proprio mondo, per 49 giorni, mentre vengono celebrati riti per favorire il suo passaggio nell'altro mondo, da chi è ancora in vita.
Ecco perché, avrete spesso notato nei drama/film che queste cerimonie sono sempre accompagnate da banchetti lussuosi e feste con i parenti.
Anche il culto della reincarnazione è molto importante nel Sol Levante, ecco perché nel film "Too Young To Die!" vediamo spesso il nostro protagonista alle prese con le sue possibili vite, sempre alla ricerca di se stesso e di chi amava... peccato che la mia visione di reincarnazione fosse un po' diversa... non credo faccia piacere a nessuno rinascere sotto forma di qualunque cosa ed uscirne da un water...
Spetta a voi il commento finale! Siete troppo vecchi per guardarlo o troppo giovani per morire... dalle risate ovviamente! u.u





*Vi ricordiamo come sempre che, per scaricare i nostri progetti, potete mandarci una mail, mettendo in "oggetto" il titolo del film, all'indirizzo:  u.and.i.fansub@gmail.com 

U & I ☏ risponde: se volete essere aggiornati sulle nostre uscite, seguiteci anche su Facebook e Twitter!

22 commenti:

  1. Ah, è un film, perciò ero impreparata. Comunque... Kamiki=MIO. Con lui mi sento tanto pedofila lol ma mi piace un sacco u.u soprattutto quando utilizza il suo sguardo da pazzo e la sua parlata a macchinetta =D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, sì MAry è un film.
      Visto non stiamo diventando forse il gruppo delle sorprese?!

      Elimina
    2. Ciao Mary, ebbene sì! È un film! U.U

      Elimina
  2. Ma state sfornando serie e film come fulmini! :O necessito di più tempo per seguire tutto! grazie <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marta!
      Sì, stiamo cercando di aumentare il ritmo dei rilasci x°D in estate c'è più tempo per drameggiare no?!

      Elimina
  3. per me c'è più tempo in inverno T_T ma cerco di tenere il ritmo! grazie <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando hai tempo, noi siamo sempre qui. <3<3

      Elimina
  4. penso che sia qui dove commentare il film giusto che posso dire film davvero stupendo anche se era una commedia diciamo ho finito per versare 2 lacrime verso la fine e poi che dire delle canzoni davvero meravigliose mi sono rimaste in testa e pensare che poche canzoni rock mi attirano davvero e poi come non potevo non amare il trucco e i gesti di kenta nel film mi faceva ridere un casino lo visto in altri drama e film e mi ha sempre affascinato il suo modo di recitare cosi spontaneo al mio dire per questo penso che vederlo in questo ruolo a contribuito a farmelo piacere ancora di più ma poi che dire Nagase hanno fatto la scelta al 100% più giusta a darli il ruolo di killer K mi ha sempre colpito molto il suo timbro vocale sopratutto in canzone del suo gruppo Tokio usata anche nel drama in cui recitava come boss che ritornava nei banchi di scuola. una delle mie preferite song che ascolto spesso e con questo concludo solo con una cosa che mi ha stupito come possibile che in paradiso indossassero ancora i calzini e una cosa che non ha molto senso ahahahha comunque grazie ancora del progetto se sapete dove posso scaricare l'ost ne sarei grato :-) :-) :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Raffaele ^^, concordissimo anche io l'o trovato un film stupendo, uno dei migliori (del genere), che ho visto quest'anno, però al contrario tuo a me il rock piace molto, quindi potrei essere un po' di parte sul fattore rock :D .

      La canzone che dici dei Tokio è "Sorafune", a me di loro piace molto anche "Ai, i wanna be with you" rilasciata questo/lo scorso anno, se hai tempo dato che Sorafune ti piace, magari dagli un'ascolto.

      Io le canzoni le avevo trovate su un livejournal, che però ora non trovo più tra i miei segnalibri o non so se han rimosso tutto, in ogni caso avendo ancora il file rar del cd sul mio hard disk, l'ho caricato su mega così le puoi scaricare da li ^^ :

      https://mega.nz/#!OII3nKzL

      qui la chiave di decriptazione (senza non me lo da O.o?):

      !2nfr6Wrx-KnN94hN_0htpLNCUV3GkFaGTsvyBEP_0xM

      Elimina
    2. non ho detto che non mi piace il rock solo che sono poche quelle che mi appassionano comunque grazie per i link delle canzoni e per il consiglio per l'ascolto di quell'altra dei tokio

      Elimina
    3. Ciao Raffaele, da certi film non ci si aspetta che possano far commuovere. Ma questo è uno dei lati belli dei film/drama giapponesi. Anche nelle storie più "sciocchine", riescono a metterci uno spunto per riflettere.
      Ti consiglio anche io di ascoltarti la dicografia dei TOKIO, sono davvero bravi. ♥

      Elimina
    4. Ciao Raffaele!!
      Da questo film tutto mi aspettato tranne di commuovermiXD Ma anche se le tematiche sono trattate con sarcasmo, il messaggio sotto è molto profondo:)
      L'attitudine di questo film l'adoro,cresciuta a pane e metal non potevo non apprezzarloXD
      Kenta è veramente un attore che sta bene in ogni ruolo,è molto bravo, e Nagase...beh è sempre una garanzia<3
      Consiglio anche io la discografia dei Tokio^^

      Elimina
  5. Mi accodo anche io alle lodi a Nagase. La maggior parte dei suoi lavori sono eccezionalmente recitati e poi le canzoni hanno un ritmo molto convolgente. Ho anche visto i dorama meno riusciti con Nagase, però, al mio modestissimo parere, peccano tantissimo in sceneggiatura. Sarà anche in gamba come attore, ma tenere in piedi un dorama di 10 puntate da solo senza aiuto da parte degli altri attori (?!) è pur sempre una faticaccia (vedi dorama Karei naru Spy)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sven, Nagase è sempre una garanzia.
      Non ho visto tutti i suoi lavori ma quelli che ho visto mi sono piaciuti tantissimo.
      Alcuni drama peccano in molti punti, è vero, ma è anche qui che si vede la bravura di un attore! :)

      Elimina
    2. Ciao Sven!
      Sì,Nagase se la cava bene in qualsiasi ruolo, però come dici anche tu, non sempre può fare miracoli-.- La sceneggiatura e il resto del cast contano molto nella riuscita u_u
      Non conosco tutti i suoi lavori, ma di quelli che ho visto mi sono piaciuti tutti:)
      Una bella faticaccia tenere in piedi un drama da solou_u

      Elimina
  6. ciao
    appena finito di vedere ed è difficile commentarlo onestamente,mi ha fatto ridere vedere un inferno rock,mi ha lasciato una dolce sensazione la scena finale,ma per il resto non so che dire.
    se mi venisse chiesto se mi sia piaciuto o meno non saprei rispondere.
    sicuramente il film avrà altri significati oltre il fatto che la vita è un bene prezioso e non va sprecata ,ma non riesco a trovarli ora come ora.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giovanna,
      credo che questi film bisogna prenderli così come sono.
      A volte non serve "scervellarsi" per trovare qualche significato profondo o tra le righe.

      Elimina
    2. ciao.
      a volte e proprio cosi.
      questo mi sa che si tratta di uno di quei casi in cui bisogna vederlo cosi com'è.
      un giovane ragazzo finisce all'inferno e fa del suo meglio per raggiungere il suo obbiettivo.

      Elimina
    3. Ciao!
      Diciamo che è uno di quei film da prendere per quello che è:)
      Un po' strambo per farci staccare il cervello senza riflettereXD

      Elimina
  7. Ho aspettato tanto di vedere questo film e non mi ha deluso per nulla. Nagase e' immenso nel doppio ruoo dello sfigato e del demone rockettaro, ma Kiritani non e' da meno. Da metallara ho aprrezzato l'Emma ispirato a Lemmy dei Motorhead e tutto il look dell'inferno. Belli i costumi e il trucco, fantastica Junko e le sue bad girls. Bravissimo anche Kamiki in questo ruolo insolito per lui dello sfigatello. Jikoku Youkoso ^_^
    Ancora grazie per averlo tradotto, per quanto Nagase sia bravissimo negli ultimi anni nessuno traduce piu' nulla di suo e di Abe Hiroshi, altro mostro sacro che adoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nobuta!
      Sono contenta che il film ti sia piaciuto! Diciamo che con il trucco ci hanno dato dentro e sono stati bravissimi. Ammetto che quando ho visto la locandina la prima volta, non avevo riconosciuto Nagase. XD
      È un peccato, ho notato che proprio i giapponesi in generale stanno perdendo terreno. Ma noi non li abbandoniamo! ;)

      Elimina
    2. Ciao!!
      Nagase è una garanzia,era calatissimo nel ruolo*-*
      Anche io ho apprezzato i vari riferimenti metal e anche la presenza di Marty Freadman :)
      Se esistesse l'inferno... spero sia cosìXD
      In effetti lavori jap sono poco tradotti forse perché seguiti meno -.- Ma in casa U&I non ci facciamo mancare nienteXD
      Grazie a te per essere passata^^

      Elimina