domenica 16 aprile 2017

Hwarang - The Beginning


 DETTAGLI 

Titolo inglese: Hwarang: The Beginning
 Titolo romanizzato: Hwarang : Deo Bigining
 Titolo hangul:  화랑 : 더 비기닝
 Registi: Yoon Sung Sik & Kim Young Jo
 Episodi: 20 + Special
 Rete televisivaKBS2
 Messa in onda16 Dicembre 2016 - 21 Febbraio 2017
 Genere: storico, romantico
 Rating: 10.4%
 Musica composta da: Oh Joon Sung
 OST
01 - Han Dong Geun - Geu Gosi Eodideun (Anywhere)
02 - V & Jin (BTS) - Jugeodo Neoya (Even If I Die, It's You)
03 - Bolppalgan Puberty - Deurim (Dream)
04 - Wendy & Seulgi - Neoman Boyeo (I Can Only See You)
05 - Hyo Rin - Seoroui Nunmuri Doeeo (Become Each Other's Tears)
06 - Yang Yo Seob - Sinui Han Su (God's Skill)
07 - Kim Joo Na - Sinui Han Su (Acoustic Ver.) (God's Skill)
08 - Park Hyung Sik (ZE:A) - Yeogi Isseulge (I'll Be Here)
09 - Jun Woo Sung (Noel) - Jumune Uroeuda (Memorizing a Spell)
10 - Park Seo Jun - Seoroui Nunmuri Doeeo (Become Each Other's Tears)
11 - Jung Dong Ha - Nar Honja Dujima (Don't Leave Me Alone)

 CAST 

Park Seo Jun è Gae Sae / Seon Woo
Go Ah Ra è Kim Ah Ro
Park Hyung Sik è Kim Sam Maek Jong/ Jin Heung / Kim Ji Dwi
 Choi Min Ho è Kim Soo Ho
 Do Ji Han è Park Ban Ryu
 Kim Tae Hyung (V) è Seok Han Seong
 Jo Yoon Woo è Kim Yeo Wool
 Kim Ji Soo è la Regina Ji So
 Seo Ye Ji è la Princessa Sook Myeong
 Kim Hyun Joon è Seok Dan Se
 Jang Se Hyun è Kang Sung
 Sung Dong Il è il Poong Wol Joo Wi
 Choi Won Young è il Medico Kim Ahn Ji
 Kim Kwang Kyu è Pi Joo Gyoo
 Lee Da In è Kim Soo Yeon (Sorella di Soo Ho)
 Lee Kwang Soo è Mak Moon / Kim Seon Woo (Vero fratello di Ah Ro)


 TRAMA 

Nell'antica Silla manca un sovrano che sia pronto a regnare sul suo popolo e che riporti l'ordine, ma la Regina Vedova tiene ben nascosto il figlio, nonché erede al trono, Sam Maek Jong. Per poter proteggere il futuro della nazione e il suo sovrano, la Regina decide di istituire una scuola di giovani e promettenti talenti, ragazzi dal grande fascino e carisma. Da qui inizia l'avventura di un gruppo di baldi giovani che, indipendentemente dalla classe sociale, intrecceranno i loro cammini ed il loro destino. Nel frattempo, all'interno della scuola Hwarang farà il suo ingresso anche un medico, la giovane Ah Ro, sorella di uno dei guerrieri  (ma anche no) e ragazza dei sogni del promettente Re di Silla.
Questa è una storia di grande amicizia e primi amori.

 UN PO' DI STORIA... 

Che Hwarang fosse una serie attesa era piuttosto palese, fin da quando è stata annunciata alla fine del 2015! Suppongo che l'attesa sia stata ripagata, dato il gran numero di episodi (ma neppure tanti) e la mole di lavoro che il cast ha dovuto affrontare nella caldissima e afosa estate 2016. Diversamente da molti dorama che vengono girati quasi in contemporanea con la messa in onda, Hwarang è stato prima girato totalmente e poi lanciato sui grandi schermi a fine anno (sarà che l'anno scorso la quantità di dorama altamente quotati erano così tanti che non hanno voluto correre il rischio di toppare?).
Comunque, gli ascolti non sono stati deludenti, seppur la maggior parte degli spettatori siano  poco inclini alle serie storiche, la presenza di un cast al 90% maschile ha lasciato spazio al fangirlismo e tanto più a grasse risate per le scene spesso comiche ed esilaranti.
Hwarang, significa "cavaliere in fiore" o "uomo che fiorisce", indicava il passaggio da adolescenza a maturità di un giovane guerriero. Nella tradizione storica coreana, è un titolo onorifico che veniva dato a selezionati giovani della nobiltà coreana nel Regno di Silla. 
Dunque la storia ha di per sé una fondo di realtà, anche per quanto riguarda l'ascesa del giovane Re di Silla Sam Maek Jong.
L'istituzione del sistema dei Hwarang, che faceva di tale casta una sorta di accademia per giovani generali, avvenne all'incirca nel 540 d.C. con il Re Jin Heung di Silla, il quale capì la necessità di costituire dei valenti leader sia militari che politici, partendo da una formazione adolescenziale e/o pre-adolescenziale.
*Per alcune info ringraziamo Wikipedia*

 PETALI E FIORI... MANDATECELI BONI... 

Bene bene, eccoci giunti alla tanto attesa rubrica spettegolatrice della scheda! La parte storica sicuramente vi avrà annoiate/i, ma un po' di cultura serve sempre.
Abbiamo un bellissimo cast di cui parlare e sicuramente prima o dopo la visione vorrete sapere qualcosa in più, dunque ecco le schedozze!

Kim Seon Woo detto Gae Sae è un ragazzo di origini povere, non conosce l'alfabeto né di quante lettere sia composto, tutto quello che sa è sopravvivere giorno per giorno e bighellonare con l'amico di sempre Mak Moon. Proprio a causa di quest'ultimo i due partono per la capitale alla ricerca della sua famiglia perduta, il padre Ahn Ji e la sorellina Ah Ro. Sfortuna vuole che padre e figlio si incontrino troppo tardi e quindi Seon Woo prenderà il posto del suo migliore amico. La sorte però vuole che durante una parata il giovane provochi la Regina di Silla e sarà lei stessa a decidere di farlo entrare a Hwarang. Seon Woo ha un carattere ribelle, deciso e scontroso, ma entrando a Hwarang avrà modo di conoscere più di quanto si sarebbe aspettato, compresa la sua vera identità.

Kim Sam Maek Jong, per tutti Kim Ji Dwi è il giovane Re di Silla, costretto a nascondersi da chiunque, per paura di essere ucciso dai cospiratori che vivono a palazzo. Sempre spalleggiato dal suo servo Pa Oh, il giovane re vaga per le strade del suo regno, cercando di capire come possa essere un buon sovrano e rendere Silla il posto ideale e giusto per il suo popolo. La forte ascendenza della madre, la Regina Vedova, gli impedisce di salire al trono quando più lo desidera, poiché troppo immaturo e inesperto. Decide quindi di entrare a Hwarang e perfezionarsi come sovrano e come uomo, ma è per le strade della capitale che conosce Ah Ro, colei che aprirà le porte del suo cuore e gli farà capire come crescere e percorrere il suo vero cammino.

Kim Ah Ro è la protagonista indiscussa della storia, nonché sorellina di Mak Moon. Ha un carattere solare, spigliato e senza peli sulla lingua. Per sanare i suoi debiti fa mille lavori diversi e nel tempo libero racconta storielle erotiche in giro per la capitale, facendo ammutolire qualsiasi persona l'ascolti. Proprio grazie a questa sua dote il giovane e anonimo Re di Silla, la segue ovunque perché incantato dall'effetto che le storie hanno su di lui... (non illudetevi XD le usa per tutt'altro scopo). Ah Ro sa molto bene come raccontare l'amore, ma è tutto il contrario quando si tratta di viverlo in prima persona: infatti l'arrivo del fratello fittizio Seon Woo, le darà tutt'altre emozioni di quelle che dovrebbe provare in realtà. 
Pensate che le cose non si complicheranno quando la giovane entrerà a Hwarang come medico?

Kim Soo Ho e Park Ban Ryu, i perfetti rivali di Silla, belli da morire e pronti a darsi battaglia in qualsiasi momento. Da un lato abbiamo Soo Ho, giovane playboy che conosce molto bene il fascino femminile delle giovani donzelle e sa come farle sue; dall'altro c'è Ban Ryu, leader nato, dal carattere scontroso e dalle espressioni cupe, ma che nasconde un lato da kinder buono (quindi di bontà a cuor leggero). Due ragazzi perciò molto diversi tra loro ma che scopriranno di avere in comune molto più di quanto credono, soprattutto dopo l'ingresso a Hwarang. Cane e gatto si troveranno non solo nella stessa scuola, ma nella stessa stanza e non sarà sicuramente facile agli inizi... 

Seok Han SeongKim Yeo Wool li possiamo definire i più pacifici e che si danno meno da fare a livello fisico XD beata gioventù. Han Seong è quello che si potrebbe definire il piccolo agnellino sacrificale, in quanto è l'ultimo erede della sua famiglia e quindi messo sotto pressione dal nonno che non smette di incolpare il fratello mezzosangue di Han Seong, Dan Se, affinché istruisca il piccoletto in ogni attività. Yeo Wool, la dama di compagnia *-*, nonché giovane dal fascino delicato e femminile ma quando si tratta di tirare fuori gli attributi, sa molto bene come usare la spada. La sua presenza non è costante, ma è una garanzia quando si tratta di prendere in giro qualcuno in modo fine.

Ebbene, questi sono i protagonisti principali della serie per eccellenza, ma non saranno solo loro a tenervi incollati/e allo schermo... non penso vi serviranno altre motivazioni... sappiate solo che come ogni dorama che si rispetti, la doccia non mancherà!!


 UOMO IN FIORE... E CHE FIORE, C'È UN VIVAIO  (a cura di Kat)
Spendo due righe anche io su questo bel dramino.
Allora... premesso che adoro le storie in costume e ogni dorama storico che mi passa sotto gli occhi è una  visione assicurata (qualsiasi periodo, anno ecc.. , non si butta niente, vedo tutto XD), questo dorama l'ho trovato adatto veramente a chiunque ☺  Anche a chi non è amante del genere (troppe date, troppi fatti e nomi da ricordare... insomma... mal di testa assicurato @_@), Hwarang sarà una  piacevole visione☺
Come è possibile? O_O
Presto detto: tanti baldi giovani alle prese con le prime esperienze di vita, prove di forza, primi amori e docce *coff coff*... sono un piacere per gli occhi*-*  Non è sufficiente? XD
Onestamente vi confesso che non me l'aspettavo O_O Eh sì, come si dice: “quando c'è troppa carne al fuoco... (e che carne siore e siori*-*)”.  Invece la storia è molto coinvolgente*-*
I tre personaggi principali ne hanno parecchie di storie da raccontarci:
Seon Woo mosso dall'affetto per il suo caro amico, mette in gioco la vita per vendicarsi (Nooo la vendetta nooo!!ç_ç Poi capirete perché ;)) ed esaudire i desideri di quest'ultimo.
Ji Dwi (come si faceva chiamare negli Hwarang), re che non può governare, costantemente tenuto lontano dal regno da una  madre protettiva e con poca fiducia nel proprio figlio ç_ç Ma lui, preso dai dubbi e paure delle responsabilità future... combatterà la battaglia più importante... con se stesso. E proprio grazie all'entrata negli Hwarang, imparerà a conoscersi e capire quale sarà il suo destino :)
Ah Ro... che dire, è la solita protagonista fortunata -.- XD (Insomma va beh ne devo proprio parlare?XD) ... diventa il  medico di Hwarang *-* 
Una  mano lì, una medicazione là...  chi vorrebbe essere al suo posto? *-* 
E come se non bastasse a farci rosicare abbastanza, diventerà oggetto di attenzioni da parte  di suo fratello (seee come no...fratello! u_u Che fortuna sfacciata >.<) e del futuro re u_u 
Degli altri...beh non servono presentazioni... avrete notato di quanti bei manzi pullula questo drama*-* Scopritelo da soli ;)
Tra situazioni comiche, balletti improbabili e combattimenti avvincenti, non avrete modo di annoiarvi, ve lo assicuro ;)
Quindi...se gli storici vi spaventano... Niente paura Hwarang vi sorprenderà, amerete anche voi questi “Flower boys”!!^_^
Vi aspetto per i commenti, fatemi sapere se ho ragione o devo prepararmi ai lanci di pomodori X°°D 





(Scrivete sempre in oggetto il titolo del film/drama/MV).
U & I  risponde: se volete essere aggiornati sulle nostre uscite, seguiteci anche su Facebook e Twitter!

martedì 11 aprile 2017

PARK HYUNG SIK - I'LL BE HERE

♫ Scheda

Titolo: Yeogi Isseulge (I'll Be Here)
Anno: 2017
Paese: Corea del Sud
OST: Hwarang
Interprete: Park Hyung Sik

♫ Fino a che punto sbocciano i fiori?

Una nuova OST tutta per noi/voi! Sinceramente sento spesso la mancanza dei karaoke delle OST dramose, perché a tutti noi piace sapere di cosa parlano le canzoni che per 20 episodi ci martellano la testa e ci fanno innamorare della trama e dei personaggi. Ovviamente non potevamo non scegliere la canzone cantata dal nostro Spok preferito, anche se in Hwarang si sente appena, la trovo davvero profonda e dolce... e poi perché amo i video fatti in studio di registrazione! Li trovo più originali di tanti altri *-*


Nel video non troverete moltissime scene spoilerose del drama; essendo una canzone cantata da Hyung Sik potrete ben vedere che la storia in se del MV è quella del suo personaggio all'interno della storia. Purtroppo non è stato detto granché in merito alla canzone, ma spero che voi cari/e utenti potrete farlo per/con noi.
Vi ricordiamo che la carriera da cantante di Hyun Sik non è iniziata solo adesso, ma ha alle spalle anni di gavetta con il gruppo ZE:A, di cui al momento non si hanno notizie concrete, e inoltre in altre OST tra cui il nostro primo progetto che ha suggellato l'amore per questo ragassuolo: High Society.
Per sapere molto altro su Park Hyung Sik, avrete a disposizione la sua biografia fatta con tanto ammmmmore dalla nostra Jem QUI



mercoledì 5 aprile 2017

Never Gone - So Young 2



DETTAGLI


Titolo: Never Gone – So Young 2
Lingua: Cinese
Formato: Film
Genere: Romantico
Diretto da: Zhou Tuo Ru
Tratto da: “To Our Youth That is Fading Away” di Xin Yi Wu
Data di uscita al cinema: 8 Luglio 2016
OST: “Still Here” (Wu Yifan & Liu Yifei); “Afterwards” (Su Yunying); “You Are Mine” (Wang Zheng Liang)




CAST


Kris Wu è Cheng Zheng


Un ragazzo ricco e viziato, ma in grado di essere tenero ed altruista… insomma uno che è disposto a portarti sulle spalle per non farti rovinare le scarpe di Jimmy Choo che ti ha regalato… non ha prezzo! E poi è interpretato da un ex-membro degli EXO! Ragazze… Kris Wu!!!


Liu Yifei è Su Yun Jin


Una semplice ragazza di campagna, che si ritrova catapultata in una scuola super-esclusiva. Questo ambiente a lei poco familiare inciderà anche sul suo rendimento scolastico. Menomale che avrà un principe azzurro al suo fianco, con tanto di scarpetta!


Jin Shi Jia è Zhou ZiYi 



Amico di Cheng Zheng è l’idiota di turno, spavaldo e senza un briciolo di tatto. Eppure, anche i duri nascondono un lato tenero.


Li Meng è Mo Yu Hua 



La migliore amica di Su Yunjin, diligente, affidabile. Le sue parole hanno sempre un tempismo perfetto… Però è una che predica bene e…


Li Qin è Meng Xue



Eccola, è la classica reginetta del ballo! Amica di infanzia di Cheng Zheng e innamorata di lui da allora. Ad un certo punto capirà che perseverare è diabolico.



Hao Shaowen è Song Ming



Non proprio un bello, c’è da dirlo, ma non sempre il lato esteriore è quello che conta, ci vuole anche tanto cuore!

Kimi Qiao Ren Liang è Shen Ju'an

Sarà il ragazzo di Yunjin all'università. Gentile, disponibile, un grande lavoratore… Si realizzerà nella vita come… Non ve lo dico! :P

Chen Maggie è Xiao Tong Zheng

La sorella di Cheng, un’altra ricca e viziata, è una che quando mette gli occhi su una cosa, riesce ad ottenerla!



TRAMA
La storia dei protagonisti inizia ai tempi del liceo. Su Yun Jin è una studentessa proveniente dalla provincia, con una famiglia modesta alle spalle e un padre con gravi problemi di salute. Con grandi sacrifici i genitori riescono a farla iscrivere in un liceo privato in città.
La ragazza, timida e riservata, viene travolta da un “uragano” di nome Cheng Zheng, suo compagno di classe, che è il suo esatto contrario: ricco, estroverso, con ottimi voti e idolo della scuola. Quest’ultimo inizia ad interessarsi a Yun Jin e fa di tutto per aiutarla e proteggerla. Gli anni del liceo si concludono dopo una serata memorabile, quando Cheng Zheng chiede a Yun Jin di andare insieme a Pechino per frequentare l’università. I due si salutano, ma non sarà un arrivederci. Prendono, infatti, strade diverse e dopo un po’, quando la vita di Yun Jin sembra andare piuttosto bene, ecco di nuovo Cheng Zheng a sconvolgerle la sua normalità, fatta di studio, lavori part-time e Shen Juan, il suo ragazzo, il quale non impiegherà molto a capire che il legame tra i due ex-compagni di classe va oltre la semplice amicizia.
Passano le stagioni, i mesi e finalmente vediamo Yun Jin e Cheng Zheng insieme, tuttavia,il background sociale, il carattere, gli obiettivi diversi li porteranno a separarsi di nuovo. Ma…


YOU ARE MY DESTINY…
Conosciamo sin da subito Yun Jin, che vaga per New York con una cartina in mano e riflette sul presente, ma principalmente sulle scelte fatte in passato, che l’hanno trascinata fino nella Grande Mela. Tutta la storia ci viene narrata dal suo punto di vista: i due anni intensi trascorsi al liceo, i suoi drammi familiari e l’attrazione per Cheng Zheng, il suo amore scritto nelle stelle.
Never Gone è una storia d’amore in piena regola, con le emozioni, i dubbi e le scelte che ognuno di noi vive nella sua vita.
Questo è stato il mio primo progetto tradotto e sono stata davvero felice di aver iniziato con questo film romantico e raffinato. Oltre la storia dei due protagonisti, ci sono anche gli altri quattro compagni di Cheng Zheng e Yun Jin che affronteranno gli stessi dubbi.
Mi è piaciuta talmente tanto questa storia che… non potevo credere a… Okay… non voglio dire di più, seguite il film e SOLO dopo lo speciale che abbiamo tradotto! Mi raccomando! Saranno svelate molte cose!



“Cogli l'attimo confidando il meno possibile nel domani”. (A cura di Hikari)
Never Gone mi ha ricordato in qualche modo One Day, film con Anne Hathaway e Jim Sturgess, anch’esso tratto da un libro. Una delle storie più romantiche degli ultimi anni.

Stesso scenario: due compagni di università (nel secondo caso), che provano gli stessi sentimenti l’uno per l’altra, che nel corso degli anni si perdono di vista per poi ritrovarsi, che intraprendono strade diverse, ma che non riescono a stare insieme perché non sembra mai essere giunto quel momento, vuoi per le coincidenze, per le scelte, per errore, nonostante si amino da sempre, il destino non li vuole insieme.  Fin quando per un allineamento cosmico o semplicemente per il destino, quel filo rosso che li lega, sembra accorciarsi, concedendo loro di vivere, così, l’amore che meritano. Qualche volta, nonostante il desiderio di avere il tanto agognato happy ending, il caso, forse il caos, recide di netto il filo del destino. Questa è una delle teorie più affascinanti e più studiate nelle aule universitarie: il libero arbitrio. Ovvero, sebbene si dica che ognuno di noi abbia un percorso già scritto da seguire nella vita, ciò che rimescola le carte è la facoltà di scegliere, la apporta dei cambiamenti agli eventi stessi. Quindi, siamo noi i veri artefici della nostra fortuna… una volta che l’occasione è persa, bisogna rinunciare? No! Perché in quanto esseri pensanti, si spera, abbiamo la possibilità di crearci la seconda o anche la terza occasione, sperando di trovare invariate e, non avariate, le caratteristiche iniziali. 



Never Gone è tutto questo: occasioni perse; parole non dette al momento giusto; è in sostanza la storia di un amore predestinato che si scontra con le differenze sociali e caratteriali. Però… si dice anche che il vero amore si incontra una volta nella vita, o potrebbe passarci accanto senza rendercene conto, quindi bisogna cogliere quel momento, senza aspettare che sia troppo tardi, perché se “l’amor move il sole e le altre stelle”, noi possiamo anche scomodarci a prendere un treno o un aereo, basta che ne valga davvero la pena! ^^ 

P.S. Spero che Dante Alighieri mi perdoni, e anche Orazio. 

P.S. 2: Prima di fare qualunque cosa dopo la fine del film, guardate lo speciale e se volete cimentarvi nella lettura del libro da cui è stato tratto il film, su internet c’è una versione tradotta in inglese. Sì lo so, sono proprio un topo da biblioteca e se poi un film, una serie, un drama catturano talmente tanto la mia attenzione… beh allora vado a cercare di tutto!


(Scrivete sempre in oggetto il titolo del film/drama/MV).

U & I ☏ risponde: se volete essere aggiornati sulle nostre uscite, seguiteci anche su Facebook e Twitter!

sabato 1 aprile 2017

Park Hyung Sik



Generalità:

♣  Nome: Park Hyung Sik
Professione: Attore, modello e cantante (perché sì lui canta anche! AVOGLIA CHE CANTA)
♣ Data di nascita: 16 Novembre 1991 (Sì non sembra ma è una creaturina!)
♠ Nickname: Hyungsik e Principe (i suoi amici non brillano per originalità ammettiamolo x°D)
♣  Altezza: 184 cm 
♠  Peso: 70 Kg (oscillante tra 69-70kg)
♣  Gruppo sanguigno: AB
♠  Segno zodiacale: Scorpione (anche se non sembra)
♣  Famiglia composta da: madre, padre e un fratello maggiore
♠  Passioni: canto, videogiochi
♣  Agenzia: Star Empire Entertainment
♠  Social: INSTAGRAM
Curiosità:

Nonostante provenga da una famiglia benestante, il nostro cucciolo ha fatto la sua gavetta nel mondo
dello spettacolo.
Inizialmente infatti, dopo essere stato notato da un talent scout quando ancora frequentava le scuole medie (e qui mi ci gioco le scarpe, l'orecchio a punta avrà aiutato!) ha partecipato a variety show di minore importanza ricoprendo ruoli marginali.
Ma la sua immagine "pulita e innocente" così come il suo modo spontaneo di porsi davanti alle telecamere, gli hanno dato la possibilità di entrare a far parte del cast di alcuni drama come: Bao eomma.
In uno dei tanti programmi in cui ha partecipato il nostro cucciolo è stato definito "Baby soldier" sì avete letto bene... Come potete ben notare in alto... l'aspettativa vale l'attesa vero?
Che ne pensate?! Tra le sue reazioni più tragicomiche, vi segnaliamo: sexy girls shock e rassegnazione se volete farvi due risate serali questi video ci stanno benissimo!


Bentornato sui nostri schermi tesoro!

Prezzemolino del momento eccolo tornare alla ribalta dopo il successo di High Society, che lo ha consacrato come attore meritevole e lo ha fatto brillare in un cast di nomi altisonanti!
Chi di voi ricorda il sorriso Mentadent e l'orecchio spokkoniano che tanti cuori ha fatto battere in Hwarang e High Society?
Non molti di voi sanno che questa piccola e delicata creatura (che giorno dopo giorno fiorisce sempre meglio) fa parte anche di un gruppo musicale tali Ze:A (vi consigliamo di recuperare qualche loro lavoro perché meritano assai, vi proponiamo CONTINUE) che al momento sembrano inattivi, anche se non si hanno certezze sul loro scioglimento.
Attivi principalmente in Corea e Giappone, il gruppo è stato definito come uno dei contenitori di talenti maggiori della Corea del Sud. A livello vocale infatti potrete notare sicuramente grandi voci.
Ma tornando a noi, il nostro Hyungsik in questo ultimo periodo è stato impegnato con Hwarang che possiamo dire abbia riscosso grande successo anche a livello di rating in madrepatria (che abbia un po' aiutato il cast? Mah, ai posteri l'ardua sentenza!) e con le riprese del suo nuovo drama: Strong Woman Do Bong-Soon, che in molte stiamo seguendo on air e che ce lo fanno apprezzare ancora più del passato!
Diciamo che visivamente il giovane, ha sempre mostrato grande feeling con le sue "compagne" di scena, quindi anche in questo caso Park Bo-Young (che alla nostra Chii ricorda un po' G-Dragon) come all'epoca Lim Ji-Yeon in High Society fanno la loro porca figura.
Ormai poi, siamo abituate a vederlo in momenti di prestazioni "sportive" ok ok siamo abituate a sbavare su di lui e alla sua fintissima recita da palestrato doc, ma a noi importa poco e niente ci accontentiamo di quello che passa il convento giusto?!
Oltre a ciò che possiamo aggiungere mmm... vediamo.
Ah sì certo!
Un angolino di "consigli dramosi"!
Aprite bene i condotti uditivi fan sfegatati, per Hyung Sik consigliamo, High Society, Hwarang e Strong Woman Do Bong-Soon (nei panni del provolone travestito credetemi si merita un 10+), cosa aspettate recuperate con noi!
In un contesto più ampio possiamo dire che questa giovane leva, sicuramente affollerà i nostri teleschermi in un futuro non troppo lontano, lo avete apprezzato anche nel ruolo di Ji Dwi, in Hwarang?
Non vi è sembrato un bellissimo esemplare di re manzo?
A voi l'ultima parola, come valutate questo giovane talento?
Avete avuto il piacere di vederlo in qualche suo lavoro?
Raccontateci tutto quello che sapete su di lui, conoscenza è mezza sapienza!
Buona lettura