mercoledì 23 marzo 2016

AWL


♦ Dettagli
Titolo inglese: AWL
Titolo romanizzato: Songgot
Titolo hangul: 송곳
Direttore esecutivo: Kim Suk-Yoon
Sceneggiatore: Choi Gyu Seok
Episodi: 12
Rete televisiva: JTBC
Messa in onda: Dal 24 Ottobre 2015 al al 29 Novembre 2015
Genere: Lavorativo-Attualità
Tratto dal Manga: AwL di Choi Gyu Seok
OST: 
01 - Park Si Hwan - Songgot
02 - Yesung - Neomu Geuripda
03 - Kim Yeon Ji - Nae Saram

♦ Cast
Ji Hyun Woo è Lee Su In
Ahn Nae Sang è Koo Ko Shin
Hyun Woo è Joo Kang Min 
Yesung è Hwang Jun Cheol
Park Shi Hwan è Nam Dong Hyup
Kim Ga Eun è Moon So Jin
Baek Hyun Joo è Han Young Shil
Lee Jung Eun as Kim Jung Mi
Lee Jung Eun è Hwang Jung Min
Kim Hee Won è Chung Min Chul (Direttore)
Jo Jae Ryong è il Capo Reparto Huh
Daniel è Gaston


♦ Trama (a cura di Jem)
Lee Soo In è un giovane capo reparto di un supermercato, il Fourmis, con un grande senso di correttezza e lealtà nei confronti del prossimo.
Fin dal suo arruolamento militare, aveva dimostrato la sua poca attitudine ad accettare le ingiustizie e i soprusi. Con un caratterino di questo genere, vi starete chiedendo come ci è finito, il nostro aitante ragazzo a fare il capo reparto di un supermercato. Ebbene anche noi e francamente nemmeno lo abbiamo capito granché. Quello che si sa è che, dopo essere uscito dall'esercito, che lo ha duramente provato (noi vogliamo la prova, togliti la camicia e facci vedere se hai fatto il servizio di leva come si deve!) è tornato in patria e conosciuto un certo Gaston (il nome è una garanzia) che preso dalla smania di fare soldi diventa il rappresentante del gruppo e decide di aprire una catena di supermercati in territorio coreano. Tutto sembrerebbe filare liscio come l'olio se non si arrivasse al punto di rottura tra i dirigenti, che richiedono a gran voce il licenziamento INGIUSTIFICATO del personale e la rispettiva risposta di un uomo, dal grande coraggio (e le palle grandi come una casa) che decide di sollevare un polverone grazie alla formazione di un'associazione sindacale (mal vista in quel di Corea).
Ma potrebbe il nostro impavido eroe fare tutto da solo? Ovvio che no. Ecco correre in suo aiuto Geppetto alias Go Shin (veterano del movimento sindacalista, che nasconde nel suo passato un casino tra frustatine varie e viaggetti in ospedali a 6 stelle per la dialisi) e il giovane Gang Min (fiero ragazzo benestante che combatte le cause dei poveracci seppure sia ricco fino allo sfinimento).
Che ne dite? Come incipit vi intriga? Ah vero vero...
Voi volete la componente romantica!
Allora eccovi accontentati... Presente c'è anche lei, la cara So Jin, che si prende cura di Geppetto, vuol sfilare la maglietta a Soo In (come darle torto, povera creatura timorata di Dio) le sbava dietro mezzo supermercato e... Boh, è una bella bionda!
Forza ragazzi ecco la nostra nuova uscita, diamo il via a questa valanga di mail, i link vi aspettano!


♦ La vita vera di AwL (a cura di Serena)
Uno squarcio di realtà, da cui di solito noi tendiamo a fuggire, perché alla fine il mondo dei dorama è fatto proprio per questo, sennò che senso avrebbe? X°D
Però ritengo che AwL a modo suo, abbia un fascino grottesco, perché racchiude al suo interno la vita vera che in molti, non solo in Italia, sono costretti a subire pur di potersi tenere il proprio posto di lavoro. Soprusi, umiliazioni, orari incalcolabili e stipendio discutibile, ma che, ovviamente, ci è indispensabile...
Su In ha forse tutto dalla vita, una posizione fissa e rispettabile, vestito in modo impeccabile e con i grandi capi sempre dalla sua parte. Ma qualcosa nella sua anima, è diverso da tutti: lui ha in sé il senso di giustizia, vuole a tutti i costi fare la cosa giusta per coloro che subiscono la vita e sono costretti a tacere. Forse perché lui stesso ha vissuto un' infanzia di abusi scolastici e soprusi dovuti alla povertà, sente che il mondo dovrebbe essere più umile e giusto, verso quei poveri che cercano un modo come un altro per andare avanti. Ecco perché con tutta la forza che ha, intraprende una lotta che segnerà le vite di molte persone, forse in positivo? Forse no? Chi può sapere quello che il mondo riserva, ma non potrai mai saperlo, finché rimarrai a braccia conserte e non deciderai di far ascoltare la tua voce tra mille altre.
Anche se non siete abituati a questo genere di storie, speriamo che anche voi possiate dargli una chance e apprezzare, come noi, le storie vere meritano di essere ascoltate, viste e sostenute, soprattutto quando a viverle sono state persone come noi, che hanno avuto paura di perdere una cose più sacre e legittime dell'essere umano: il proprio lavoro.
Passata la parte seria e pallosa, tanti di voi diranno "Ma razza di dorama è?", "No, dalla trama non mi dice molto", e invece penso che sia questo l'errore. In questi 12 episodi non troverete solo una gruppo di persone che lottano per i loro diritti, ma anche quanto l'essere umano in sé può essere verso gli altri, egoista o generoso, altruista o insensibile. Ci sono molte sfumature (non di grigio XD) nei singoli personaggi.
E poi solo perché non è una classica commedia romantica, mica è detto che i bei ragazzi manchino 
*-* abbiamo una lunga lista! Quindi vi aspettiamo! ♥


♦ Perché vedere AwL? (A cura di Kat)
Per Ji Hyun Woo, ovvio no?*-* Il nostro prestante giovane, con il fisico c'è di brutto eh, anche se “purtroppo” con completo giacca e cravatta o giubbetto sindacale, ha potuto mettere poco in mostra ç_ç 
Ma dico, invece di fare il rappresentante sindacale di un supermercato, non poteva esserlo... che so dei muratori? >.< Impastare la calce sotto il sole cocente senza maglietta... una bibita che sgocciola.... ehmmm... fine sogno -.-'' Va beh sarebbe stata cosa  gradita ma accontentiamoci di vederlo alla prese con cassette della frutta da sistemare, e fogli da firmare *-* Il movimento c'è lo stesso XD
A parte muscoli e frutta... il drama è uno spaccato della situazione sindacale in Corea di un po' di anni fa. Sì, perché si svolge negli anni novanta, quando non erano ancora ben viste queste tipologie di organizzazioni.
In una società dove chi ha i soldi detta legge e la fa da padrone, cominciano a  crescere i sindacati per non lasciare abbandonati a se stessi i poveri lavoratori, in molti casi sfruttati per il tornaconto dei datori di lavoro.
Cosa molto interessante è il  paragone  frequente del nostro protagonista che fa, tra la sua vita militare passata, e quella attuale da combattente per i diritti dei lavoratori. In entrambe i casi, c'è una lotta da preparare, una gerarchia da rispettare, ma soprattutto, una squadra forte  e compatta da formare.
Lee Soo In, persona pacifica, calma e di sani principi, si scontrerà spesso (anche se si battono per la stessa causa ) con Goo Go Shin, avvocato sindacalista con anni di esperienza di lotta sindacale sulle spalle. Sa quando è il momento di lottare e quando quello di fermarsi. Anche questo è lottare, non per forza è la resa.
Troviamo molti personaggi con situazioni diverse, ognuno con i suoi problemi. A loro modo affrontano il problema del lavoro cercando di combattere per loro stessi, ma anche per i  compagni d'avventura. Sì, perché di avventura si tratta. Faranno parte di qualcosa di collettivo che li renderà più forti individualmente. Ci sarà anche l'altra faccia della medaglia, i dirigenti che faranno di tutto per restare a galla, anche loro devono portare la pagnotta a casa.
Comunque, non mancheranno situazioni piacevoli, siparietti divertenti... perché nonostante tutto, anche se il tema  può sembrare pesante, i coreani spesso riescono ad alleggerire anche l'argomento più spinoso :)
Provare per credere;)

Vi ricordiamo che per scaricare i nostri progetti basta inviare una mail all'indirizzo: u.and.i.fansub@gmail.com 

Grazie per seguirci sempre con tanto affetto ♥

55 commenti:

  1. Preferivo fattore bromance a quello romance ahah ok ultimamente sono a dir poco assatanata lol
    Non avevo mai sentito parlare di questo drama °-° e neppure del manga lol
    Però mi incuriosisce, poi c'è solo una donna nel cast principale per cui tanto di cappello u.u direi solo per quello che è interessante lol
    Appena finisco un paio di dramucci chiederò questo u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mary, ti aspettiamo come sempre lo sai!

      Elimina
    2. Ciao Mari *_*
      Ti aspettavo al varco, ormai sei quasi sempre la prima a commentare u.u
      Ti aspettiamo ♡

      Elimina
    3. Ciao Mari *_*
      Ti aspettavo al varco, ormai sei quasi sempre la prima a commentare u.u
      Ti aspettiamo ♡

      Elimina
    4. Ciao Mary!
      Siamo riuscite ad incuriosirtiXD Aspettiamo la tua richiesta^^

      Elimina
  2. Grazie Ragazze :)
    Velocissime come sempre!!
    Un abbraccio ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego!
      Spero ti piaccia,facci sapere^^

      Elimina
    2. Ciao Ha Rin Kwon, prego!
      Torna a dirci se ti è piaciuto!
      Hugs

      Elimina
    3. Ciao Ha Rin, spero che il drama sia stato di tuo gradimento. Abbiamo fatto una scelta azzardata ma perché no alla fine?
      Bisogna variare anche i generi, altrimenti sai che noia!
      Ti aspettiamo se ne avrai voglia per sapere nel dettaglio cosa te ne è parso.

      Elimina
  3. Ciao ragazze!<3 Grazie mille per il vostro lavoro, ci state viziando troppo!!! *___*
    Un drama un po' diverso dal solito, sembra interessante ^-^
    Appena smaltisco un po' di drama da vedere manderò anche io la richiesta per i link ;)
    Ne approfitto per augurarvi una BUONA PASQUA!!<3<3<3 A presto :*

    -Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonella!!
      Ci piace spaziare con i generi, cambiare ogni tanto fa bene :3 e ci piace anche viziarvi, cerchiamo di fare del nostro meglio per non lasciarvi mai a bocca asciutta!
      Allora aspettiamo la tua richiesta e... tantissimi auguri di Buona Pasqua anche a te! <3<3

      Elimina
    2. Ciao Tonia!!!!*-*
      Grazie cara,buona pasqua anche a te<3<3<3
      Aspetto con ansia il tuo parere*-*XD Spero ti piaccia,è un progetto diverso dal solito:)

      Elimina
    3. Ciao Anto, stiamo cercando di mantenere dei ritmi da inferno ahahah rilasciare tutte queste serie complete non è uno scherzo per nessuna di noi, siamo sincere ma tutto l'affetto con cui veniamo ricompensate ci fa andare sempre oltre!
      Spero questa serie possa piacerti, perché è uno scorcio di vita più reale delle solite love story.

      Elimina
    4. Ciao Jem! :)
      Lo è sicuramente, posso immaginare tutto l'impegno che c'è dietro ogni uscita! Siete tra i miei fansub preferiti, apprezzo tanto il vostro lavoro..vi seguo dall'inizio <3<3 (anche se per molto tempo l'ho fatto nell'ombra X°°°D)
      La apprezzerò sicuramente come serie... anche se fosse solo per il lavoro che avete svolto su Awl *__* ahah ogni tanto ci vogliono drama "diversi" per staccare un po' dalle solite love story XD

      Elimina
    5. Ciao Tonia, grazie mille per la fiducia e il sostegno, per noi contano davvero tanto.
      Sono dello stesso avviso anche io ogni tanto bisogna cambiare genere altrimenti ci si stanca!

      Elimina
    6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    7. Grazie davvero, grazie di cuore!

      Elimina
  4. ciao, ho appena visto il 1 episodio, il drama cattura l'attenzione mentre lo guardi già da subito, ti spinge a chiederti come andrà avanti la trama e come sarà sviluppata, continuerò la visione nel fine settimana perchè voglio godermelo fino all'ultimo episodio, grazie per questo progetto !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fabiana, sono contenta che ti abbia coinvolto già dal primo episodio! Spero ti piaccia fino alla fine!

      Elimina
    2. Ciao Fabiana, sono contenta che ti abbia coinvolto già dal primo episodio! Spero ti piaccia fino alla fine!

      Elimina
    3. Ciao Fabiana!
      Oh bene,sono contenta di sentirlo,spero continui così*-*
      Facci sapere^^

      Elimina
    4. Ciao Fabiana, per prima cosa grazie per essere passata sul blog.
      In secondo luogo penso anche io che un drama goduto "a piccole dosi" sia quello più assaporato.
      Purtroppo quando un drama mi piace non riesco mai a fare questo ragionamento lucidamente quindi mi sparo tutto insieme ahahahah.

      Elimina
  5. Eccomi :D per ringraziarvi come sempre anche per questo drama, mi è piaciuto e aspetto il prossimo con ansia. Milena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Milena, non dovrai aspettare molto per il prossimo ;)
      Grazie per essere passata <3

      Elimina
    2. Ciao Milena!
      Sono contenta ti sia piaciuto,visto il tema particolare*-*
      Grazie per essere passata e tieniti sintonizzata;)

      Elimina
    3. Grazie Milena! È una storia un po' diversa dalle altre, ma sono contenta che tu l'abbia apprezzata! Resta sintonizzata con noi! ♥

      Elimina
    4. Ciao Milena, sono contenta ti sia piaciuto, spero che seguirai anche i nostri prossimi rilasci, che non tarderanno molto ad arrivare.

      Elimina
  6. Ciao ragazze grazie come sempre il vostro duro lavoro.
    decisamente un drama diverso dal solito, sotto alcuni aspetti un po' pesante( ma forse colpa del periodo che sto passando che rispecchia parecchio quello del drama >.>), ma credo che colga perfettamente il senso della vita di molta gente che pur di potersi tenere il proprio posto di lavoro è davvero pronta a tutto.
    aaahhhh se nella mia azienda ci fosse un meraviglioso diregente come lee su in ,solo ovviamente per lo spirito di giustizia( >.< mente spudoratamente).
    comunque consiglio la visione , perché ogni tanto questo genere di drama , un po' più reale, serve a capire come in alcune situazioni siamo "fortunati" rispetto ad altri paesi e come in altre ogni mondo è paese XD

    al prossimo progetto ragazze

    Martina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Martina!
      Grazie a te per essere passata<3
      Hai ragione,ogni tanto ci vuole un drama che faccia conoscere alcuni aspetti della vita u_u
      Beh diciamo che l'argomento non è leggero, e anche se racconta l'esperienze di vari personaggi,resta concentrato sull'aspetto lavorativo e le sue difficoltà.Ho notato che di solito i drama kor anche se trattano argomenti delicati o pesanti, riescono ad allentare la tensione con situazioni anche divertenti.Qui hanno pensato poco a questo aspetto-.-
      Esatto,ci mostra che...anche la Corea così lontana, ha problemi come i nostriXD

      Elimina
    2. Ciao Marty, non è colpa del tuo momento fidati.
      Come drama è decisamente pesante, lo dice anche chi come me ci ha lavorato.
      ma è una delle serie a cui tengo di più, lo abbiamo portato avanti con sacrificio non stento a dirlo. Ci è voluta tanta forza di volontà e tantissime ore di sonno notturne perse ma era una scommessa.
      Volevamo qualcosa di diverso.
      Sono a favore delle love story.
      Amo le adventure story.
      Non disdegno le sad story.
      Ma certe volte mi piace pensare e far capire che anche i paesi che tanto amiamo hanno i loro difetti. La nostra Italia politicamente e amministrativamente fa schifo, a chi vogliamo raccontare il contrario? Ma vedete? Anche in altre parti del mondo esiste lo sfruttamente lavorativo.
      Vedete? Anche in altre parti del mondo il diritto di associazione sindacale a tutela del lavoratore non è nemmeno riconosciuto.
      Capitalismo? Protezionismo? Ma a chi la diamo a bere?
      È sempre il solito discorso in cui, chi ha i soldi va avanti chi lavora è piegato in ginocchio da un sistema fatto di corruzione e sfruttamento. Da noi... come in altri paesi.
      Questa è un'altra faccia della medaglia dopotutto no?

      Elimina
    3. Ciao Martina,
      il drama non è leggero ma merita comunque di essere visto!
      Ci vogliono anche storie di questo tipo, vicine alla realtà e che ci permettono di conoscere stili di vita di altri paesi. Paesi che abbiamo iniziato ad ammirare, ma che - come è stato detto sopra di me - hanno i loro difetti.

      Elimina
    4. Ciao Martina!
      Grazie per aver visto e commentato questo progetto.
      Anche io sono d'accordo sul vedere ogni tanto qualcosa di più "reale" rispetto ai canoni romantici che ci portano più verso un mondo di fantasia. So che AwL non è un genere che piacerà propriamente a tutti, ma personalmente mi sono sentita molto coinvolta nella storia di ogni personaggio, perché anche noi, oggi, viviamo una vita molto simile sul posto di lavoro ç_ç fossero tutti con Su In

      Elimina
  7. Non ero molto convinta quando ho cominciato Awl. Diciamo che adoro Ji Hyun Woo come attore e quindi ho tentato. Mi ha preso tantissimo e vi ringrazio per avermi dato l’opportunità di vederlo. Mi piacciono i personaggi e come sono delineati. Lee Su In non è un invasato, nè un idealista convinto. Sono più le volte che si domanda perché è così stupido che quelle dove pensa di essere nel giusto. Koo Ko Shin è davvero un personaggio complesso. Inizialmente sembra avere sempre la risposta giusta, ma il suo passato mette in luce il suo aspetto più debole e fragile. Il resto dei personaggi sono tutti realistici e con i propri problemi da affrontare. Mi è piaciuto che viene mostrata la storia dei personaggi anche secondari e che non si sia risolto tutto con :" Siamo tutti amici e solo combattendo insieme possiamo farcela.". Nessuno si sacrifica per l’altro, ma vede prima se può ricavare qualcosa. Tranne Joo Kang Min che in un certo qual modo può permettersi di essere generoso e Lee Su In per il suo senso della giustizia. In fin dei conti lo dicono chiaramente che semplicemente combattevano insieme le proprie battaglie individuali. Anche la vittoria è più per una fortuna che altro e si traduce con il bisogno di una pausa dopo il combattimento più che con una vittoria che segna l’inizio del cambiamento. L’unica cosa che non mi convince sono alcuni bruschi cambiamenti. Ho come la sensazione che inizialmente Su In dovesse essere single( quando dicono che è sposato mi sono chiesta se avessi saltato qualche puntata) oppure che dovesse cambiare atteggiamento verso la fine (mi riferisco al fatto che mi è parso strano che dopo aver dato della cagna alla collega ritorna l’uomo dagli inflessibili principi morali). Nonostante ciò lo trovo un drama che merita e che fa riflettere su delle realtà che di solito sono trattate molto superficialmente nelle altre serie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marica,
      sono contenta che, nonostante AWL non ti convincesse all'inizio, tu gli abbia dato un'opportunità.
      A volte, dargli una chance grazie all'attore che vi recita, è un'ottima cosa. Ti permette di non perderti qualche bel drama, che si scarterebbe per una trama poco convincente.
      Come hai detto tu, è un drama che racconta una realtà che accomuna, credo, il mondo intero... non è di certo una serie leggera, ma sono dell'idea che vadano visti anche queste.
      Grazie per essere passata a commentare!

      Elimina
    2. Ciao Marica!!
      In effetti le tematiche che tocca questo drama sono un po' diverse dai soliti canoni,e per di più non sono nemmeno tanto facili da raccontare senza annoiare-.-
      Anche a me piace lui come attore, l'ho trovato perfetto per il ruolo*-* Meglio sempre dare una possibilità,il più delle volte sono proprio i drama che poco ispirano a dare più soddisfazioni:)
      Ma sai che ho pensato la stessa cosa anche io,su Su In che fosse single?!XD All'inizio le colleghe del supermercato lo prendevano pure in giro,immaginavano che non avesse mai avuto una donna per via del suo comportamentoXD
      Poi di punto in bianco, spunta la famigliaO_O
      Grazie a te per essere passata^^

      Elimina
    3. Grazie Monica! In principio lavorando su questo drama mi sono chiesta più di una volta se fosse una trama che potesse piacere oppure no. È un argomento davvero attuale pur essendo tratta da un storia vera di molti anni fa, ma, ci fa riflettere quando marcio ci sia dietro le quinte di un posto di lavoro e quanto sia dura combattere con il potere e i potenti.
      Su In è un esempio di compostezza e giustizia e in un primo momento si sente il paladino del mondo, ma senza super poteri. XD in effetti anche io considerando i discorsi che si facevano all'inizio sulla sua rigidità, non pensavo che fosse sposato! Poi di punto in bianco saltan fuori moglie e pargoletta.
      Ko Shin è il classico leader che ha le sue debolezze e cicatrici ben nascoste, ma che dà coraggio e forza al mondo con la sua intelligenza.
      Spero di risentirti ancora per i nostri progetti Monica *-*

      Elimina
    4. Ciao Marica!
      Bel commento, hai sottolineato decisamente molti punti che fanno riflettere.
      Sarò ripetitiva, ma quando abbiamo deciso di lavorare su Awl, è stato un po' un salto nel buio.
      Sapevamo che la trama e gli argomenti trattati non avrebbero riscosso grande successo tra il pubblico, anche se a parer nostro è un vero peccato.
      Al momento le love story sono quelle che vanno per la maggiore c'è poco da fare, ma vedere un meccanismo così complesso e allo stesso tempo burocratico, come il mondo del lavoro a me personalmente è piaciuto parecchio. Poi certo, dobbiamo tenere conto dell'età e del target a cui il drama è indirizzato, quindi il poco entusiasmo credo sia anche giustificato.
      Grazie per essere passata da noi e per aver lasciato un segno del tuo passaggio, per noi non è questione di numeri o commenti, lo dico con cognizione di causa, bensì un voler conoscere le vostre opinioni su un "lavoro" al quale dedichiamo dedizione e passione.
      Grazie di nuovo per tutto e al prossimo progetto!

      Elimina
  8. ciaooo grazie milleee non vedevo l'ora di vederlo **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Deny,
      facci sapere se ti è piaciuto!^^

      Elimina
    2. Ciao Dany, spero di leggere il tuo parere.

      Elimina
    3. Ciao Deny!
      Ti aspettiamo per sapere le tue impressioni^^

      Elimina
    4. Mi raccomando Deny facci sapere se ti è piaciuto! Aspettiamo di leggere i tuoi commenti ♥

      Elimina
  9. Grazie mille sono curiosissima di vederlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego!! Ti aspettiamo per sapere cosa ne pensi

      Elimina
    2. Ciao Denise!
      Ma prego!Spero ti piaccia*-*
      Facci sapere^^

      Elimina
  10. Ecco una lettura mia del drama AWL/Drill. Drama Interessantissimo! Vi do una frase di questo drama: « Vivere non è la ricompensa di una punizione. È soltanto la vita. » Un drama molto intenso e teso attorno alla posta in gioco del lavoro in un supermercato. Però devo dire che quello che ho letto della dittatura della Corea negli anni 70 et 80 c’è ancora moltissimo questa idea che sottosta alla vita moderna, che la gente non è un individuo a parte intera, devono sottoporsi al più grande, al più anziano, al più responsabile, ecc., come noto con il confucianesimo. I protagonisti del drama hanno un gioco molto ampio e devo dire che ci tengono in tensione per tutto il drama, e puoi viviamo con loro tutte le ingiustizie. Questi drama mi fanno sempre pensare al inizio del secolo passato con le mine, le industrie in Europa e le loro condizioni terribili di lavoro. È un drama molto serio, ma ci sono sempre qualche ironia per non prendersi tutto le emozioni. Un drama da vedere… E spero che il mio italiano sia comprensibile, perché la mia lingua di base è il francese! Grazie per avere tradotto quel drama. Amitié, Acirne

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Enrica!
      Grazie a te per averlo visto e commentato.
      È un drama un po' "pesante" da vedere, ma merita molto.
      Per quanto le storie romantiche, le commedie, siano belle da vedere. Penso che vedere anche storie che riprendono la realtà di una società che sia la nostra o quella di un paese lontano dal nostro, sia molto importante.
      Purtroppo, vige quasi sempre la regola che chi ha meno potere debba sottomettersi al più forte...

      Sei stata chiarissima, non ti preoccupare! ;)
      Bisous :* (ho studiato francese a scuola ma purtroppo lo sto dimenticando ç_ç)

      Johanna.

      Elimina
    2. Ah excellent, l'italien je le connais parce que j'ai des parents italiens, mais l'écrit est moins facile que le parler!!! Si tu veux de temps en temps nous pouvons échanger en français...
      Baci, Enrica

      Elimina
    3. Mmh... ci provo!
      Di sicuro ho problemi con la grammatica...!

      C'est fais 11 ans que je parlais en français.
      C'est vraiment difficile pour moi. :P

      Elimina
    4. Ah oui, en effet, c'est long 11 ans!
      La grammaire italienne est aussi difficile que la française.
      Buona fortuna e a presto...
      Enrica

      Elimina
    5. Ciao Erica!
      Concordo,è un drama di denuncia,ancora adesso in Corea ci sono questi problemi. Ma da quello che ho visto mi sembra di capire che anche in altri paesi asiatici le cose non siano così diverse u_u Tutto è regolato da "chi sta più in alto". Chi ha più anni,chi più livelli di carriera nel lavoro...
      Il drama è interessante e coinvolgente, i personaggi trascinano lo spettatore nelle loro battaglie *-*
      Sei stata chiara^^
      Grazie a te per essere passata^^

      Elimina
    6. Ciao Enrica, scusa se mi intrometto.
      Sono una delle admin, pur avendo capito a grandi linee, ti chiedo la cortesia di scrivere in italiano, qui il francese non lo parliamo, quindi se ti si volesse rispondere diventerebbe complicato ed essendo il gruppo un fansub che traduce nella lingua italiana, la cosa diventa problematica.

      Elimina
  11. Salve,
    Non avevo visto i vostri messaggi! Per il francese, era solo una battutta con Johanna et per l'Asia, è cosi in effetti, in Giappone è ancora più forte. Ci sono libbri molto interessanti sulla Corea e la cultura, però gli ho trovato in francese. C'è ne uno che si chiama Rittrati di Seoul (Portrais de Séoul), sono rittrati di chi vive in Corea stranieri o coreani adottati o coreani, molto interessante.
    C'è un altro drama che è interessante e che si approcia di AWL, si chiama Misaeng (Incomplete life), pensò che l'avete visto,è sul lavoro in una grande azienda.

    Ciao carissime, a presto....
    Enrica

    RispondiElimina