venerdì 27 febbraio 2015

Triple Kitchen SP







DETTAGLI: 

Titolo Romanji: Triple Kitchen
Titolo Kanji: トリプルキッチン
Formato: Tanpatsu
Genere: Drama per famiglie
Episodi: 1
Rete Televisiva: TBS
Messa in Onda: 1 agosto 2006
Giorno di Trasmissione: Martedì alle 21:00


CAST:

Makiko Esumi è Kiriko Imaizumi
Koji Kato è Hiromichi Imaizumi
Masaki Aiba è Eisaku Odazima
Sakura è Nana Odazima
Rei Okamoto è Satoko Kubo
Yoshizumi Ishihara è Taizo Kubo
Haruka è Momoka Imaizuma
Shiro Sano è Yunosuke Terada
Megumi Yokoyama è Shizuka Terada
Yoko Nogiwa è Yoshiko Imaizumi
Shiro Ito è Yukihiko Imaizumi
Takako Kato è Junko
Sumie Sasaki è Mikako Morokuma
Isao Yatsu è Heihajiro Imaizumi
Akiko Hoshino è Hatsu Sato
Andore Akimoto
Yuriko Hirooka


TRAMA:

Kiriko Imaizumi, torna in Giappone con la famiglia, dopo aver trascorso vari anni a Londra. Una volta arrivata nella casa del marito, dovrà fare i conti con una suocera, sacerdotessa del tempio di cui la famiglia è proprietaria, che non la vede di buon occhio, data la sua poca tolleranza nei riguardi delle tradizioni giapponesi, che invece l'altra venera e segue rigorosamente.
Riuscirà Kiriko a sopravvivere in questa pesante situazione, visto che dovrà vivere sotto lo stesso tetto della suocera?


CONSIDERAZIONI PERSONALI (a cura di Mò):

Questo tanpatsu, a parer mio, è una perla, per chi come me ama la cultura giapponese. Mostra come alcune tradizioni vengano viste sia dal punto di vista dei giapponesi, sia da quello di qualcuno che avendo vissuto per molti anni all'estero, non ne è più molto toccato e che quindi le snobba, o le considera superflue. Ti fa capire quanto i giapponesi tengano a queste tradizioni, sopratutto le persone più anziane, e viene mostrato tutto il loro aspetto di persone corrette, diligenti, che non lasciano nulla a caso, nemmeno il più piccolo dettaglio.
La sacerdotessa del tempio, suocera della protagonista, può passare per una vecchia rompiscatole, in alcuni momenti lo è, in effetti xD Ma questa donna trasuda l'amore per il proprio Paese da tutti i pori. Ed è per questo che il suo personaggio mi ha affascinata molto.
É interessante vedere come Kiriko, piano piano, si lasci coinvolgere dalla suocera e capisca l'importanza di queste tradizioni, dopo mille scornate con l'altra donna LOL Poveracci gli altri abitanti della casa che si devono sorbettare le sclerate delle due.
Comunque, è un drama che vi divertirà, perché il regista ha voluto affrontare i vari argomenti sotto un aspetto comico. Quindi ne vedrete davvero delle belle. Attenti alle teste, voleranno mattarelli U.U
Consiglio per chi è ancora single: se mai iniziaste a frequentare un ragazzo, quando lui vi chiederà di uscire insieme, voi rispondete "Prima voglio conoscere tua madre!", meglio sapere in anticipo con chi si ha a che fare U_U

LA CONTROPARTE (a cura di Jem)
Sembra che io voglia fare sempre il bastian contrario ma non è così.
Seppure il tanpatsu abbia affascinato anche la sottoscritta, ha suscitato in me reazioni diverse da quelle di Mò.
Premesso che mi piace particolarmente la cultura Asiatica in generale, amo sentir parlare delle tradizioni di un paese ma ancora più conoscerne le varie sfumature.
Spesso però emergono anche dei piccoli anfratti storici che mi portano a pensare.
La cultura millenaria giapponese è talmente complessa e legata se vogliamo alla religione che per un occidentale comprendere a pieno questa "diversità" non è facile la maggior parte delle volte.

Se da una parte la sacralità di alcune cerimonie sia così al limite del reale, ovviamente sempre dal punto di vista occidentale, dall'altro lo ricollego a quella politica di isolazionismo che da una parte ho sempre apprezzato per il fatto di pensare prima alla PROPRIA gente e poi al resto del mondo (l'avessimo fatto anche noi europei all'epoca, forse avremmo campato in maniera differente oggi) ma dall'altra mi ha fatto nascere il dubbio in seno che forse il restare così chiusi nel proprio mondo escludendo tutto il resto non sia poi così positivo.

La giusta miscela sarebbe probabilmente la tradizionalità giapponese e la faccia da culo sfrontata degli europei, per dirla senza peli sulla lingua!
Ma a prescindere da tutto ciò per un occidentale ritrovarsi in un mondo fatto di tradizione, rispetto e perché no quel pizzico di follia che caratterizza il paese del sol levante rimane sempre uno spettacolo irresistibile.
Luci, feste, banchetti per la strada, un paese che sostanzialmente sembra essere legato al passato, ma che in realtà seppur con le proprie pecche si affaccia al futuro.
In una parola, GIAPPONE, il sogno di tutte noi!
Buona visione a tutti e speriamo come sempre che il progetto sia di vostro gradimento!


Per scaricare il progetto come sempre inviate una mail a: u.and.i.fansub@gmail.com

sabato 21 febbraio 2015

AIBA MASAKI




Aiba Masaki, conosciuto a tutti come Aiba-chan, è nato il 24 dicembre del 1982 a Chiba. É un membro del gruppo idol Arashi. É un cantante, ballerino (ci prova, ma spesso si dimentica i passi e lo si vede che inventa x°°°D), attore, conduttore televisivo e radiofonico.
La leggenda vuole che all'inizio non avesse dovuto far parte degli Arashi, ma il giorno prima di partire per le Hawaii, dove gli Arashi hanno debuttato, lo zio Johnny disse a Nino di far entrare anche lui nel gruppo XD
É entrato nella JE all'età di 13 anni. Pare che avesse visto in TV una puntata di un programma degli SMAP in cui i suoi senpai stavano giocando a basket e volendo giocare a basket con loro, ha mandato la domanda.
É stato il primo membro degli Arashi a condurre un programma televisivo, il Tensai Shimura Doubutsuen.



Il nostro Aiba-chan è solare, sensibile e probabilmente il più idiota del gruppo LOL
Dice di sapere l'inglese, ma quando prova a parlarlo, ahimé, i risultati sono pessimi x°°°D Riuscirete a trovare sul web un sacco di prove inquietanti che vi faranno scompisciare dalle risate ;)
Durante L'Arashi no Shukudai-kun ha inventato un sacco di giochi idioti da far fare ai suoi compagni.

La sua carriera di attore è iniziata a teatro, da giovanissimo. É stato il protagonista di molti drama TV, film e tanpatsu. Probabilmente il più famoso è My Girl, che gli ha fatto guadagnare ben due premi, tra cui quello di miglior attore.
Per quanto riguarda i programmi televisivi, oltre ai numerosi programmi che conduce ed ha condotto con gli Arashi, in questo momento sta continuando a condurre il Tensai e conduce l'Aiba Manabu.


Dal 2001 conduce un programma radio l'Aiba Masaki no Rekomen! Arashi Remix.

Nonostante sia un emerito baka... è comunque un gran bel ragazzo con il suo lato sexy U.U





CURIOSITÀ:

  • Ha un fratello più piccolo di quattro anni con cui da piccolo litigava in continuazione. Pare che una volta il fratello abbia piazzato delle puntine sul pavimento. Aiba, ne era a conoscenza e le evitò. Non tanto bene andò a suo padre x°°°D
  • I genitori gestiscono un ristorante cinese, pur essendo entrambi giapponesi. Tale ristorante si trova a Chiba e fino a poco tempo fa era pieno di cianfrusaglie arashiche di ogni genere, un vero tempio per le fan. É talmente famoso che aveva anche dei propri gadget. Pare che al grande capo questa cosa non andasse giù e che quindi ultimamente, se si va al ristorante, non si trovi più niente. Comunque c'è sempre un sacco di fila da fare per andarci a mangiare e i gyoza sono particolarmente famosi (oltre ad essere giganti, sono anche strabuoni, lo dico perché li ho mangiati U.U)
  • Sembra che la madre abbia un bel caratterino. Da piccoli, pare abbia appeso il fratello di Aiba fuori dalla finestra a testa in giù O.o
  • Si dice che Aiba, mentre era alle Hawaii, era in piscina, si stava tuffando, ma non abbia preso bene le misure ed abbia battuto la testa. Questo spiega probabilmente la sua cretinaggine.
  • Ha organizzato un'uscita con Sho, andata in onda come puntata dell'Himitsu no Arashi-chan, per farlo rilassare un po' e staccare dai mille impegni che aveva in quel periodo. 
  • Suonava il sassofono, ma ha dovuto smettere a causa di un collasso del suo polmone che ha avuto nel 2002 e che lo ha portato a doversi operare. Ora ha una cicatrice sul petto.
  • Ha scritto una struggente lettera agli altri membri degli Arashi che ha letto durante la 24h TV del 2002.
  • Ha una grande voglia sulla spalla destra.