domenica 20 luglio 2014

Hajimari no uta




Informazioni generali

Titolo romaji: Hajimari no uta
Titolo in kanji: はじまりの歌
Genere: Scolastico/romantico/ human drama
Format: Tanpatsu
Rete televisiva: NHK
Anno: 2013
Colonna sonora: Furusato degli Arashi

Download: Furusato 
Cast

Matsumoto Jun è Wataru
Eikura Nana è Natsuka
Toda Naho è sister Minami
Kunimura Jun è il papà



Trama

Fuggire dalla propria città natale.
Scappare dal luogo che ti ha dato le origini e che ti ha visto crescere tra la sua vegetazione, che ha ascoltato i tuoi silenzi e le tue grida disperate per diventare un adulto.
In cerca di una nuova realtà, di un nuovo orizzonte ma soprattutto di qualcosa in grado di riempire una vita vuota.
Questa è la sintesi della storia di Wataru, che dopo essersi affermato come fotografo a Tokyo dopo anni, torna nel suo paese.
Durante una visita nella sua vecchia scuola, le dolci note nostalgiche di un canto popolare riportano a galla vecchie emozioni, speranze e desideri.
Se poi dal passato riaffiora un vecchio amore, cosa può fermare un nuovo inizio?
Si può davvero dimenticare il luogo che ha accompagnato le proprie avventure giovanili, i primi sogni, le delusioni e quella voglia disperata di imparare a volare con le proprie forze?
Wataru ce lo spiegherà sulle note della nostalgica Furusato (ovviamente made ARASHI!)

Giappone amore dei Giapponesi e non solo...

L'attaccamento culturale e sentimentale dei Giapponesi per la propria patria è sempre evidente ed esposto con grandi manifestazioni di affetto.
Sia a livello artistico, come molti cantanti ci hanno dimostrato, perché gli Arashi con la loro Furusato non sono stati gli unici, anche Domoto Tsuyoshi con la sua Eni wo yuite è un chiaro esempio di amore nazionale.
Le bellezze naturali nipponiche da anni sono la rappresentazione dell'aspirazione di noi occidentali.
L'atmosfera magica, la tradizionalità della cultura ma ancora più l'atmosfera di profondo rispetto per animali e persone che è tanto distante dalla mentalità occidentale.
Il legame affettivo per un canto popolare, una lacrima che solca il viso nel ricordare tutte le tragedie che hanno investito questo popolo e questo paese.
Un pensiero non tanto lontano allo Tsunami, che ha distrutto famiglie, cuori e speranze.
Non un pensiero totalmente triste ma anche con un accenno di rispetto e speranza per chi, con la forza delle proprie braccia si rimette sempre in piedi.
Non possiamo quindi che ammirare questo amore sconfinato che porta il nome di GIAPPONE.


(Scrivete sempre in oggetto il titolo del film/drama/MV).

U & I  risponde: se volete essere aggiornati sulle nostre uscite, seguiteci anche su Facebook e Twitter!

50 commenti:

  1. grazie tantissime siete meravigliose^__^ (lissa)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao lissa!
      Grazie a te per essere passata!
      Spero che il tanpatsu ti piaccia^^"

      Elimina
    2. Ciao Lissa, speriamo che il progetto sia di tuo gradimento, se vorrai saremo qui ad attendere il tuo giudizio!
      Grazie in anticipo per aver lasciato un segno del tuo passaggio.

      Elimina
    3. Ciao lissa,grazie per essere passata^^
      Se ti va, facci sapere se ti è piaciuto*.*
      CuriosaXD

      Elimina
  2. Ciao ragazze
    Ho scaricato il film.Ora me lo guardo in santa pace con tanto di gatto "spaparanzato" al fianco e poi vi faccio sapere.
    Intanto ringrazio per il progetto.
    A presto
    Nin@

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nina!!
      Non c'è niente di meglio che guardare un film col proprio batuffolo di pelo accanto ♥♥
      Ti aspettiamo per sapere cosa ne pensi! Buona visione!

      Elimina
    2. Ciao Nin!
      Grazie di essere passata, se io mettessi la mia cagnolina davanti al pc credo che mi ritroverei le sue slinguazzate ovunque quindi evito se voglio mantenermi il pc x°°°°D
      Spero che il nostro progetto ti piaccia!

      Elimina
    3. XD nemmeno i miei gatti stanno tranquilli durante la drama vision.
      Grazie di essere passata Nin! Aspettiamo un tuo commento finale *_*

      Elimina
  3. Ciao Nina,grazie a te per essere passata^^
    Donna fortunata sei*.* Non ho mai avuto il piacere di guardare un drama con i miei gatti....si tengono alla largaXD
    Aspettiamo un tuo parere!Spero ti piaccia^^

    RispondiElimina
  4. Ho appena finito di vedere questo film che ho trovato molto dolce e carino. Il valore e il rispetto, è tutto x i giapponesi e traspare sempre nei loro film, grazie x averlo tradotto. andreina ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per essere passata Andreina :) sono contenra ti sia piaciuto! È un film semplice ma lascia un bel messaggio :)

      Elimina
    2. Ciao Andre!
      Grazie per essere tornata, ci fa molto piacere!
      Ero sicura che Hajimari avrebbe sorpreso nonostante la sua semplicità alla fine racchiude quei sentimenti genuini che il Giappone ancora oggi conserva.

      Elimina
    3. Ciao Andreina,grazie di essere passata:)
      Mi fa piacere sapere che ti è piaciuto*.*
      Eh si, è bello vedere che in altri luoghi ancora sono importanti certi valori,cosa che da noi sono diventati una rarità-.-

      Elimina
    4. E' un popolo che sa apprezzare la sua gente, la rispetta e la incoraggia... un po' come in Italia insomma XD
      A parte gli scherzi, anche se la trama è molto leggera, trovo sia bello vedere l'attaccamento che hanno le persone verso la propria patria.

      Elimina
  5. Ciao ragazze
    Purtroppo la santa pace di cui mi rallegravo nel precedente post, è andata a farsi benedire (beata lei!) e solo oggi sono riuscita,finalmente, a vedere il film.
    Devo dire che mi è piaciuto molto, bellissimi i paesaggi di quella piccola città adagiata sul mare, bellissima la fotografia con quei toni sfumati un poco vintage,oserei dire stile " instagram",bellissime e toccanti alcune frasi come quelle annotate dal babbo di lui su quella sorta di diario di bordo, o quando il suo capo di Tokyo gli dice che nel suo cuore non c'è niente.
    E il motivo di questa assenza di sentimenti nel suo cuore lo capirà, attraverso le foto, i bambini, i vecchi amici, i ricordi, quando si renderà conto che la fotografia è stata solo la scusa per scappare di casa e che il viaggio intrapreso per vedere "il mondo fuori" non è altro che l'attesa di ritornare al natio borgo selvaggio e realizzare con consapevolezza ormai acquisita, il sogno di tempo: diventare insegnante.
    Lo riconfermo: davvero un bel film.
    Eh,brave ragazze!
    Buona serata a tutte/i

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nina bentornata!
      Grazie per aver detto la tua su Hajimari che, nonostante la sua semplicità si è rivelato un gran bel film da vedere.
      Seppure sia anche abbastanza corto, ti trascina nella tradizionalità Giapponese, portandoci ad affacciarci su una cultura così distante dalla nostra e forse per questo così affascinante.

      Elimina
    2. Ciao Nina!
      Sono contenta ti sia piaciuto*.* Anche se corto è riuscito a trasmettere con poche immagini e situazioni, sentimenti e emozioni che toccano il cuore.
      Grazie a te^^

      Elimina
    3. Ciao Nina!
      Sì, le frasi scritte dal padre sono piaciute anche a me! Di questi tempi è così difficile trovare qualcuno che ti ascolti con sincerità.. è stata bella quella scena, veramete! Nonostante il suo malessere, lui voleva salire su quella barca per non lasciare sole quelle persone! Toccante!

      Elimina
  6. Mi è piaciuto! U_U Davvero un bel po'!
    Nonostante ultimamente non prediliga molto Junji, in questo tanpatsu mi è piaciuto :3 Anche se emu in un'inquadratura (quando sta sulla spiaggia con lei e i bimbi) sembra veramente una donna O.o Anche più dell'attrice coprotagonista emu
    La storia è veramente semplice, ma mi ha scaldato il cuore ♥
    E ho adorato il nipotino *.*
    Alla fine i nostri sogni tornano sempre a galla, puoi provare a chiuderli nel cassetto e ad abbandonarli, ma succederà sicuro qualcosa nella vita che te ne farà ricordare e magari sarà la volta buona per realizzarli *-*
    Ho adorato anche il papà di Wataru, la sua decisione di lasciare il lavoro che amava per aiutare gli altri è stato un gesto bellissimo. E si riesce a capire che comunque ama moltissimo anche quel lavoro ♥
    Decisamente da guardare per chi non lo avesse ancora visto, merita sul serio!
    Grazie a voi che ci avete lavorato ♥♥♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Jun si sta facendo molti nemici da un po' di tempo a questa parte xD
      La soglia tra rendere l'essere altezzosi un divertimento e un comportamento - a lungo andare - odioso è moooolto sottile xD
      Sì, in effetti la storia è molto semplice.. diciamo che potrebbe essere una storia cui in molti possono rispecchiarsi, proprio perché è stata raccontata in maniera molto semplice ed umana.
      Anche io ho apprezzato molto il ruolo del padre, una persona come lui ci vorrebbe davvero nella vita reale. Ti scalda l'anima ♥
      Sono contenta che ti sia piaciuto, Mò! :)

      Elimina
    2. Sono contenta ti sia piaciuto*.*
      Anche se non amo molto Jun , in questo tanpatsu mi è piaciuto molto,forse perchè il suo personaggio è molto semplice, come la storia del resto:)
      Ognuno di noi può rivedersi in lui tranquillamente.
      Vero,il padre l'ho amato molto♥

      Elimina
    3. Esatto Chii, la penso proprio come te u.u Che poi, non so nemmeno se è lui che ci è così, secondo me gli chiedono di comportarsi in quel modo -.-
      Sì, avete ragione, è una storia che accomuna molti, in alcuni punti mi ci sono ritrovata anche io.
      Mi sono scordata di dire quanto mi piaccia la canzone "Furusato" T.T L'ho amata fin dal primo momento che la sentii due anni fa (credo xD) e alla fine, cantata dagli Arashi, è stato un qualcosa di... stupendo :3

      Elimina
  7. Eccomi qui come promesso!
    Mi avevano detto che non era un granchè questo special, ma invece devo dire che mi è piaciuto davvero molto.
    Mi ha fatto sorridere in molti momenti ed è stato bello vedere anche come Wataru pian piano capisce cos'è che vuole davvero fare grazie alla gente della sua città e dal loro modo di vivere semplice e con impegno ogni giorno.
    Non credo mi sarebbe piaciuto visto che mi avevano dato commenti negativi, invece è proprio un bello special.
    Grazie per averlo subbato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vampiretta,
      è sempre meglio giudicare noi stessi, avendo tutti gusti diversi.. magari una cosa che piace a noi, non piace agli altri.
      Detto questo, è uno special molto semplice, narra la vicenda con toni leggeri ma a suo modo sa arrivare dritto al cuore!
      Grazie per essere passata a commentare!

      Elimina
    2. Sì, semplice, ma intenso.
      Una ricetta che non lascia per niente a desiderare :3
      Hai fatto bene a non lasciarti condizionare dagli altri.
      Grazie per averci fatto sapere la tua opinione!

      Elimina
  8. Molto carino questo tampatsu, è scivolato in un batter d'occhio e ci sono rimasta male quando è finito, volevo che durasse di più xD Grazie per averlo tradotto =)

    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte le cose più semplici sono le più carine ^___^ ♥
      Sono contenta che ti sia piaciuto!!

      Elimina
    2. Ciao Maria!
      Grazie per il commento ♥
      Sono felice che lo hai apprezzato, è piaciuto molto anche a me.
      É semplice, ma anche molto intenso :3

      Elimina
    3. Vero!Le cose belle finiscono in un balenoXD Sono contenta ti sia piaciuto:)
      Grazie a te pe essere passata^_^

      Elimina
  9. Premetto che MatsuChocoJun non mi piace ma interessandomi il film l'ho finito (ogni tanto mi prudevano le mani ma vabbeh). Tralasciando questa sciocchezza il film me gusta molto, sopratutto la parte fotografica ha un so che di magico che mi ha lasciato senza parole sino alla fine. Assolutamente da vedere.
    Lalla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lalla!
      Siamo in due ad avere sulle balle Jun allora x°°°°D fosse per me lo prenderei a "sganassoni" in quei denti finti che si ritrova fino a farglieli cadere x°°°D
      Ma a parte questo Hajimari è un film "leggero" nulla di impegnativo ma che ha quell'atmosfera magica sullo sfondo di un Giappone da sogno. Il sogno di molte di noi.

      Elimina
  10. Lo trovo irritante tanto quanto Rain. Comunque pensavo di essere l'unica, felice di essere incompagnia.
    Non è un film impegnativo, come dici tu Sho, quell'atmosfera magica del paesino sperduto in chissà quale remoto angolo di Giappone ci ha fatto sognare tutte quante. E rese pure invidiose.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fidati non sei l'unica per niente, ha quel fare da prima donna che, ti fa venire voglia di passargli sopra con la macchina e poi tornare pure indietro con la retromarcia.
      Davvero è una delle poche persone che mi fa saltare i nervi solo a guardarlo x°°°D
      Il paesino sembrava uscito da una cartolina, non so il motivo ma quando penso al Giappone un po' me lo immagino come una moneta con due facce.
      Da un lato la dispendiosa e affollata Tokyo, ricca di grattacieli moderni e gente che pullula per le strade, dall'altra una cittadina, piccola raccolta ancora legata alle sue tradizioni un po' come lo sono Osaka e Kyoto.
      Francamente non so cosa mi piacerebbe di più vedere, ma entrambe credo siano interessanti per noi occidentali, o per lo meno per noi italiani, che non siamo abituati a questi standard di megalopoli e clima raccolto allo stesso tempo.

      Elimina
    2. *modalità infoiata on*Mannoò nemmeno per quello!!! La faccia da sberle è una cosa che mi fa prudere le mani, quel sorriso ebete vorrei levarglierlo dalla faccia *modalità infoiata off*
      Quel paesino mi ha lasciato un senso di pace con quel tramonto... meravigliossso.
      Ammetto che vorrei visitare sia la metropoli che il paesino sperduto da cartolina.

      Elimina
    3. Ciao Lalla,
      Jun all'inizio diciamo che era il mio preferito negli Arashi... poi, col passare del tempo, ha iniziato a perdere un po'. Proprio per i motivi che avete citato voi, quel suo essere "prima donna" alla lunga stanca un pochino!
      Film poco impegnativo ma comunque molto carino! I paesaggi ti catturano nel giro di pochi secondi <3

      Elimina
    4. Ciao Lalla!!!
      Tranquilla, anche io ho pensato per anni di essere l'unica a detestare Jun,evitavo i suoi lavori come la peste>.<
      Non ti dico quanto tempo(anniXD) ci ho messo prima di decidermi a cominciare Hana Yori DangoXD Volevo tanto vedere questa versione ma lui protagonista... è stata dura-.-''''' XD
      Guarda se tiene la bocca chiusa riesco "quasi" a stare calma,ma se ride...si scatena la violenzaXD Cazzotti sui denti a volontà!!!u_u
      Comunque il film è stato carino,e i paesaggi rubano l'attenzione, per fortunaXD

      Elimina
  11. Guardato ieri sera! Erano anni che pensavo di aver superato il mio amore per Jun ma dopo aver riguardato Hana Yori Dango, tutto è tornato come 10 anni fa XD questo è stato il primo passo per iniziare a colmare tutti i suoi drama/film che mi sono persa in questi anni... Quindi... Grazie per averlo tradotto!!!
    Dali

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dali!!
      Ahahah i vecchi amori ritornano,anzi non passano mai*-*
      Allora se non l'hai ancora recuperato,ti consiglio Shitsuren Chocolatier con Jun,sempre tra i nostri progetti;)
      Grazie a te per essere passata^^

      Elimina
    2. Ho visto >w< infatti è il primo della lista che voglio vedere! Perfetto per passare il tempo a letto con questa influenza!
      Grazie a voi per l'impegno e il tempo che dedicate a questa attività :) Altrimenti quelle come me che non conoscono il giapponese non potrebbero mai vedere queste serie

      Elimina
    3. Ciao Dalia,
      i primi amori non si dimenticano mai!
      Anche se, devo dire, che a me ha fatto l'effetto contrario. :P
      Ho iniziato a drameggiare per "colpa" sua ed era anche il mio preferito negli Arashi poi... è andata un po' scemando la cosa!
      Grazie a te per il supporto. Il lavoro che c'è dietro ai sottotitoli è molto e fa piacere sapere che viene apprezzato. :)

      Elimina
    4. Ciao Dalia!
      Per quanto mi riguarda sfondi una porta aperta... Ahahahh Ogni volta che guardo Hanadan, riparte la fissa di Jun, anche peggio di prima, ormai questa storia va avanti da anni XD Quindi ti capisco! Come ti ha detto Kat abbiamo anche Shitsuren che è, in ordine di tempo, il suo penultimo drama, l'altro uscirà presto tra i nostri progetti. Ti aspettiamo!!!!

      Elimina
  12. Oh bene,allora ti terrà buona compagnia:)
    Grazie,ci fa piacere^^

    RispondiElimina
  13. ciao,
    una storia piacevole da guardare.
    Hagi è un posto incantevole.
    dolcissimi i bambini,gli amici e il padre di lui.
    il bambino che interpreta il nipote di jun matsumoto,all'inizio mi ha ricordato giulio andreotti per il modo di parlare e lo stare incurvato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giovanna!!
      Oh sì,il posto è stupendo*-*
      Oddiooo Giulio AndreottiX°°°°D
      Concordo,la storia scorre piacevolmente<3

      Elimina
    2. ciao,
      mi ha fatto venire in mente Andreotti,d'istinto appena l'ho visto.
      più cercavo di non pensarci,più mi veniva la sua immagine in mente.

      Elimina
    3. Ciao Giovanna,
      è passato tanto tempo da quando l'ho visto ma... il tuo associare Andreotti al bambino mi ha fatto tornare la voglia di vederlo. XD

      Elimina
    4. Ciao!

      Andreotti? Davvero? Beh in effetti era un po' gobbetto XD
      Questo film è piaciuto molto anche a me, se fosse stato un drama sarebbe stato ancora meglio, avrebbero potuto approfondire di più i sentimenti dei protagonisti. Ma in effetti è stato molto piacevole da seguire, quindi concordo con te. Grazie anche qui, alla prossima :D

      Elimina
  14. Ciao :)
    Mi è piaciuto davvero tanto questo film e mi ha fatto riflettere sulla mia vita. Inoltre non posso non amare Jun Matsumoto in quanto Hana Yori Dango è stato il mio primo drama e lo porto ancora nel cuore. Mi era mancata la sua recitazione.
    Grazie mille per il vostro lavoro :*
    Noemi P.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Noemi,
      è vero è un film molto semplice ma lascia molti spunti di riflessione. Questo è proprio il suo punto di forza. <3
      Ogni tanto torniamo alle nostre "origine dramose", anche nel mio caso è stato Jun a portarmi in questo vortice. ^^
      Grazie a te per il commento!

      Elimina
    2. Ciao Noemi!
      La storia in sè è piuttosto lineare, ma è un tornare alle origini, in tutti i sensi: per il protagonista e per noi... A quanto pare in tante abbiamo iniziato con Hanadan XD Che nostalgia! Ogni tanto me lo riguardo e devo dire che il Jun di quel drama, per me rimane insuperabile. Grazie per il tuo commento. A presto ^^

      Elimina