venerdì 16 agosto 2013

Jiro Wang

Jiro Wang
Profilo
Nome internazionale : Jiro Wang
Nome vero:  Wang Dong Cheng  
Sopranomi :  Da Dong  
Professione: Attore,cantante e modello
Data di nascita: 24 agosto 1981
Luogo di nascita: Taiwan
Altezza: 180 cm
Peso: 67 kg
Segno zodiacale: Vergine
Gruppo sanguigno: 0
Agenzia: Comic International Productions Co.,Ltd.

(Thanks to Wikipedia)

Filmografia                                                              

KO One Re-act  (GTV,2013)
Fabulous Boys  (FTV,2013) 
KO One Return  (GTV,2012) 
Drama Go Go Go  (Hunan TV,2012) 
Absolute Boyfriend  (FTV,2012) 
Sunshine Angel  (TTV,2011) 
Momo Love  (GTV,2009) 
K O 3an Guo  (GTV,2009) 
ToGetHer  (CTV,2009) 
Rolling Love  (GTV,2008) 
They Kiss Again  (CTV,2007) 
The X-Family  (GTV,2007) 
Hua Yang Shao Nian Shao Nu  (CTS/GTV,2006) 
KO One  (GTV,2005) 
It Started With A Kiss  (CTV,2005) 
The Pawnshop No.8  (StarTV,2004)

 Biografia 
Iniziamo a parlare di questo bel ragazzuolo!
Nato a Taiwan da una famiglia di umili origini, studia e si diploma al Fu Shin Trade and Arts College ottenendo l'attestato di Design pubblicitario.
Inizia presto a lavorare nell'industria dello spettacolo, dopo la morte del padre,il quale lasciò la famiglia in gravi problemi finanziari.
All'inizio l'etichetta BMG con cui firmò un contratto aveva pensato di unirlo a Jay Chou e Jordan Chan per formare una boyband dal nome 3J. Purtroppo dopo qualche mese la BMG fallì e del progetto non se ne fece più nulla.
Jiro pur di rimanere nell'industria dello spettacolo accetta di lavorare nel backstage come Fashion design.
Dato che la gente non è cieca qualcuno si sarà reso conto dello spreco, lasciandolo dietro le quinte.

Ricordiamolo per chi non ha presente,cosa ci volevano nascondere...

Per fortuna  nel 2004  riesce ad avviare la carriera come attore e così anche la carriera musicale con la boyband Fahrenheit.
E noi ringraziamo!
Dedichiamo due paroline a questa band...
Nati come trio,Jiro Wang,Aaron Yan e Calvin Chen,lavorano insieme nel drama KO One e raggiungono un discreto successo ma...
Mancava qualcosa...
L'agenzia pensa che una formazione a quattro potrebbe funzionare meglio.Ecco che si unisce al gruppo Wu Chun e da quì la strada è tutta in salita!
Il 28 dicembre del 2005 diventano ufficialmente una boy band.
Il nome del gruppo deriva dalla scala di temperatura Fahrenheit,infatti ogni membro rappresenta una stagione e una temperatura corrispondenti alle loro differenti personalità.
Il nostro bel Jiro non poteva che rappresentare il caldo con temperatura 95°F(ecco scoperto il perchè delle sue numerose apparizioni senza vestiti....Il ragazzo è focoso!Uhmm..ok ok non aggiungo altro) e la sua stagione è l'estate.
Wu Chun il fresco dell'autunno 59°F,Aaron Yan il freddo dell'inverno 41°F e per finire Calvin Chen il calore primaverile 77°F.
Dopo aver dato i numeri abbastanza...
Riprendiamo col dire che...
La band ottiene un discreto successo lavorando a numerose colonne sonore di drama taiwanesi ma la popolarità a livello internazionale la raggiungeranno solo all'uscita del loro primo album il 15 settembre del 2006.
Ottengono molti riconoscimenti,8 in meno di un anno.
La popolarità dei quattro aumentò grazie all'aiuto dato dalle numerose partecipazioni a drama famosi.
Realizzano quattro album,Fahrenheit nel 2006,Two-sided Fahrenheit nel 2008,Love you more and  more nel 2009 e l'ultimo Super Hot nel 2010.
Il 12 giugno 2011 Wu Chun lascia la band per proseguire con la carriera cinematografica.
Per ora non ci sono notizie sulla vita della band,ognuno ha una propria carriera.
Non hanno dato nessuna notizia ufficiale di scioglimento quindi...
Speriamo di rivederli cantare insieme.

Tornando al nostro bel Jiro....
La sua carriera cinematografica va a gonfie vele,come la sua carriera musicale solista.

Sembra abbia una salute cagionevole, causandogli non pochi problemi nel lavoro.
Perde spesso la voce e soffre di rinite ma......per il resto è ok, no?!!!
Non ci resta che vederlo all'opera!!!Scopriamo  se è  bravo quanto  bello!
Io sono sicura di sì XD
Ok volete vederlo anche vestito?!

 

giovedì 15 agosto 2013

Patti chiari amicizia lunga

Con l'uscita del nostro primo progetto (ormai manca poco) ci siamo decise a fare le cose per bene e a tirare giù questa piccola presentazione del nostro fansub.
Vi starete dicendo meglio tardi che mai, (naaaaaaaaa è solo per non far rompere le balle a Sere in verità, visto che vuole tutte le cose fatte bene) e sicuramente in pochi leggeranno questo post, ma per giusta regola è il caso di farlo.
"U & I Fansub" nasce in modalità blog per alcuni semplici motivi.
1) Evitare la palla mortale delle presentazioni tipicamente richieste nei vari forum.
2) Nemmeno avvicinarsi a quel mondo fatto di locked e abilitazioni, che con tutto il rispetto per chi attua questa scelta non approviamo (per dirla in modo poco elegante schifiamo a priori, se si vuole commentare non deve essere per imposizione).
3) In terzo luogo per rendere più agevole l'interagire tra tutti.
Questo è il motivo per il quale, non ci siamo lanciate su un forum.
Niente di più o di meno, volendo potevamo chiudere gli accessi, come ormai fanno tutti, ma non è assolutamente nelle nostre corde, credendo fermamente nella volontà delle dramiste di supportarsi a vicenda.

Ma veniamo a noi e spieghiamo come funzionerà il tutto.
Intanto mi sembra inutile dirlo, ma per questione di correttezza lo si mette nero su bianco.
Il nostro fansub rilascerà progetti ESCLUSIVAMENTE in versione hardsub.
Questo non per sminuire il valore del soft o per "paura" di appropriazione, ma semplicemente perchè le persone che lavorano nel "U & I" sono sostanzialmente hardsubbatrici e karaokeiste, quindi ognuno faccia la sua parte. x°°°D
Ragione per la quale, non caricheremo le versioni Medium Quality o Low Quality.
Siamo per la bellezza delle immagini, ci scusiamo in anticipo per questo.
Alla vostra sinistra di volta in volta troverete dei "bannerini" cliccabili, che vi riporteranno alla scheda del progetto a cui siete interessate.

Vogliamo però rendervi nota fin da ora la nostra metodologia di lavoro.
Sul blog non troverete MAI uscite settimanali, mensili, giornaliere e via dicendo.
Rilasceremo i nostri progetti ESCLUSIVAMENTE in versione completa e una volta terminati.
Questo perché, prima di essere delle hardsubber/traduttrici, noi siamo delle dramiste, che non hanno la pazienza di aspettare. (Viva la sincerità, mi sa che non ci sto facendo una buona pubblicità Sere.)
Le nostre traduzioni provengono SEMPRE da altre lingue siano Inglese o Spagnolo, non siamo madrelingue Giapponesi, Coreane o Cinesi, da permetterci il lusso di poter tradurre dalla lingua madre.

Poichè Blogfree ha delle limitazioni, rendiamo noto che chiunque abbia voglia di aiutarci nelle schede o altro, può scriverci direttamente alla mail del blog, provvederemo subito ad abilitarvi in qualità di autori/autrici per rilasciare dei post.

Detto ciò, e aggiungendo solo che ogni vostro minimo commento è fonte di incoraggiamento per il nostro lavoro, che siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento, che saremmo felicissime di qualsiasi suggerimento per migliorare...
Vi diciamo solo...
Restate vigili che stiamo per partire!
Jem & Sere


martedì 6 agosto 2013

Marathon


Dettagli

§ Titolo: Marathon
§ Titolo in kanji: マラソン
§ Genere: Drama Umano
§ Episodi: Tanpatsu
§ Anno: 2007
§ Sceneggiatura Originale: Park Mi Gyeong Hashire, Byeong-jin! (Trauzione: Hasuike Kaoru)
§ Produttori: Yamazaki Tsunenari & Yoshida Ken
§ Direttore: Yoshida Ken
§ Direttore Musicale: Kasamatsu Yasuhiro
§ Rete Televisiva: TBS

Cast

§ Ninomiya Kazunari è Miyata Shotaro
§ Yoshikawa Fumiki è  Shotaro (da giovane)
§ Tanaka Misako è Miyata Harue
§ Naito Takashi è Miyata Nobuaki
§ Uwamori Hiroyuki è Miyata Keitaro
§ Sakurai Sachiko è Okamura Sanae
§ Matsuoka Masahiro è Noguchi Yoji                                    



                           
                                                                

Trama & sentimento:

Il Marathon che stiamo per riproporvi non è la prima versione di questa storia, si tratta infatti dell'adattamento giapponese di un film, nato e sviluppato in Corea.

L'organizzazione in una famiglia è la cosa più importante.
Il ruolo dei genitori...
Dei figli...
Il lavoro...
La scuola...
La casa...
Le responsabilità quotidiane, che seppur possano diventare per alcuni una gabbia dorata, per altri rappresentano un motivo per continuare a vivere.
Ognuno cerca di trovare in se stesso la forza di andare avanti e di continuare a perseverare... A credere.
Nella famiglia Miyata, chi rappresenta tutto questo è lui: Shotaro.
Amore, lealtà, spirito di sacrificio, orgoglio, voglia di vivere.
Un concentrato così esplosivo da non poter essere contenuto in una sola persona.
Questa è la più grande forza di un ragazzo, affetto da autismo, fin dalla più tenera età.
Ma cos'è realmente questo AUTISMO di cui sentiamo parlare ogni giorno?
Per distaccarsene i medici la chiamano "freddamente": Sindrome di Kanner.
Ma davvero è una malattia, che è in grado di far isolare una persona dal resto della società, senza nessuna giustificazione?
L'enciclopedia medica, con parole banali, ci disegna i "sintomi" di questa malattia come un problema legato alle funzioni cerebrali e alla sua conseguente mancanza di integrazione sociale e di comunicazione.
Ma se una persona non si esprime come gli altri,può essere davvero considerata malata?
Pur non parlando in maniera scorrevole, Shotaro ama la luce del sole.
Ama i colori...
Ama correre...
Ama il momento in cui la pioggia cade mettendo in trasparenza il sole.
Ama il momento in cui nasce l'arcobaleno.
Ama...
Niente di più.
Come tutti noi.
In modo diverso, questo è vero ma con una sensibilità e una perspicacia che spesso alle persone prive di "problemi" manca.
Proprio grazie al suo amore per la corsa il nostro protagonista riesce a salvare sé stesso e la sua famiglia.
Può esistere un amore più grande di questo?

La decisione dietro le quinte...

Affrontare la traduzione di questo Tanpatsu sicuramente non sarà una scelta delle più semplici.
Nonostante siano passati anni dal suo rilascio, in giro per il web non si sono trovate delle traduzioni di questo lavoro che, a detta nostra, merita davvero molto.
Riuscire a gustarsi le mille sfumature, di una storia così complessa come quella che ci accingiamo a tradurre, in una lingua straniera come l'Inglese, spesso e volentieri ostile a molte persone, purtroppo porta alla perdita di particolari importanti.
Le espressioni di Shotaro...
Della famiglia...
Ma soprattutto quella grande importanza che il "Nano", come amiamo chiamarlo noi Arashine, dona a tutti i suoi personaggi.

Non credo sia necessaria una presentazione in grande stile di Ninomiya Kazunari.
Le sue doti recitative parlano per lui, tanto in patria quanto all'estero.
Però in ruoli dove il "dramma" si respira nell'aria emerge quella marcata sensibilità, che spesso e volentieri viene camuffata da perfidia o semplicemente per indifferenza.
Essere in grado di rendere questi personaggi, vivi e reali nella finzione stessa, è il grande dono dell'attore che intendiamo presentarvi con questo nostro lavoro.
Quando in sede di riunione (fa fashion messa così u_u) con il boss supremo Serena, abbiamo avanzato l'idea di metterci in gioco con questo progetto, abbiamo preso in considerazione tutti vari pro e contro del caso.
La trama vi farà subito capire che alla base vedrete sui vostri schermi situazioni difficili che metteranno a dura prova la forza di una famiglia intera, ma...
Forse per spirito del pericolo, forse per la voglia di fare o semplicemente per la fiducia che riponiamo in questo piccolo grande attore, ci siamo dette: "IKOU".
Proviamo a percorrere con Shotaro, questa meravigliosa maratona di solidarietà, amore e che la sua forza di vita sia il monito per tutte le persone che soffrono.
Confidiamo troppo nelle abilità di Nino?!
Mmm, quello che possiamo dirvi è semplicemente, guardate e giudicate voi stesse!

Siamo fiere di potervi presentare il nostro lavoro.
Se vorrete citarci in giudizio un giorno per avervi fatto piangere fate pure, la nostra proposta di risarcimento sarà una scorta di fazzolettini Tempo con doppio balsamo protettivo, da condividere durante la visione.
Consigliato per chi trattiene le lacrime fino ad esplodere.
Per chi è duro come una roccia...
Per chi sta bene o chi sta male.
Shotaro porterà un po' di arcobaleno a tutte voi parola di Jem e Sere ♥

**Per unire i due file basta ricorrere al programma HJsplit




(Scrivete sempre in oggetto il titolo del film/drama/MV).

U & I  risponde: se volete essere aggiornati sulle nostre uscite, seguiteci anche su Facebook e Twitter!